Nuove ricette

Max Brenner Cioccolata Calda

Max Brenner Cioccolata Calda


La cioccolata calda da Max Brenner.

Situato a livello internazionale e a Boston, New York, Las Vegas e Philadelphia, Max Brenner sa come servire un'ottima tazza di cioccolata calda. Il loro tocco speciale? Servire la bevanda in una tazza da abbraccio, la loro tazza caratteristica che completa perfettamente l'esperienza del bere.

Ingredienti

Crema Alla Vaniglia

  • 2 cucchiai di amido di mais
  • 2,5 tazze di latte (diviso)
  • 1,5 tazze di zucchero
  • 2 tuorli d'uovo grandi
  • 1 baccello di vaniglia, diviso longitudinalmente o 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Cioccolata calda

  • 1 tazza di latte
  • 7 once di cioccolato semidolce (2 barrette di cioccolato)

Porzioni6

Calorie per porzione344

Folato equivalente (totale)16µg4%

Riboflavina (B2) 0,3 mg 16,9%


Cioccolata calda italiana densa (ispirata a Max Brenner!)

Ultra cremoso, questo Cioccolata Calda Italiana Densa è fatto con vero cioccolato e latte ed è come bere comfort direttamente da una tazza! Adorerai concederti questo bevibile dolce al cioccolato (Cioccolata Calda) sul divano o ad una riunione con gli amici!

Abbiamo mangiato la cioccolata calda italiana per la prima volta da Max Brenner a New York, e ne siamo rimasti così innamorati! Dovevamo capire come realizzarlo in casa, e questa ricetta secondo noi è ancora migliore di quella di Max!


Vera Cioccolata Calda Super Cremosa

L'altro giorno mi sono ritrovata con quattro barrette extra di cioccolato al latte che non volevo né conservare né mangiare. (Quattro battute così suonano piuttosto disgustose, anche per me.) Ancora più scioccante è il fatto che ho finito il bicarbonato di sodio o la polvere, quindi i soliti dolcetti da forno erano fuori discussione. Fortunatamente, all'improvviso mi sono ricordato di Max Brenner, che amavo frequentare durante le vacanze ai tempi del college. Questa cioccolata calda super cremosa è ispirata al suo Suckao "colpo di cioccolato",” una miscela ridicolmente ricca che si scioglie sulla candela.

Nota: avevo a portata di mano il cioccolato del marchio giapponese Meiji. Il suo cioccolato al latte è in realtà meno dolce di, diciamo, Hershey’s, che mi è piaciuto per una bevanda così ricca. Naturalmente, qualsiasi cioccolato andrà bene per questa ricetta, ma Meiji dovrebbe essere in stock nella varietà di negozi di specialità giapponesi qui a New York o sul buon vecchio Amazon.

Ingredienti:

  • 1 tavoletta di cioccolato di dimensioni standard
  • 2 tazze di latte (circa)
  • facoltativo: bastoncino di zucchero alla menta

In una pentola o in una padella profonda, aggiungere abbastanza latte per mescolare e sciogliere il cioccolato senza che si attacchi e si bruci. Non versarne troppo se vuoi essere in grado di vedere il cioccolato in modo che sia più facile dire quando il cioccolato è completamente sciolto.

Spezzettare o tagliare a pezzi la barretta di cioccolato. Per la consistenza ricca e cremosa alla Max Brenner, usa fino a un'intera barretta. Per un trattamento leggermente meno dolce, inizia con la metà. Usando una spatola di gomma, mescola finché tutti i pezzi di cioccolato non si sono sciolti, circa 10 minuti. Fare attenzione a non far bollire il latte.

Aggiungere poco a poco il resto del latte a piacere. Ho usato solo circa 1/3 di litro di latte, ma in vero stile Max Brenner, la cioccolata calda che ho preparato aveva anche bisogno di un bicchiere di acqua calda a parte. Per un drink che scende un po' più dolcemente, optare per due tazze in totale.

Mestolo nella tua tazza preferita. Facoltativo: inserisci un bastoncino di zucchero per un tocco festivo di menta fresca. Mescola e buon appetito!


Christine Wei è Associate Editor di Famiglia di New York. Quando non è impegnata a modificare articoli, puoi scommettere che sta inalando più calorie di quanto dovrebbe. Può essere raggiunta a cwei [at] manhattanmedia [dot] com.


I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno acquistato anche

Recensione di Amazon.com

Con gigantesche vasche di cioccolato zangolato, dessert come la loro famosa pizza al cioccolato e 12 varietà di cioccolata calda servite in tazze personalizzate, Max Brenner, Chocolate by the Bald Man ha trasformato la sua linea di ristoranti a tema alla moda e colorati in una sensazione internazionale. Cioccolato: una storia d'amore è un nuovo e vibrante libro di cucina che include 65 ricette originali narrate dalla voce stravagante e accattivante di Max Brenner, il visionario fondatore del ristorante e "uomo pelato". Audaci illustrazioni originali ispirate alla grafica dei poster Art Déco, fotografie a colori, ricette deliziose e facili da seguire e una porzione della visione unica di Max per diffondere la "cultura del cioccolato" in tutto il mondo rendono questo libro un must per ogni amante del cioccolato.

Estratto della ricetta da Cioccolato: una storia d'amore: Torta di compleanno al cioccolato della mia infanzia perduta

1. Preriscaldare il forno a 350 ° F. Infarinare leggermente e imburrare una tortiera rotonda da 9 pollici

2. Prepara la torta. In una piccola ciotola, setacciare insieme la farina, il lievito e il sale. In una ciotola separata, sbattere il burro e lo zucchero con le fruste elettriche fino a ottenere un composto chiaro e spumoso, circa 3 minuti. Aggiungere le uova una alla volta, mescolando bene dopo ogni aggiunta. Incorporare la vaniglia. Aggiungi gli ingredienti secchi a quelli umidi, mescolando fino a quando non saranno appena combinati.

3. Versare la pastella nella padella preparata. Cuocere fino a quando la crosta è dorata e uno stecchino inserito al centro della torta non esce pulito, dai 18 ai 20 minuti. Mettere a raffreddare su una gratella.

4. Prepara la ganache. Portare la panna a bollore e versare sopra il cioccolato tritato in una ciotola resistente al calore. Lasciare riposare fino a quando il cioccolato inizia a sciogliersi, circa 1 minuto, quindi sbattere con le fruste elettriche fino a ottenere una ganache soffice e liscia. Lascia raffreddare a temperatura ambiente.

5. Prepara lo sciroppo. Portare a bollore l'acqua e lo zucchero in una casseruola dal fondo pesante. Abbassa la fiamma e fai sobbollire finché lo zucchero non si scioglie, circa 10 minuti. Incorporare il Cointreau e togliere dal fuoco.

6. Tagliare la torta orizzontalmente in 2 strati. Spennellare la torta ancora calda con lo sciroppo (non ammollare). Una volta che lo sciroppo si sarà assorbito, spalmare generosamente la glassa di ganache raffreddata sulla parte superiore di un giro. Coprire con il secondo strato di torta e coprire con la ganache rimanente, aiutandosi con una spatola offset per lisciare la ganache verso il basso e intorno ai lati della torta.

7. Cospargere generosamente con granelli multicolori.

Recensione

I dessert di Max Brenner sono così fantastici e così creativi! Con questo delizioso libro, potrete ricreare la magia dei suoi ristoranti di cioccolato a casa vostra.―Paula Deen, ospite dei migliori piatti di Paula e della festa di Paula

Ci è sempre piaciuto portare nostra figlia, Ella, all'inNYC di Max Brenner. Non vediamo l'ora di usare il suo libro di cucina a casa. -John Travolta e Kelly Preston


Brownies al caramello di Max Brenner

Di recente, ho avuto la fortuna di ricevere una copia del nuovo libro di Max Brenner, Chocolate: A Love Story. Avendo apprezzato visitare uno dei suoi negozi a New York, ero ansioso di provare alcune ricette. Intitolato "Un brownie al cioccolato altamente concentrato filosofico", questa stravaganza al cioccolato ha gridato dalle pagine del libro di essere realizzata il prima possibile. Chi sono io per litigare?

Non ho mai capito perché la maggior parte delle ricette di brownie sono fatte in una piccola padella quadrata. Sono brownies. Meno non è sicuramente di più. Sono orgoglioso di dire che questi non sono fatti in una di quelle piccole padelle o anche in una padella da 9"13". No, sono fatti in una bella teglia da mezza teglia. Ecco, amici miei, è così che dovrebbero essere fatti i brownies.

Prendi in considerazione le dimensioni di quella padella quando leggi la ricetta. Il panico di Don. Certo, ha due chili di cioccolato (consiglio vivamente il cioccolato agrodolce al 72% di Guittard) e un paio di bastoncini di burro, ma il risultato finale è una gigantesca padella di brownies destinata a farli condividere a tutti con il tuo nuovo migliore amico. Ho portato la maggior parte di questi a lavorare, dove sono stati molto apprezzati. Tieni presente che questi sono molto ricchi e sono piuttosto i brownie per adulti.

La mia unica modifica alla ricetta è stata l'uso di noci pecan al posto delle noci. Prima di tutto, adoro le noci pecan. In secondo luogo, le noci? Ew. Sono sicuro che ci sono alcuni di voi che non hanno obiezioni alle noci, quindi vai avanti e usale. Oppure, usa le nocciole o qualunque tipo di frutta a guscio tu preferisca.

Si consiglia di conservarli in frigorifero per una notte prima di tagliarli e servirli. Ciò ha sicuramente aiutato la fermezza di questi brownies extra morbidi e ha reso il taglio molto più semplice. Quindi, non cedere alla tua impazienza e mangiarli non appena escono dal forno.


Caldo e dolce! Cioccolata calda per veri amanti del cioccolato

Riscalda il tuo inverno con una tazza di cioccolata calda fatta in casa.

Riscalda il tuo inverno con una tazza di cioccolata calda fatta in casa con queste ricette di alcuni dei nostri chef preferiti. Non ne hai mai abbastanza di cioccolato? Prova alcune di queste deliziose torte al cioccolato o una qualsiasi delle nostre altre ricette al cioccolato!

Sappiamo tutti che quando si prepara la cioccolata calda, aprire una busta è una soluzione rapida. Ma sorprendentemente, preparare la cioccolata calda da zero non è solo incredibilmente indulgente, è altrettanto veloce. Abbiamo scelto il meglio del meglio, quindi prendi le tue tazze e prepara uno di questi colpi di scena da alcuni dei nostri chef preferiti.

Come disse una volta il saggio fornitore di spezie ed esperto di vaniglia Aaron Isaacson, alias Mr. Recipe, "Il cioccolato non sarebbe nulla se non fosse per la vaniglia". Anche Jacques Torres, a.k.a. Mr. Chocolate, si attiene a questa regola nella sua ricetta per Cioccolata Calda Classica e la sua cremosa variazione sul classico, Cioccolata Calda Bianca.

Chiedi ad Aida come fare la cioccolata calda, e lei ti guiderà verso il suo adulto Cioccolata calda al lampone variazione fatta con panna e un tocco di Chambord. L'aggiunta del liquore alla frutta ti farà giurare che stai bevendo un tartufo appiccicoso, fuso e infuso di lamponi.

Se Elvis Presley fosse vivo, assaggerebbe sicuramente l'iterazione sognante di Todd English. Presley, noto per avere un'affinità con i panini alla banana e al burro di arachidi, spesso includeva pancetta nei suoi
trattare! L'inglese sceglie di lasciare fuori i maiali nel suo versione con burro di arachidi e banana. Ma consiglia di aggiungere Marshmallow fatti in casa. Sì grazie!

Le grandi ricette iniziano con ottimi ingredienti. Ovviamente da Thomas Keller Panetteria Bouchon, Chef Sébastien Rouxel
usa solo le cose buone. Il suo intruglio squisito include cioccolato di Guittard, uno dei più antichi e
migliori fornitori. Ma il cioccolato pregiato non è l'unica arma di Rouxel: la sua ricetta incorpora il tostato
semi di coriandolo. Devi assaggiarlo per crederci.

Lo chef e ristoratore Richard Sandoval attinge alle sue radici latinoamericane per le sue ricetta tradizionale messicana cosparso di peperoncino e cannella. Sandoval nota che la preparazione classica avviene all'interno di un vaso di argilla (o talvolta di legno) chiamato a jarra cioccolato che, per la sua forma, si traduce in una bevanda dalla consistenza molto schiumosa. Se metti un po 'di muscolo, puoi ottenere la stessa schiuma schiumosa senza il barattolo speciale.

Amiamo Max Brennero, la stravagante catena di ristoranti di solo cioccolato. Sì, proprio così: l'intero menù, dal salato al dolce, è guarnito di cioccolato. Al negozio, la cioccolata calda viene servita in un "Hug Mug" appositamente progettato per la coppettazione e per una facile bevuta. Ma non ti mancherà questo utensile appositamente realizzato quando lo fai Cioccolata Calda Bianca con Crema alla Vaniglia a casa, poiché il suo gusto denso e cremoso è puro piacere sensoriale.


Usando una forchetta, mescola insieme la farina, lo zucchero, il sale, le spezie miste e lo zenzero. Sbattere il lievito e il latte insieme per scioglierli. Aggiungere le uova e il lievito agli ingredienti secchi e impastare fino ad ottenere un impasto grossolano. Trasferire l'impasto su un piano di lavoro pulito e spolverato di farina. Aggiungere il burro e impastare per circa 10 minuti, o fino a quando l'impasto è liscio ed elastico. Aggiungere le gocce di cioccolato e distribuire uniformemente.

Mettere l'impasto in una ciotola capiente e leggermente unta d'olio, coprire con pellicola e far lievitare fino al raddoppio del volume.

Rovesciare l'impasto su un piano di lavoro spolverato di farina e schiacciare per riportare l'impasto alla sua dimensione originale. Dividere in 12 porzioni pari. Formate una palla con ogni porzione. Disponete le palline su una teglia foderata di carta da forno, a circa 2 cm di distanza l'una dall'altra. Coprire con pellicola trasparente. Mettere da parte in un luogo caldo e senza correnti d'aria per 30 minuti, o fino al raddoppio dei panini. Preriscaldare il forno a 180°C o 165˚C ventilato.

Nel frattempo, mettere la farina, l'acqua e il cacao in polvere setacciati in una piccola ciotola e sbattere fino ad ottenere una pasta densa. Prima di infornare, segnare ogni panino con una croce usando una sac a poche o un cucchiaio.

Mettere i panini nel forno preriscaldato e cuocere per 15-20 minuti, o fino a doratura.

Mentre i panini cuociono, unire lo zucchero, l'acqua e il miele in una pentola e portare a ebollizione. Spegnete e lasciate raffreddare leggermente.

Trasferire i panini cotti su una gratella per il raffreddamento e spennellarli con la glassa calda.

Oppure puoi sempre provare a fare un salto in mascia del Brennero e dando loro un colpo!


Cioccolata calda Max Brenner - Ricette

Si prega di notare che tutti i nostri prodotti possono contenere tracce di glutine, soia, latte, uova, arachidi, frutta a guscio e semi di sesamo poiché sono prodotti in una linea o nelle vicinanze della produzione che produce questi prodotti.

Se consumi solo cibi vegani, posso consigliarti le seguenti voci di menu per il tuo divertimento:

CHOCTAIL GHIACCIATI:

  • Cioccolato Montato
  • Cioccolato Alla Banana
  • Moka Frappe
  • Chockie ghiacciato al burro di arachidi
  • Granita Gialla
  • Granita Rosa

Si prega di notare che tutti i nostri prodotti possono contenere tracce di glutine, soia, latte, uova, arachidi, frutta a guscio e semi di sesamo poiché sono prodotti in una linea o nelle vicinanze della produzione che produce questi prodotti.

Se consumi solo latticini o sei intollerante al lattosio, posso consigliarti le seguenti voci di menu per il tuo divertimento:

  • Suckao
  • Peccaminosa Cioccolata Calda Fondente Vegan
  • Nota: sono disponibili alternative al latte di mandorle e di soia

BEVANDE FREDDE:

  • Cioccolato Montato
  • Cioccolato Alla Banana
  • Moka Frappe
  • Chockie ghiacciato al burro di arachidi
  • Granita Gialla
  • Granita Rosa

Si prega di notare che tutti i nostri prodotti possono contenere tracce di glutine, soia, latte, uova, arachidi, frutta a guscio e semi di sesamo poiché sono prodotti in una linea o nelle vicinanze della produzione che produce questi prodotti.

Se consumi solo senza glutine o sei celiaco posso consigliarti le seguenti voci di menu per il tuo divertimento:

BEVANDE FREDDE:

  • Cioccolato Montato
  • Cioccolato Alla Banana
  • Moka Frappe
  • Chockie ghiacciato al burro di arachidi
  • Granita Gialla
  • Granita Rosa
  • Frappè al cioccolato ghiacciato
  • Nutter di arachidi di mezzanotte
  • Salsa Di Fragole Al Cioccolato
  • Leccare Cioccolato
  • noci pecan caramellate
  • Pane alla banana senza farina

Si prega di notare che tutti i nostri prodotti possono contenere tracce di glutine, soia, latte, uova, arachidi, frutta a guscio e semi di sesamo poiché sono prodotti in una linea o nelle vicinanze della produzione che produce questi prodotti.

Se consumi solo cibi Halal, posso consigliarti le seguenti voci di menu per il tuo divertimento:

  • Suckao (M/D/W)
  • Cioccolato (M/D/W)
  • Cioccolata Calda Densa Italiana (M/D/W)
  • Moka (M/D/W)
  • Cioccolata calda con palline di waffle croccanti (M/D/W)
  • Cioccolato Piccante Messicano (M/D/W)
  • Cioccolata Calda Al Cocco
  • Cioccolato alla mentaNota: contiene gelatina halal
    Cioccolato Caramello Salato

BEVANDE FREDDE:

  • Classico Frappè al Cioccolato – Gelato al Cioccolato
  • Latte al cioccolato ghiacciato
  • Frappe al cioccolato (M/D/W)
  • Frappè alla banana e cioccolato al latte
  • Frappè al cioccolato fondente
  • Chockie di ghiaccio al burro di arachidi
  • Cookieshake
  • Granita (Giallo/Bianco/Pnk/Cap)
  • Latte ghiacciatoNota: contiene gelatina halal
    Cioccolato Caramello Salato – Gelato Alla Vaniglia
    Classico Milkshake alla Vaniglia – Gelato alla Vaniglia
    Frappè anni '80 – Cioccolato e gelato alla vaniglia
    Frappe al cioccolato al latte
    Galleggiante al cioccolato bianco alla fragola – Gelato alla vaniglia

  • Cialda
  • Cialde Tutti Frutti – Gelato al Cioccolato
  • Leccare Cioccolato
  • salsa al cioccolato
  • Soufflé al cioccolato
  • Cupcake di montagna al cioccolato ricoperto di neve
  • OMG Biscotto Doppio Cioccolato
  • Pane alla banana
  • Choc Fudge Brownie Sundae – Gelato al cioccolato Nota: contiene gelatina halal
    Menù da urlo
    Cialde Tutti Frutti – Gelato alla Vaniglia
    Toffee Choc Nut Waffle – Gelato alla vaniglia
    Brownie al cioccolato fondente
    Crostata Al Caramello Salato
    Cheesecake al cioccolato bianco
    Tartufo Testa Calva Gigante
    Sigaro pralinato avvincente
    Praline Meringa Soffio Extravaganza – Gelato alla Vaniglia
    Banana Split Waffle Sundae – Gelato alla vaniglia
    Mini Max Sundae – Gelato alla vaniglia
    Fonduta di ghiacciolo fantastica

Nota: contiene gelatina halal
Gelato alla vaniglia

Alcuni dei nostri ingredienti contengono gelatina etichettata come Halal (gomma vegetale), altri non sono Halal. La nostra gamma di dessert e gelati è etichettata come Halal dai nostri fornitori, ma non siamo in grado di fornire la certificazione Halal.

Si prega di notare che tutti i nostri prodotti possono contenere tracce di glutine, soia, latte, uova, arachidi, frutta a guscio e semi di sesamo poiché sono prodotti in una linea o nelle vicinanze della produzione che produce questi prodotti.

Se non puoi consumare cibi con uova, per favore EVITARE il seguente:

CHOCTAIL GHIACCIATI:

  • Waffle (Waffle belgi o Tutti Frutti)
  • soufflé
  • crepes
  • Pane alla banana
  • Cheesecake con briciole di cioccolato bianco
  • Brownies (Choc Fudge Sundae, Bad Boy Brownie Pizza, Brownie to the Max o Brownie da solo)
  • Biscotti e Panna Dessert Pizza
  • Babka al cioccolato alla cannella
  • Biscotti (puoi mangiare l'OMG Double Choc)
  • Cupcakes (puoi mangiare il cupcake vegano)
  • Crostata Al Caramello Salato

Al momento Max Brenner non offre prodotti senza zucchero.

Si prega di controllare le nostre pagine delle sedi per informazioni su tutte le nostre sedi e orari di trading.

Non offriamo prenotazioni per nessuno dei nostri negozi, operiamo solo in un walk-in con posti a sedere offerti in un primo arrivato, primo servito. Presentati semplicemente in una delle nostre amate barrette di cioccolato e il nostro adorabile team farà accomodare te e il tuo gruppo il prima possibile. Si prega di controllare le nostre pagine delle sedi per informazioni su tutte le nostre sedi e orari di trading.

FUCTIONS, FESTE & OFFERTE DI COMPLEANNO:

Al momento non offriamo pacchetti o offerte di compleanno e non soddisfiamo le richieste di funzioni o feste di compleanno.

In Max Brenner, stiamo creando più di una semplice esperienza di "gusto". Max vede i cioccolatini come parte della sua cultura olistica del cioccolato. Quindi, oltre ad avere un gusto sorprendente e un'alta qualità, ciascuno dei nostri prodotti fa appello a sensi aggiuntivi, ai ricordi e alle associazioni personali. Come dice Massimo, "Senti con tutti i sensi e goditi al massimo”!

Si prega di visitare la nostra pagina delle carriere per ulteriori informazioni.

Oltre ai preferiti di culto come Tutti Frutti Waffles, Fondue for Two e il Milkshake degli anni '80, Max Brenner crea un'esperienza sensoriale e ti trasporta in un mondo fantastico in cui il cioccolato è sperimentato ovunque Nella musica, nel design, nell'aroma, in consistenza e, naturalmente, nel gusto finale

Le nostre scatole regalo alla moda e le lattine colorate sono i regali aziendali perfetti. Ringrazia, riconosci un traguardo speciale o festeggia una vacanza con i nostri cioccolatini esclusivi e altre creazioni di cioccolato. Si prega di visitare la nostra pagina Offerte aziendali per ulteriori informazioni.

Prenditi cura del tuo Max! Tutti i nostri cioccolatini sono suscettibili alle variazioni di temperatura. È importante conservare i nostri prodotti in un area fresca e asciutta (sotto i 22ºC) e lontano dalla luce solare diretta.È meglio evitare di conservare i cioccolatini in frigorifero, tuttavia, se ciò è essenziale, utilizzare un contenitore ermetico per evitare l'odore e il deterioramento dell'umidità.

Il cioccolato è fatto dalle fave di cacao. Esistono tre specie di piante di fave di cacao: Criollo, Forastero e Trinitario. Ogni varietà ha le sue caratteristiche uniche e produce fagioli dal sapore caratteristico.

Per fare il cioccolato, le fave di cacao passano attraverso un lungo processo di essiccazione, pulizia e fermentazione. Una volta preparate le fave di cacao, queste vengono poi tostate, mondate per ottenere il centro della fava, detto pennino. Le fave di cacao vengono quindi frantumate e macinate per ottenere il liquore di cacao.

Secondo la ricetta speciale di ogni cioccolatiere, il liquore di cacao, combinato con la quantità richiesta di burro di cacao, viene sottoposto a una serie di processi come l'impasto, il concaggio e il temperaggio. È durante queste fasi di raffinazione che ogni cioccolatiere aggiungerà aromi, zuccheri e altri ingredienti per creare il proprio capolavoro.

I tipi di cioccolato al latte, fondente e bianco sono determinati dal contenuto totale di cacao e dall'aggiunta di alcuni ingredienti come il latte.

Più alto è il cacao in un prodotto a base di cioccolato, più scuro e più amaro diventa il cioccolato, producendo quello che è comunemente noto come cioccolato fondente. Il cioccolato fondente di Max Brenner contiene solidi di cacao che vanno dal 50-75%.

Il cioccolato al latte è la scelta commercialmente più popolare tra i consumatori di cioccolato. Questo tipo contiene latte insieme a un rapporto più elevato di zucchero con conseguente sapore di fava di cacao finemente bilanciato e dolcezza e cremosità nel prodotto finale. Il cioccolato al latte di Max Brenner contiene una percentuale di cacao compresa tra il 30 e il 35%.

Il cioccolato bianco non contiene cacao. Per questo, nella tradizione francese, è spesso considerato un prodotto non al cioccolato. Max Brenner offre cioccolato bianco in molte varietà. La combinazione di latte, zucchero e burro di cacao crea un trattamento dolce e cremoso che piace a molti.

Il cioccolato crudo non può rovinarsi, tuttavia, potrebbe verificarsi una fioritura a causa della scarsa conservazione. Blooming è un termine che descrive lo scolorimento grigio biancastro sulla superficie del cioccolato causato dal burro di cacao che si separa e sale verso l'alto.
Anche se questo non significa che il cioccolato non sia commestibile, significa che il cioccolato ha perso la sua lucentezza e la consistenza potrebbe diventare granulare.

Max Brenner è di proprietà e gestione australiana. Arnold Vitocco ha acquisito Max Brenner Asia Pacific nel 2019.

Il marchio è stato fondato in Israele nel 1995 e attraverso un incontro casuale tra il fondatore e Tamir Haik in, è nato il concetto di Chocolate Bar. Tamir Haik ha introdotto la prima barretta di cioccolato Max Brenner al mondo a Padding ton, nel NSW, il 15 luglio 2000.

No Max Brenner aprirà nuove Chocolate Bar a Logan QLD il 15 novembre, seguite da Toombul (Nundah) QLD all'inizio di dicembre 2019 con l'intenzione di continuare a diffondere una nuova cultura del cioccolato in più località in tutta l'Australia nel 2020 e oltre.

Molte grandi aziende affrontano difficoltà. Dopo quasi 20 anni, Max Brenner continua a fornire la migliore esperienza di cioccolato in diciannove località in tutta l'Australia. In qualità di pioniere di questo mercato, Max Brenner sta ora ampliando il proprio numero di tavolette di cioccolato per soddisfare la domanda locale.


Cioccolato: una storia d'amore: 65 ricette di dolci al cioccolato dalla collezione privata di Max Brenner

Sono innamorato del cioccolato: una storia d'amore! Il Bohemian French Toast è fantastico, l'ho preparato quasi due volte a settimana da quando ho ricevuto il libro da mio marito a Natale. Inutile dire che ne ha beneficiato. I suoi preferiti finora erano gli Intimate Scones. Erano così molto burrose, friabili e sottili, niente a che vedere con quelle eccessivamente zuccherate che troverai da Starbucks o simili. Mi sono piaciuti anche i Brownies scuri e densi altamente filosofici che sono ancora più buoni dopo una giornata in frigo come la ricetta Sono innamorato del cioccolato: una storia d'amore! Il Bohemian French Toast è fantastico, l'ho fatto quasi due volte a settimana da quando ho ricevuto il libro da mio marito a Natale. Inutile dire che ne ha beneficiato. I suoi preferiti finora erano gli Intimate Scones. Erano così molto burrose, friabili e sottili, niente a che vedere con quelle eccessivamente zuccherate che troverai da Starbucks o simili. Mi sono piaciuti anche i Brownies scuri e densi altamente filosofici che sono ancora più buoni dopo una giornata in frigo come suggerisce la ricetta. I controversi biscotti al cioccolato sono ottimi per un biscotto tradizionale con un tocco di cannella L'argomento del signor Brenner per farli ogni volta che l'umore colpisce non avrà argomenti da me. Non vedo l'ora di provare gli Street Waffles belgi, la New Life Chocolate Dream Cake parigina e l'Anonimo White Chocolate Cosmos.

Trovo anche che le illustrazioni di Yonatan Factor siano piuttosto belle e divertenti. Ti incoraggiano a non prenderti troppo sul serio durante la cottura. Non lasciatevi scoraggiare dalla mancanza di fotografie reali dei dessert finiti. Le ricette sono scritte in modo così semplice che troverai facilmente la strada per un risultato finale deliziosamente dolce. . Di più

Questo è un grande libro di cucina con copertina rigida con 65 ricette, non tutte rigorosamente ricette di dolci, ma tutte che coinvolgono in qualche modo il cioccolato. E come la maggior parte dei libri di cucina ispirati allo chef, ci sono alcune ricette che puoi usare per l'indulgenza quotidiana e alcune che richiedono uno sforzo maggiore che potresti voler conservare per le occasioni speciali.

Mi è piaciuto sfogliare questo libro e ho deciso che prima di poter scrivere una recensione dovevo provare una ricetta. Ce n'erano così tante che sembravano buonissime che ho avuto un duro ti Questo è un grande libro di cucina con copertina rigida con 65 ricette, non tutte rigorosamente ricette di dolci, ma tutte che coinvolgono in qualche modo il cioccolato. E come la maggior parte dei libri di cucina ispirati allo chef, ci sono alcune ricette che puoi usare per l'indulgenza quotidiana e alcune che richiedono uno sforzo maggiore che potresti voler conservare per le occasioni speciali.

Mi è piaciuto sfogliare questo libro e ho deciso che prima di poter scrivere una recensione dovevo provare una ricetta. Ce n'erano così tanti che sembravano deliziosi che ho avuto difficoltà a decidere. Ecco alcune delle mie ricette preferite:

* Involtini TV di cornflake al cioccolato veg-out con pigre noci del Brasile e salse per immersione sul divano al cocco
* Torta da sogno parigina nuova vita al cioccolato cosparsa di zucchero a velo bianco punto di vista
* Torta Sacher politicamente corretta con un buon gusto fedele
* La mia torta di compleanno al cioccolato della mia infanzia perduta cosparsa di lacrime di caramelle colorate e lucide
* Un brownie al cioccolato fondente altamente concentrato fatto con il 70% di pensieri di cioccolato fondente
* Una torta a cuore fondente al cioccolato con falò del liceo con un morbido primo ricordo di marshmallow nascosto all'interno
* Pizza al cioccolato da cattivo ragazzo con crema di nocciole, gocce di puro cioccolato fuso e marshmallow tostati con passione

Dopo molte discussioni tra ho deciso per il fondente altamente concentrato. Per me non potrebbe esserci miglior giudice del libro di questa ricetta.

I brownies erano relativamente facili da preparare. Ci sono voluti solo circa 15-20 minuti per mescolare, circa 30 minuti per cuocere e gli ingredienti non erano costosi. C'erano un paio di piccoli inconvenienti. In primo luogo, ha creato una padella ENORME di brownies (padella 13x18) e in secondo luogo ha consigliato di refrigerare i brownies durante la notte prima di mangiarli per averli al loro meglio. Devo dire che erano migliori dopo essere stati refrigerati, e un brownie più cioccolatoso sarebbe difficile da trovare. L'ho adorato, ma gli amici che non erano così golosi come me pensavano che fossero troppo. Dico, taglia solo un pezzo più piccolo :)

Mi è piaciuto leggere le ricette e il diario come riflessioni che accompagnano alcune di queste ricette. A volte erano lirici, perspicaci, poetici, franchi e talvolta anche tristi. Lasciate che vi faccia un esempio:

"Notte. Candele. Molte candele gialle calde che si riflettono e luccicano in una salsa lucida versata su dolci dessert. Alcool colorato servito con cannucce incandescenti, come su un'isola tropicale. È affollato. Tutti sono belli come star del cinema nella penombra che guizza sui loro volti, nascondendo una magica intimità dietro gli occhi scintillanti. Un profumo voluttuoso sussurra segreti che inebriano la gente. Peter Pan svolazza tra gli ospiti. Gli adulti tornano ad essere bambini. La grande serata dei dolci sprigiona dentro di noi, come sempre, il sentimenti più belli." P. 76 dalla ricetta Crema pasticcera al cioccolato bianco Forever young profumata alla citronella e mescolata con litchi di vino dolce innamorati

Questo è un libro di cucina che mi è piaciuto leggere se ha un senso. Ho adorato il commento che accompagnava le ricette e ho provato quasi tanto piacere nel leggere le ricette quanto nel consumare queste confezioni. Ha una buona varietà di dessert, zuppe, bevande, frullati e molto altro ancora. Vorrei solo che contenesse più immagini, piuttosto che l'opera d'arte. Lo consiglierei sicuramente a chiunque sia un chocoholic o ami cucinare. Penso che sarebbe un ottimo regalo per hostess, o un regalo per te stesso. Questo è un libro che penso conserverò a lungo. . Di più

"Da un lato, è il regalo più romantico, dall'altro, una merce che si scambia in borsa. Viene venduto come un gioiello prezioso che viene raccolto con cura da un bicchiere di cristallo, ma è anche uno spuntino avvincente in ogni chiosco d'angolo. Ha il sapore di un buon vino e si lecca direttamente dalla ciotola. Questi diversi aspetti del cioccolato e della vita sono l'ispirazione per il nostro libro."
- Chocolate A Love Story: 65 ricette di dolci al cioccolato dalla collezione privata Max Brenner&aposs di Max Brenner

Thi "Da un lato, è il regalo più romantico, dall'altro, una merce che viene scambiata in borsa. Viene venduta come un gioiello prezioso che viene raccolto con cura da un bicchiere di cristallo, ma è anche uno spuntino che crea dipendenza in ogni chiosco d'angolo. Si assaggia come un buon vino e si lecca direttamente dalla ciotola. Questi diversi aspetti del cioccolato e della vita sono l'ispirazione per il nostro libro."
- Chocolate A Love Story: 65 ricette di dolci al cioccolato dalla collezione privata di Max Brenner di Max Brenner

Durante le prossime festività natalizie e giusto in tempo per le celebrazioni di Halloween, Max Brenner (l'uomo calvo) e l'artista Yontan Factor hanno ideato Chocolate A Love Story: 65 Chocolate Dessert Recipes dalla collezione privata di Max Brenner. Grande e accattivante, il libro sembra pop art. Non vedevo l'ora di sapere quali ricette ha selezionato Max Brenner per questo omaggio al cioccolato e so che dovete ugualmente incuriosirvi.

Ecco solo alcune delle creazioni descritte nel libro:
Cupcakes alla banana affidabili, toast al cioccolato bohémien francesi, crepes ungheresi intime (hanno i fichi), crema spalmabile al cioccolato maniaca del controllo, rotoli di cioccolato dolce Plain Jane, focaccine intime, torta di briciole di formaggio al cioccolato fondente nostalgico, tiramisù bello, manifesto della mia torta al miele personale, Mon cheri torta di ciliegie, Una torta al cioccolato terapeutica, Un filosofico brownie al fondente altamente concentrato (se hai intenzione di fare brownies - perché non un brownie Max Brenner?!), Attraenti churros di zucchero, Max e Mortiz profiteroles, Per sempre giovane cioccolato bianco crema pasticcera, una crema catalana al cioccolato bianco di buon gusto, banana split, fonduta di doppio cioccolato appiccicoso, c'era una volta piccoli biscotti alle mandorle, biscotti con gocce di cioccolato litigiosi, cioccolata calda francese Wannabe, immagine chai al cioccolato bianco Shanti, baci di meringa innocenti e simili un bel soufflé al cioccolato.

Spero di non aver rovinato la sorpresa nominando i piatti. Immagino che se sei interessato a Chocolate A Love Story, darai un'occhiata tu stesso al libro.

Quasi seducente quanto il cibo è l'opera d'arte di accompagnamento. Ogni ricetta è abbinata a un mini poster 8x11 accattivante. I poster sono abbastanza belli da incorniciare.

Se desideri saperne di più, visita il sito Web di Max Brenner all'indirizzo http://www.maxbrenner.com/home.aspx. Meglio ancora: visita una delle sedi Max Brenner e assaggia il prodotto finito!

Un enorme grazie ad Anna e Hatchette Book Group per la copia della recensione e per l'opportunità di recensire Chocolate A Love Story! . Di più


Le 10 cioccolate calde più decadenti del mondo

Indipendentemente dal fatto che tu stia rilassandoti accanto al caminetto o prendendo il sole durante una vacanza in spiaggia, non sembra proprio che la stagione delle vacanze sia senza una tazza di cioccolata calda in mano. E mentre non abbiamo problemi a preparare una pentola di latte caldo e a preparare i nostri intrugli di cacao a casa, ci sono dozzine di chef in tutto il mondo che hanno portato questo elisir per il freddo a livelli completamente nuovi di decadenza. Traduzione: hanno fatto il loro lavoro per fare una tazza molto migliore di bontà al cioccolato. Ecco 10 tazze eccezionali che troviamo particolarmente deliziose e che consideriamo le più decadenti al mondo.

Aggiungi le seguenti immagini a Pinterest in un pin decadente.

Alto Cioccolato

Dove prendere una tazza: Fireside Lounge
Posizione: Vail, CO

Travelers typically make the trek to Vail, Colorado with one thing on their minds: skiing. But guests at the mountain town’s Four Seasons Resort will find a reason to cut a day on the slopes short when they discover the Fireside Lounge’s Haut Chocolat, executive chef Jason Harrison’s fancy take on everyone’s favorite après-ski beverage. Served in a traditional French hot chocolate pot atop a silver tray, the Haut Chocolate is made with Valrhona chocolate and steamed milk, churned tableside, poured into a cup of homemade chocolate marshmallows then topped with a dark chocolate lattice, which only intensifies the flavor as it melts into the cup.

Fiery Hot Chocolate

Where to Get a Cup: Flour Bakery
Posizione: Boston, MA

Joanne Chang, pastry chef and owner of Beantown’s award-winning bakery mini-chain Flour, has got the antidote to the city’s mighty chilly winter temperatures: Fiery Hot Chocolate, in which chocolate ganache and milk are steamed together in an espresso pitcher, then given a pinch of chile powder and cayenne pepper for a little extra bite.

Chocolate Caliente

Where to Get a Cup: Oyamel
Posizione: Washington DC

Speaking of spicy hot chocolates, it doesn’t get much hotter than the Chocolate Caliente at acclaimed chef José Andrés’ Oyamel Cocina Mexicana, located in the Penn Quarter of our nation’s capital. Served by the glass or the pitcher, it’s a wondrous take on the traditional Mexican drinking chocolate with Oaxacan hot chocolate, steamed milk, sugar, cinnamon, vanilla bean and cloves.

The Half & Half Hot Chocolate

Where to Get a Cup: Mindy’s Hot Chocolate
Posizione: Chicago, IL

The 2012 James Beard Foundation’s “Outstanding Pastry Chef in the Country” Mindy Segal’s affinity for hot chocolate is obvious. And when you’ve got a restaurant and dessert bar named “Hot Chocolate,” you’re surely going to have a cup of that eponymous beverage on the menu, right? Well, Segal’s got more than a half-dozen of them—all served with house-made marshmallows—including a seasonal Eggnog, made from a French white chocolate base with caramelized white chocolate, nutmeg, vanilla bean and a hint of orange Mexican, a mix of dark chocolate and milk chocolate spiced with fresh cinnamon and cayenne and Black and Tan, a hot fudge and medium hot chocolate mix. Our personal favorite for an early morning pick-me-up is the Half & Half, a 50/50 combo of espresso and dark hot chocolate.

Frrrozen Hot Chocolate

Where to Get a Cup: Serendipity 3
Posizione: New York, NY

For nearly 70 years, Serendipity 3 has been a landmark restaurant on Manhattan’s Upper East Side, with Marilyn Monroe and Andy Warhol among its biggest fans. But even more famous than its celebrity clientele is the restaurant’s signature Frrrozen Hot Chocolate, a perfectly balanced blend of icy chocolate, served in a glass bowl and topped with homemade whipped cream and chocolate shavings. Restaurant regular and former First Lady Jackie O was apparently such a fan that she asked to buy the recipe for a private event she was hosting. It might not fit the “hot” criteria, but we find it just as enjoyable in the cold weather.

Malted Creamy Caramel Hot Chocolate

Where to Get a Cup: Moonstruck Chocolate
Posizione: Portland, OR

Though this Pacific Northwest chocolate company might be best known for its handcrafted, artisan chocolates and truffles, their selection of gourmet hot chocolates—which are served up in their chocolate cafes and can also be ordered for home delivery—are just as noteworthy. Our personal favorite is the Malted Creamy Caramel, which offers just the right mix of salty and sweet, and tastes even better when topped with some fresh whipped cream and a generous portion of chocolate sprinkles.

Bianca Couture Cocoa Drinking Chocolate

Where to Get a Cup: Vosges Haut-Chocolat
Posizione: Chicago, IL New York, NY Las Vegas, NV Beverly Hills, CA

As the name implies, everything’s just a little bit fancier at Vosges Haut-Chocolat, innovative chocolatier Katrina Markoff’s ode to all things cacao. Case in point: her Bianca Couture Cocoa drinking chocolate, a delicate and fragrant mix of white chocolate, vanilla, lavender and Australian lemon myrtle, which infuses the drink with a flavor similar to kaffir lime. Best of all, if you can’t make it to one of the boutiques, you can make it at home simply visit www.VosgesChocolate.com to order.

Choco-Pops Hot Chocolate

Where to Get a Cup: Max Brenner
Locations: In tutto il mondo

It’s all about chocolate for Max Brenner, a.k.a. the bald man, whose worldwide collection of cafes—including outposts in Australia, Singapore, Israel and Japan—offer diners the chance to opt for milk, dark or white chocolate as the base of more than a half-dozen hot chocolate varieties. These include the incredible Choco-Pops, which is topped with crunchy chocolate wafer balls, and Salted Caramel, which is covered in whipped cream, caramel drizzle and sea salt.

Peppermint Hot Chocolate

Where to Get a Cup: Aroma Espresso Bar
Locations: In tutto il mondo

Don’t let the “Espresso” in the name of this 20-year-old, Israel-based espresso bar chain (with multiple locations in New York and Miami plus Bethesda, Maryland and Paramus, New Jersey) fool you. Sure, their espresso is dynamite. But their hot chocolate shouldn’t be overlooked. The frothy basic version features steamed milk poured over a handful of milk chocolate pralines then covered in cocoa powder. For a seasonal kick, go for the peppermint special.

Hot Chocolate l’Africain

Where to Get a Cup: Angelina Tea Room
Posizione: Parigi, Francia

For more than a century, tourists and locals alike have been flocking to Paris’ Angelina Tea Room, a glamorous patisserie that was a favorite spot of legendary designer Coco Chanel. Sweet-toothed diners will appreciate the decadence of Angelina’s classic Hot Chocolate l’Africain, which is served with its very own pot of whipped cream so that you can indulge as much or as little as you like (we suggest the former).

Craving hot chocolate from the comfort of your home? Try one of our equally decadent homemade recipes…


Guarda il video: 5 Desserts To Share with your BFF at Max Brenner Chocolate Bar