it.blackmilkmag.com
Nuove ricette

Burro di mandorle vs burro di arachidi: qual è più sano?

Burro di mandorle vs burro di arachidi: qual è più sano?


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Questa recente tendenza nel mercato del burro di noci pone la domanda: quale burro di noci è il più sano? Mentre il prezzo del burro di mandorle è in genere più alto del prezzo del burro di arachidi, significa che è più sano?

Di fronte a così tante opzioni, fare una scelta salutare di solito non è chiarissimo. Analizzeremo il contenuto nutrizionale di mandorle e burro di arachidi per determinare quale ha il maggiore vantaggio per la salute. Ricorda solo che è l'intero pacchetto di sostanze nutritive, non solo uno o due, che determina quanto è buono un alimento per la tua salute.

Burro di mandorle vs burro di arachidi: confronto nutrizionale

Guardando fianco a fianco il burro di mandorle e il burro di arachidi, ci sono diverse differenze nutrizionali da notare.

Calorie

La maggior parte delle noci e del burro di noci sono più o meno le stesse in termini di calorie per oncia. Due cucchiai di burro di arachidi o di mandorle contengono poco meno di 200 calorie, quindi se la tua preoccupazione principale sono le calorie, non c'è differenza. Tuttavia, tutti i burri di noci sono considerati ricchi di calorie rispetto ad altri alimenti, quindi fai attenzione a quanto ne stai spargendo sul pane tostato.

Vincitore? È una cravatta!

Grassi sani

Quasi tutti i tipi di noci contengono una grande quantità di grassi, ma ciò non significa che facciano male. Il tipo di grasso è il fattore più importante da considerare, ed è qui che il burro di mandorle ha un leggero vantaggio rispetto alla sua controparte di arachidi.

Sia il burro di mandorle che il burro di arachidi sono ricchi di grassi monoinsaturi, il tipo di grasso legato a una riduzione delle malattie cardiache e a un migliore controllo della glicemia. Tuttavia, una porzione da 2 cucchiai di burro di mandorle contiene circa il 25% in più di grassi monoinsaturi rispetto alla stessa quantità di burro di arachidi.

Una porzione di burro di arachidi ha anche più del doppio di grassi saturi rispetto a una porzione di burro di mandorle. Sebbene i grassi saturi non siano necessariamente dannosi con moderazione, troppi possono aumentare il colesterolo, il che può aumentare il rischio di malattie cardiovascolari.

Vincitore? Burro di mandorle.

Vitamine e minerali

Il burro di mandorle è di nuovo il capofila, una volta che si osserva più da vicino il contenuto di vitamine e minerali.

Contiene quasi tre volte più vitamina E, due volte più ferro e sette volte più calcio del burro di arachidi. Come antiossidante, la vitamina E aiuta a fermare lo sviluppo della placca nelle arterie, che può restringerle e alla fine causare un infarto. Il calcio sostiene la salute delle ossa e il ferro è essenziale per i globuli rossi.

Il burro di arachidi non è necessariamente privo di vitamine e minerali. Ha anche molta vitamina E, calcio e ferro. Semplicemente non ha tanto quanto il burro di mandorle. Sia il burro di arachidi che il burro di mandorle contengono una buona dose di potassio, biotina, magnesio e zinco.

Vincitore? Burro di mandorle.

Fibra

La fibra ti fa sentire sazio più velocemente, il che può aiutarti a mantenere un peso sano. Aiuta anche ad abbassare il colesterolo.

Fortunatamente, tutte le noci contengono fibre. Quando si tratta di contenuto di fibre, il burro di mandorle è ancora una volta in cima rispetto al burro di arachidi. Due cucchiai di burro di mandorle contengono circa 3,3 grammi di fibre, mentre 2 cucchiai di burro di arachidi ne contengono solo 1,6 grammi.

Vincitore? Burro di mandorle.

Proteina

I burri di noci sono un'ottima fonte di proteine ​​vegetali. A quanto pare, il burro di arachidi ha un piccolo vantaggio sul burro di mandorle in termini di contenuto proteico. Ci sono 6,7 grammi di proteine ​​in una porzione di burro di mandorle e 7,1 grammi di proteine ​​in una porzione di burro di arachidi. In confronto, un uovo grande ha poco più di 6 grammi di proteine.

Vincitore? Burro di arachidi.

Zucchero

Questo è dove diventa difficile. Mentre il burro di mandorle ha meno zucchero, il burro di mandorle naturale e il burro di arachidi sono entrambi abbastanza poveri di zucchero in generale. Tieni presente, tuttavia, che alcune marche di burro di noci sono addolcite con zucchero aggiunto.

Qualunque sia il burro di noci che scegli, punta alla versione naturale. In altre parole, controlla l'etichetta degli ingredienti e assicurati che non ci sia zucchero.

Vincitore? È una cravatta!

Studi di ricerca

La ricerca ha dimostrato più volte che le persone che includono regolarmente noci o burro di noci nella loro dieta hanno meno probabilità di avere malattie cardiache o diabete di tipo 2 rispetto a coloro che non mangiano noci regolarmente. La ricerca suggerisce anche che il consumo regolare di noci non contribuisce all'obesità, nonostante il fatto che le noci siano ricche di calorie.

La maggior parte degli studi rileva che il tipo di noci o burro di noci non ha importanza. Ad esempio, uno studio su oltre 6.000 donne con diabete di tipo 2 ha scoperto che mangiare cinque o più porzioni di noci o burro di arachidi a settimana riduceva significativamente il rischio di malattie cardiovascolari.

L'asporto

Su una base strettamente nutrizionale, il verdetto è che il burro di mandorle è più sano del burro di arachidi, ma solo di poco.

Dato che il burro di mandorle è un duro colpo per il tuo portafoglio, a meno che tu non abbia una preferenza speciale per le mandorle, il burro di arachidi è ancora un'ottima scelta salutare. Se non sei davvero sicuro, alternare i due è una soluzione perfettamente ragionevole. Ricorda solo di scegliere un burro di noci che non abbia zuccheri aggiunti, oli parzialmente idrogenati o grassi trans o ingredienti artificiali. L'etichetta dovrebbe avere un solo ingrediente: “arachidi” o “mandorle” (e magari un pizzico di sale). Come con qualsiasi tipo di cibo, la moderazione è fondamentale.

Se sei convinto che il burro di mandorle sia la strada da percorrere, o vuoi sperimentare la vasta gamma di burri di noci disponibili oggi, puoi provare a crearne uno in un robot da cucina o ad acquistare all'ingrosso online per ridurre i costi.

Questo articolo è stato originariamente pubblicato da Jacquelyn Cafasso su Healthline.com il 30 marzo 2016


Burro di mandorle vs burro di arachidi: qual è il più sano?

Mentre il burro di arachidi è un alimento base in molte famiglie, ci sono una varietà di altri burri di noci sul mercato, incluso il burro di mandorle. Sapere quale tipo di burro di noci è il più nutriente può essere difficile.

I burri di noci contengono spesso grassi insaturi, che sono grassi salutari di cui il corpo ha bisogno. Questo li rende un'ottima aggiunta alla maggior parte delle diete.

Quando si confrontano i prodotti, è molto utile confrontare le stesse dimensioni della porzione. Le porzioni sono standardizzate per facilitare la lettura e il confronto delle etichette nutrizionali.

Qui confrontiamo un cucchiaio (16 g) di burro di mandorle con la stessa quantità di burro di arachidi.

Burro di mandorlenutrienteBurro di arachidi
98calorie96
3.4proteina3.6
8.9Grasso8.2
3.0carboidrato3.6
1.6fibra0.8
0.7zucchero1.7
0.7grassi saturi1.7
5.2Grasso monoinsaturo4.2
2.2grassi polinsaturi2.0

Proteina

Sia le mandorle che il burro di arachidi contengono circa la stessa quantità di proteine. Sebbene i burri di noci siano una fonte di proteine, non sono una proteina completa.

Ciò significa che non contengono tutte le proteine ​​o gli amminoacidi essenziali di cui il corpo ha bisogno.

Mangiare una varietà di legumi, verdure, semi, noci e cereali integrali fornirà tutte le proteine ​​e gli amminoacidi essenziali di cui una persona ha bisogno.

Fibra

Condividi su Pinterest I burri di noci generalmente contengono buoni tipi di grasso di cui il corpo ha bisogno.

Il burro di mandorle ha il doppio della quantità di fibre rispetto al burro di arachidi.

La fibra è particolarmente importante per:

  • regolare i movimenti intestinali
  • migliorare la salute generale
  • aiutare una persona a sentirsi piena
  • fornire prebiotici per l'intestino crasso
  • aiutando a controllare il diabete
  • abbassare i livelli di colesterolo cattivo o LDL nel sangue

Il contenuto di grassi tra le diverse noci varia in modo significativo. Alcune persone potrebbero considerare il burro di mandorle un'opzione migliore rispetto al burro di arachidi poiché contiene meno grassi saturi e più grassi insaturi.

Contenuto di zucchero

Il burro di mandorle ha circa il 50% in meno di zucchero rispetto al burro di arachidi, anche nelle varietà non zuccherate. Tuttavia, il burro di arachidi ha anche un basso contenuto di zucchero.

Quando si acquista burro di mandorle e burro di arachidi, è essenziale controllare l'etichetta nutrizionale e acquistare prodotti senza zucchero o sale aggiunti quando possibile.

Minerali e vitamina E

Il burro di mandorle contiene una maggiore quantità di magnesio, fosforo, potassio e calcio.

Il corpo non potrebbe produrre energia senza magnesio. È anche vitale per la salute delle ossa.

Il potassio è un elettrolita essenziale che il corpo richiede per il normale funzionamento.

Sia il burro di mandorle che il burro di arachidi sono buone fonti di vitamina E. La vitamina E riduce l'infiammazione e il rischio di malattie cardiache.

Grassi insaturi

I grassi insaturi sono benefici per la salute generale. Esistono due diverse famiglie di grassi insaturi: gli omega-3 e gli omega-6.

Il corpo umano non può produrre da solo omega-3 e omega-6, quindi è necessario ottenerli attraverso gli alimenti.

Molte persone non assumono abbastanza omega-3 nella loro dieta. Mangiare abbastanza grassi insaturi è associato a una corretta crescita, sviluppo e proprietà antinfiammatorie.

Il burro di mandorle ha una quantità leggermente superiore di grassi insaturi.

Le arachidi appartengono alla famiglia delle leguminose, proprio come i piselli e i fagioli. Le arachidi crescono sottoterra e possono contaminarsi con aspergillus muffa, che è altamente tossica.

Fortunatamente, il burro di arachidi ha un rischio di contaminazione significativamente inferiore rispetto alle arachidi perché il processo di produzione rimuove gran parte della muffa.

Anche le noci sono allergeni comuni. Le persone dovrebbero usare cautela quando provano nuovi burri di noci ed evitare tutti gli allergeni noti.

Esistono molti modi per utilizzare il burro di noci, tra cui:

Come diffusione

Il burro di mandorle e il burro di arachidi sono spalmabili. Le persone possono usarli nei seguenti modi:

  • panini al burro di noci e gelatina
  • su pane tostato con banana a fette e cannella
  • su verdure, come sedano o patate dolci tostate

Cucinando

Prova ad aggiungere burro di noci a salse e condimenti per un sapore di nocciola.

Ad esempio, il satay può essere preparato usando il burro di mandorle invece del burro di arachidi.

In alternativa, prova questa ricetta per un condimento tailandese:

  • ¼ tazza di burro di mandorle
  • 1 spicchio d'aglio schiacciato
  • 1 cucchiaino (cucchiaino) di zenzero tritato
  • succo di 2 lime
  • 2 cucchiai (cucchiai) di acqua
  • 2 cucchiai di salsa di soia (a basso contenuto di sodio)
  • 1 cucchiaio di miele
  • ½ cucchiaio di olio di sesamo
  • 1 peperoncino, affettato, privato dei semi

Unire tutti gli ingredienti in una ciotola o frullatore e utilizzare su piatti di pasta e insalate.

Frullati

L'aggiunta di burro di noci, come il burro di mandorle, ai frullati è un ottimo modo per incorporare più nutrienti nella dieta.


Burro di mandorle vs burro di arachidi: qual è il più sano?

Mentre il burro di arachidi è un alimento base in molte famiglie, ci sono una varietà di altri burri di noci sul mercato, incluso il burro di mandorle. Sapere quale tipo di burro di noci è il più nutriente può essere difficile.

I burri di noci contengono spesso grassi insaturi, che sono grassi salutari di cui il corpo ha bisogno. Questo li rende un'ottima aggiunta alla maggior parte delle diete.

Quando si confrontano i prodotti, è molto utile confrontare le stesse dimensioni della porzione. Le porzioni sono standardizzate per facilitare la lettura e il confronto delle etichette nutrizionali.

Qui confrontiamo un cucchiaio (16 g) di burro di mandorle con la stessa quantità di burro di arachidi.

Burro di mandorlenutrienteBurro di arachidi
98calorie96
3.4proteina3.6
8.9Grasso8.2
3.0carboidrato3.6
1.6fibra0.8
0.7zucchero1.7
0.7grassi saturi1.7
5.2Grasso monoinsaturo4.2
2.2grassi polinsaturi2.0

Proteina

Sia le mandorle che il burro di arachidi contengono circa la stessa quantità di proteine. Sebbene i burri di noci siano una fonte di proteine, non sono una proteina completa.

Ciò significa che non contengono tutte le proteine ​​o gli amminoacidi essenziali di cui il corpo ha bisogno.

Mangiare una varietà di legumi, verdure, semi, noci e cereali integrali fornirà tutte le proteine ​​e gli amminoacidi essenziali di cui una persona ha bisogno.

Fibra

Condividi su Pinterest I burri di noci generalmente contengono buoni tipi di grasso di cui il corpo ha bisogno.

Il burro di mandorle ha il doppio della quantità di fibre rispetto al burro di arachidi.

La fibra è particolarmente importante per:

  • regolare i movimenti intestinali
  • migliorare la salute generale
  • aiutare una persona a sentirsi piena
  • fornire prebiotici per l'intestino crasso
  • aiutando a controllare il diabete
  • abbassare i livelli di colesterolo cattivo o LDL nel sangue

Il contenuto di grassi tra le diverse noci varia in modo significativo. Alcune persone potrebbero considerare il burro di mandorle un'opzione migliore rispetto al burro di arachidi poiché contiene meno grassi saturi e più grassi insaturi.

Contenuto di zucchero

Il burro di mandorle ha circa il 50% in meno di zucchero rispetto al burro di arachidi, anche nelle varietà non zuccherate. Tuttavia, il burro di arachidi ha anche un basso contenuto di zucchero.

Quando si acquista burro di mandorle e burro di arachidi, è essenziale controllare l'etichetta nutrizionale e acquistare prodotti senza zucchero o sale aggiunti quando possibile.

Minerali e vitamina E

Il burro di mandorle contiene una maggiore quantità di magnesio, fosforo, potassio e calcio.

Il corpo non potrebbe produrre energia senza magnesio. È anche vitale per la salute delle ossa.

Il potassio è un elettrolita essenziale che il corpo richiede per il normale funzionamento.

Sia il burro di mandorle che il burro di arachidi sono buone fonti di vitamina E. La vitamina E riduce l'infiammazione e il rischio di malattie cardiache.

Grassi insaturi

I grassi insaturi sono benefici per la salute generale. Esistono due diverse famiglie di grassi insaturi: gli omega-3 e gli omega-6.

Il corpo umano non può produrre da solo omega-3 e omega-6, quindi è necessario ottenerli attraverso gli alimenti.

Molte persone non assumono abbastanza omega-3 nella loro dieta. Mangiare abbastanza grassi insaturi è associato a una corretta crescita, sviluppo e proprietà antinfiammatorie.

Il burro di mandorle ha una quantità leggermente superiore di grassi insaturi.

Le arachidi appartengono alla famiglia delle leguminose, proprio come i piselli e i fagioli. Le arachidi crescono sottoterra e possono contaminarsi con aspergillus muffa, che è altamente tossica.

Fortunatamente, il burro di arachidi ha un rischio di contaminazione significativamente inferiore rispetto alle arachidi perché il processo di produzione rimuove gran parte della muffa.

Anche le noci sono allergeni comuni. Le persone dovrebbero usare cautela quando provano nuovi burri di noci ed evitare tutti gli allergeni noti.

Esistono molti modi per utilizzare il burro di noci, tra cui:

Come diffusione

Il burro di mandorle e il burro di arachidi sono spalmabili. Le persone possono usarli nei seguenti modi:

  • panini al burro di noci e gelatina
  • su pane tostato con banana a fette e cannella
  • su verdure, come sedano o patate dolci tostate

Cucinando

Prova ad aggiungere burro di noci a salse e condimenti per un sapore di nocciola.

Ad esempio, il satay può essere preparato usando il burro di mandorle invece del burro di arachidi.

In alternativa, prova questa ricetta per un condimento tailandese:

  • ¼ tazza di burro di mandorle
  • 1 spicchio d'aglio schiacciato
  • 1 cucchiaino (cucchiaino) di zenzero tritato
  • succo di 2 lime
  • 2 cucchiai (cucchiai) di acqua
  • 2 cucchiai di salsa di soia (a basso contenuto di sodio)
  • 1 cucchiaio di miele
  • ½ cucchiaio di olio di sesamo
  • 1 peperoncino, affettato, privato dei semi

Unire tutti gli ingredienti in una ciotola o frullatore e utilizzare su piatti di pasta e insalate.

Frullati

L'aggiunta di burro di noci, come il burro di mandorle, ai frullati è un ottimo modo per incorporare più nutrienti nella dieta.


Burro di mandorle vs burro di arachidi: qual è il più sano?

Mentre il burro di arachidi è un alimento base in molte famiglie, ci sono una varietà di altri burri di noci sul mercato, incluso il burro di mandorle. Sapere quale tipo di burro di noci è il più nutriente può essere difficile.

I burri di noci contengono spesso grassi insaturi, che sono grassi salutari di cui il corpo ha bisogno. Questo li rende un'ottima aggiunta alla maggior parte delle diete.

Quando si confrontano i prodotti, è molto utile confrontare le stesse dimensioni della porzione. Le porzioni sono standardizzate per facilitare la lettura e il confronto delle etichette nutrizionali.

Qui confrontiamo un cucchiaio (16 g) di burro di mandorle con la stessa quantità di burro di arachidi.

Burro di mandorlenutrienteBurro di arachidi
98calorie96
3.4proteina3.6
8.9Grasso8.2
3.0carboidrato3.6
1.6fibra0.8
0.7zucchero1.7
0.7grassi saturi1.7
5.2Grasso monoinsaturo4.2
2.2grassi polinsaturi2.0

Proteina

Sia le mandorle che il burro di arachidi contengono circa la stessa quantità di proteine. Sebbene i burri di noci siano una fonte di proteine, non sono una proteina completa.

Ciò significa che non contengono tutte le proteine ​​o gli amminoacidi essenziali di cui il corpo ha bisogno.

Mangiare una varietà di legumi, verdure, semi, noci e cereali integrali fornirà tutte le proteine ​​e gli amminoacidi essenziali di cui una persona ha bisogno.

Fibra

Condividi su Pinterest I burri di noci generalmente contengono buoni tipi di grasso di cui il corpo ha bisogno.

Il burro di mandorle ha il doppio della quantità di fibre rispetto al burro di arachidi.

La fibra è particolarmente importante per:

  • regolare i movimenti intestinali
  • migliorare la salute generale
  • aiutare una persona a sentirsi piena
  • fornire prebiotici per l'intestino crasso
  • aiutando a controllare il diabete
  • abbassare i livelli di colesterolo cattivo o LDL nel sangue

Il contenuto di grassi tra le diverse noci varia in modo significativo. Alcune persone potrebbero considerare il burro di mandorle un'opzione migliore rispetto al burro di arachidi poiché contiene meno grassi saturi e più grassi insaturi.

Contenuto di zucchero

Il burro di mandorle ha circa il 50% in meno di zucchero rispetto al burro di arachidi, anche nelle varietà non zuccherate. Tuttavia, il burro di arachidi ha anche un basso contenuto di zucchero.

Quando si acquista burro di mandorle e burro di arachidi, è essenziale controllare l'etichetta nutrizionale e acquistare prodotti senza zucchero o sale aggiunti quando possibile.

Minerali e vitamina E

Il burro di mandorle contiene una maggiore quantità di magnesio, fosforo, potassio e calcio.

Il corpo non potrebbe produrre energia senza magnesio. È anche vitale per la salute delle ossa.

Il potassio è un elettrolita essenziale che il corpo richiede per il normale funzionamento.

Sia il burro di mandorle che il burro di arachidi sono buone fonti di vitamina E. La vitamina E riduce l'infiammazione e il rischio di malattie cardiache.

Grassi insaturi

I grassi insaturi sono benefici per la salute generale. Esistono due diverse famiglie di grassi insaturi: gli omega-3 e gli omega-6.

Il corpo umano non può produrre da solo omega-3 e omega-6, quindi è necessario ottenerli attraverso gli alimenti.

Molte persone non assumono abbastanza omega-3 nella loro dieta. Mangiare abbastanza grassi insaturi è associato a una corretta crescita, sviluppo e proprietà antinfiammatorie.

Il burro di mandorle ha una quantità leggermente superiore di grassi insaturi.

Le arachidi appartengono alla famiglia delle leguminose, proprio come i piselli e i fagioli. Le arachidi crescono sottoterra e possono contaminarsi con aspergillus muffa, che è altamente tossica.

Fortunatamente, il burro di arachidi ha un rischio di contaminazione significativamente inferiore rispetto alle arachidi perché il processo di produzione rimuove gran parte della muffa.

Anche le noci sono allergeni comuni. Le persone dovrebbero usare cautela quando provano nuovi burri di noci ed evitare tutti gli allergeni noti.

Esistono molti modi per utilizzare il burro di noci, tra cui:

Come diffusione

Il burro di mandorle e il burro di arachidi sono spalmabili. Le persone possono usarli nei seguenti modi:

  • panini al burro di noci e gelatina
  • su pane tostato con banana a fette e cannella
  • su verdure, come sedano o patate dolci tostate

Cucinando

Prova ad aggiungere burro di noci a salse e condimenti per un sapore di nocciola.

Ad esempio, il satay può essere preparato usando il burro di mandorle invece del burro di arachidi.

In alternativa, prova questa ricetta per un condimento tailandese:

  • ¼ tazza di burro di mandorle
  • 1 spicchio d'aglio schiacciato
  • 1 cucchiaino (cucchiaino) di zenzero tritato
  • succo di 2 lime
  • 2 cucchiai (cucchiai) di acqua
  • 2 cucchiai di salsa di soia (a basso contenuto di sodio)
  • 1 cucchiaio di miele
  • ½ cucchiaio di olio di sesamo
  • 1 peperoncino, affettato, privato dei semi

Unire tutti gli ingredienti in una ciotola o frullatore e utilizzare su piatti di pasta e insalate.

Frullati

L'aggiunta di burro di noci, come il burro di mandorle, ai frullati è un ottimo modo per incorporare più nutrienti nella dieta.


Burro di mandorle vs burro di arachidi: qual è il più sano?

Mentre il burro di arachidi è un alimento base in molte famiglie, ci sono una varietà di altri burri di noci sul mercato, incluso il burro di mandorle. Sapere quale tipo di burro di noci è il più nutriente può essere difficile.

I burri di noci contengono spesso grassi insaturi, che sono grassi salutari di cui il corpo ha bisogno. Questo li rende un'ottima aggiunta alla maggior parte delle diete.

Quando si confrontano i prodotti, è molto utile confrontare le stesse dimensioni della porzione. Le porzioni sono standardizzate per facilitare la lettura e il confronto delle etichette nutrizionali.

Qui confrontiamo un cucchiaio (16 g) di burro di mandorle con la stessa quantità di burro di arachidi.

Burro di mandorlenutrienteBurro di arachidi
98calorie96
3.4proteina3.6
8.9Grasso8.2
3.0carboidrato3.6
1.6fibra0.8
0.7zucchero1.7
0.7grassi saturi1.7
5.2Grasso monoinsaturo4.2
2.2grassi polinsaturi2.0

Proteina

Sia le mandorle che il burro di arachidi contengono circa la stessa quantità di proteine. Sebbene i burri di noci siano una fonte di proteine, non sono una proteina completa.

Ciò significa che non contengono tutte le proteine ​​o gli amminoacidi essenziali di cui il corpo ha bisogno.

Mangiare una varietà di legumi, verdure, semi, noci e cereali integrali fornirà tutte le proteine ​​e gli amminoacidi essenziali di cui una persona ha bisogno.

Fibra

Condividi su Pinterest I burri di noci generalmente contengono buoni tipi di grasso di cui il corpo ha bisogno.

Il burro di mandorle ha il doppio della quantità di fibre rispetto al burro di arachidi.

La fibra è particolarmente importante per:

  • regolare i movimenti intestinali
  • migliorare la salute generale
  • aiutare una persona a sentirsi piena
  • fornire prebiotici per l'intestino crasso
  • aiutando a controllare il diabete
  • abbassare i livelli di colesterolo cattivo o LDL nel sangue

Il contenuto di grassi tra le diverse noci varia in modo significativo. Alcune persone potrebbero considerare il burro di mandorle un'opzione migliore rispetto al burro di arachidi poiché contiene meno grassi saturi e più grassi insaturi.

Contenuto di zucchero

Il burro di mandorle ha circa il 50% in meno di zucchero rispetto al burro di arachidi, anche nelle varietà non zuccherate. Tuttavia, il burro di arachidi ha anche un basso contenuto di zucchero.

Quando si acquista burro di mandorle e burro di arachidi, è essenziale controllare l'etichetta nutrizionale e acquistare prodotti senza zucchero o sale aggiunti quando possibile.

Minerali e vitamina E

Il burro di mandorle contiene una maggiore quantità di magnesio, fosforo, potassio e calcio.

Il corpo non potrebbe produrre energia senza magnesio. È anche vitale per la salute delle ossa.

Il potassio è un elettrolita essenziale che il corpo richiede per il normale funzionamento.

Sia il burro di mandorle che il burro di arachidi sono buone fonti di vitamina E. La vitamina E riduce l'infiammazione e il rischio di malattie cardiache.

Grassi insaturi

I grassi insaturi sono benefici per la salute generale. Esistono due diverse famiglie di grassi insaturi: gli omega-3 e gli omega-6.

Il corpo umano non può produrre da solo omega-3 e omega-6, quindi è necessario ottenerli attraverso gli alimenti.

Molte persone non assumono abbastanza omega-3 nella loro dieta. Mangiare abbastanza grassi insaturi è associato a una corretta crescita, sviluppo e proprietà antinfiammatorie.

Il burro di mandorle ha una quantità leggermente superiore di grassi insaturi.

Le arachidi appartengono alla famiglia delle leguminose, proprio come i piselli e i fagioli. Le arachidi crescono sottoterra e possono contaminarsi con aspergillus muffa, che è altamente tossica.

Fortunatamente, il burro di arachidi ha un rischio di contaminazione significativamente inferiore rispetto alle arachidi perché il processo di produzione rimuove gran parte della muffa.

Anche le noci sono allergeni comuni. Le persone dovrebbero usare cautela quando provano nuovi burri di noci ed evitare tutti gli allergeni noti.

Esistono molti modi per utilizzare il burro di noci, tra cui:

Come diffusione

Il burro di mandorle e il burro di arachidi sono spalmabili. Le persone possono usarli nei seguenti modi:

  • panini al burro di noci e gelatina
  • su pane tostato con banana a fette e cannella
  • su verdure, come sedano o patate dolci tostate

Cucinando

Prova ad aggiungere burro di noci a salse e condimenti per un sapore di nocciola.

Ad esempio, il satay può essere preparato usando il burro di mandorle invece del burro di arachidi.

In alternativa, prova questa ricetta per un condimento tailandese:

  • ¼ tazza di burro di mandorle
  • 1 spicchio d'aglio schiacciato
  • 1 cucchiaino (cucchiaino) di zenzero tritato
  • succo di 2 lime
  • 2 cucchiai (cucchiai) di acqua
  • 2 cucchiai di salsa di soia (a basso contenuto di sodio)
  • 1 cucchiaio di miele
  • ½ cucchiaio di olio di sesamo
  • 1 peperoncino, affettato, privato dei semi

Unire tutti gli ingredienti in una ciotola o frullatore e utilizzare su piatti di pasta e insalate.

Frullati

L'aggiunta di burro di noci, come il burro di mandorle, ai frullati è un modo eccellente per incorporare più nutrienti nella dieta.


Burro di mandorle vs burro di arachidi: qual è il più sano?

Mentre il burro di arachidi è un alimento base in molte famiglie, sul mercato è presente una varietà di altri burri di noci, incluso il burro di mandorle. Sapere quale tipo di burro di noci è il più nutriente può essere difficile.

I burri di noci contengono spesso grassi insaturi, che sono grassi salutari di cui il corpo ha bisogno. Questo li rende un'ottima aggiunta alla maggior parte delle diete.

Quando si confrontano i prodotti, è molto utile confrontare le stesse dimensioni della porzione. Le porzioni sono standardizzate per facilitare la lettura e il confronto delle etichette nutrizionali.

Qui confrontiamo un cucchiaio (16 g) di burro di mandorle con la stessa quantità di burro di arachidi.

Burro di mandorlenutrienteBurro di arachidi
98calorie96
3.4proteina3.6
8.9Grasso8.2
3.0carboidrato3.6
1.6fibra0.8
0.7zucchero1.7
0.7grassi saturi1.7
5.2Grasso monoinsaturo4.2
2.2grassi polinsaturi2.0

Proteina

Sia le mandorle che il burro di arachidi contengono circa la stessa quantità di proteine. Sebbene i burri di noci siano una fonte di proteine, non sono una proteina completa.

Ciò significa che non contengono tutte le proteine ​​o gli amminoacidi essenziali di cui il corpo ha bisogno.

Mangiare una varietà di legumi, verdure, semi, noci e cereali integrali fornirà tutte le proteine ​​e gli amminoacidi essenziali di cui una persona ha bisogno.

Fibra

Condividi su Pinterest I burri di noci generalmente contengono buoni tipi di grasso di cui il corpo ha bisogno.

Il burro di mandorle ha il doppio della quantità di fibre rispetto al burro di arachidi.

La fibra è particolarmente importante per:

  • regolare i movimenti intestinali
  • migliorare la salute generale
  • aiutare una persona a sentirsi piena
  • fornire prebiotici per l'intestino crasso
  • aiutando a controllare il diabete
  • abbassare i livelli di colesterolo cattivo o LDL nel sangue

Il contenuto di grassi tra le diverse noci varia in modo significativo. Alcune persone potrebbero considerare il burro di mandorle un'opzione migliore rispetto al burro di arachidi poiché contiene meno grassi saturi e più grassi insaturi.

Contenuto di zucchero

Il burro di mandorle ha circa il 50% in meno di zucchero rispetto al burro di arachidi, anche nelle varietà non zuccherate. Tuttavia, il burro di arachidi ha anche un basso contenuto di zucchero.

Quando si acquista burro di mandorle e burro di arachidi, è essenziale controllare l'etichetta nutrizionale e acquistare prodotti senza zucchero o sale aggiunti quando possibile.

Minerali e vitamina E

Il burro di mandorle contiene una maggiore quantità di magnesio, fosforo, potassio e calcio.

Il corpo non potrebbe produrre energia senza magnesio. È anche vitale per la salute delle ossa.

Il potassio è un elettrolita essenziale che il corpo richiede per il normale funzionamento.

Sia il burro di mandorle che il burro di arachidi sono buone fonti di vitamina E. La vitamina E riduce l'infiammazione e il rischio di malattie cardiache.

Grassi insaturi

I grassi insaturi sono benefici per la salute generale. Esistono due diverse famiglie di grassi insaturi: gli omega-3 e gli omega-6.

Il corpo umano non può produrre da solo omega-3 e omega-6, quindi è necessario ottenerli attraverso gli alimenti.

Molte persone non assumono abbastanza omega-3 nella loro dieta. Mangiare abbastanza grassi insaturi è associato a una corretta crescita, sviluppo e proprietà antinfiammatorie.

Il burro di mandorle ha una quantità leggermente superiore di grassi insaturi.

Le arachidi appartengono alla famiglia delle leguminose, proprio come i piselli e i fagioli. Le arachidi crescono sottoterra e possono contaminarsi con aspergillus muffa, che è altamente tossica.

Fortunatamente, il burro di arachidi ha un rischio di contaminazione significativamente inferiore rispetto alle arachidi perché il processo di produzione rimuove gran parte della muffa.

Anche le noci sono allergeni comuni. Le persone dovrebbero usare cautela quando provano nuovi burri di noci ed evitare tutti gli allergeni noti.

Esistono molti modi per utilizzare il burro di noci, tra cui:

Come diffusione

Il burro di mandorle e il burro di arachidi sono spalmabili. Le persone possono usarli nei seguenti modi:

  • panini al burro di noci e gelatina
  • su pane tostato con banana a fette e cannella
  • su verdure, come sedano o patate dolci tostate

Cucinando

Prova ad aggiungere burro di noci a salse e condimenti per un sapore di nocciola.

Ad esempio, il satay può essere preparato usando il burro di mandorle invece del burro di arachidi.

In alternativa, prova questa ricetta per un condimento tailandese:

  • ¼ tazza di burro di mandorle
  • 1 spicchio d'aglio schiacciato
  • 1 cucchiaino (cucchiaino) di zenzero tritato
  • succo di 2 lime
  • 2 cucchiai (cucchiai) di acqua
  • 2 cucchiai di salsa di soia (a basso contenuto di sodio)
  • 1 cucchiaio di miele
  • ½ cucchiaio di olio di sesamo
  • 1 peperoncino, affettato, privato dei semi

Unire tutti gli ingredienti in una ciotola o frullatore e utilizzare su piatti di pasta e insalate.

Frullati

L'aggiunta di burro di noci, come il burro di mandorle, ai frullati è un modo eccellente per incorporare più nutrienti nella dieta.


Burro di mandorle vs burro di arachidi: qual è il più sano?

Mentre il burro di arachidi è un alimento base in molte famiglie, ci sono una varietà di altri burri di noci sul mercato, incluso il burro di mandorle. Sapere quale tipo di burro di noci è il più nutriente può essere difficile.

I burri di noci contengono spesso grassi insaturi, che sono grassi salutari di cui il corpo ha bisogno. Questo li rende un'ottima aggiunta alla maggior parte delle diete.

Quando si confrontano i prodotti, è molto utile confrontare le stesse dimensioni della porzione. Le porzioni sono standardizzate per facilitare la lettura e il confronto delle etichette nutrizionali.

Qui confrontiamo un cucchiaio (16 g) di burro di mandorle con la stessa quantità di burro di arachidi.

Burro di mandorlenutrienteBurro di arachidi
98calorie96
3.4proteina3.6
8.9Grasso8.2
3.0carboidrato3.6
1.6fibra0.8
0.7zucchero1.7
0.7grassi saturi1.7
5.2Grasso monoinsaturo4.2
2.2grassi polinsaturi2.0

Proteina

Sia le mandorle che il burro di arachidi contengono circa la stessa quantità di proteine. Sebbene i burri di noci siano una fonte di proteine, non sono una proteina completa.

Ciò significa che non contengono tutte le proteine ​​o gli amminoacidi essenziali di cui il corpo ha bisogno.

Mangiare una varietà di legumi, verdure, semi, noci e cereali integrali fornirà tutte le proteine ​​e gli amminoacidi essenziali di cui una persona ha bisogno.

Fibra

Condividi su Pinterest I burri di noci generalmente contengono buoni tipi di grasso di cui il corpo ha bisogno.

Il burro di mandorle ha il doppio della quantità di fibre rispetto al burro di arachidi.

La fibra è particolarmente importante per:

  • regolare i movimenti intestinali
  • migliorare la salute generale
  • aiutare una persona a sentirsi piena
  • fornire prebiotici per l'intestino crasso
  • aiutando a controllare il diabete
  • abbassare i livelli di colesterolo cattivo o LDL nel sangue

Il contenuto di grassi tra le diverse noci varia in modo significativo. Alcune persone potrebbero considerare il burro di mandorle un'opzione migliore rispetto al burro di arachidi poiché contiene meno grassi saturi e più grassi insaturi.

Contenuto di zucchero

Il burro di mandorle ha circa il 50% in meno di zucchero rispetto al burro di arachidi, anche nelle varietà non zuccherate. Tuttavia, il burro di arachidi ha anche un basso contenuto di zucchero.

Quando si acquista burro di mandorle e burro di arachidi, è essenziale controllare l'etichetta nutrizionale e acquistare prodotti senza zucchero o sale aggiunti quando possibile.

Minerali e vitamina E

Il burro di mandorle contiene una maggiore quantità di magnesio, fosforo, potassio e calcio.

Il corpo non potrebbe produrre energia senza magnesio. È anche vitale per la salute delle ossa.

Il potassio è un elettrolita essenziale che il corpo richiede per il normale funzionamento.

Sia il burro di mandorle che il burro di arachidi sono buone fonti di vitamina E. La vitamina E riduce l'infiammazione e il rischio di malattie cardiache.

Grassi insaturi

I grassi insaturi sono benefici per la salute generale. Esistono due diverse famiglie di grassi insaturi: gli omega-3 e gli omega-6.

Il corpo umano non può produrre da solo omega-3 e omega-6, quindi è necessario ottenerli attraverso gli alimenti.

Molte persone non assumono abbastanza omega-3 nella loro dieta. Mangiare abbastanza grassi insaturi è associato a una corretta crescita, sviluppo e proprietà antinfiammatorie.

Il burro di mandorle ha una quantità leggermente superiore di grassi insaturi.

Le arachidi appartengono alla famiglia delle leguminose, proprio come i piselli e i fagioli. Le arachidi crescono sottoterra e possono contaminarsi con aspergillus muffa, che è altamente tossica.

Fortunatamente, il burro di arachidi ha un rischio di contaminazione significativamente inferiore rispetto alle arachidi perché il processo di produzione rimuove gran parte della muffa.

Anche le noci sono allergeni comuni. Le persone dovrebbero usare cautela quando provano nuovi burri di noci ed evitare tutti gli allergeni noti.

Esistono molti modi per utilizzare il burro di noci, tra cui:

Come diffusione

Il burro di mandorle e il burro di arachidi sono spalmabili. Le persone possono usarli nei seguenti modi:

  • panini al burro di noci e gelatina
  • su pane tostato con banana a fette e cannella
  • su verdure, come sedano o patate dolci tostate

Cucinando

Prova ad aggiungere burro di noci a salse e condimenti per un sapore di nocciola.

Ad esempio, il satay può essere preparato usando il burro di mandorle invece del burro di arachidi.

In alternativa, prova questa ricetta per un condimento tailandese:

  • ¼ tazza di burro di mandorle
  • 1 spicchio d'aglio schiacciato
  • 1 cucchiaino (cucchiaino) di zenzero tritato
  • succo di 2 lime
  • 2 cucchiai (cucchiai) di acqua
  • 2 tbsp soy sauce (low sodium)
  • 1 cucchiaio di miele
  • ½ tbsp sesame oil
  • 1 chili, sliced, seeds removed

Combine all ingredients in a bowl or blender, and use on noodle dishes and salads.

Smoothies

Adding nut butters, such as almond butter, to smoothies is an excellent way to incorporate more nutrients into the diet.


Almond butter vs. peanut butter: Which is healthier?

While peanut butter is a staple food in many households, there are a variety of other nut butters on the market, including almond butter. Knowing which type of nut butter is the most nutritious can be challenging.

Nut butters often contain unsaturated fats, which are healthful fats that the body needs. This makes them a great addition to most diets.

When comparing products, it is most useful to compare the same serving size. Serving sizes are standardized to make reading and comparing nutrition labels easier.

Here, we compare one tablespoon (16g) of almond butter with the same amount of peanut butter .

Burro di mandorlenutrientePeanut butter
98calorie96
3.4proteina3.6
8.9Grasso8.2
3.0carbohydrate3.6
1.6fibra0.8
0.7zucchero1.7
0.7grassi saturi1.7
5.2monounsaturated fat4.2
2.2polyunsaturated fat2.0

Proteina

Both almond and peanut butter contain about the same amount of protein. Although nut butters are a source of protein, they are not a complete protein.

This means they do not contain all the essential proteins or amino acids that the body requires.

Eating a variety of legumes, vegetables, seeds, nuts, and whole-grains will provide all the essential proteins and amino acids a person needs.

Fibra

Share on Pinterest Nut butters generally contain good kinds of fat that the body needs.

Almond butter has double the amount of fiber that peanut butter does.

Fiber is especially important for:

  • regulating bowel movements
  • improving overall health
  • helping a person feel full
  • providing prebiotics for the large intestine
  • helping control diabetes
  • lowering levels of bad or LDL cholesterol in the blood

The fat content between different nuts varies significantly. Some people may consider almond butter a better option than peanut butter as it contains less saturated fats and more unsaturated fats.

Sugar content

Almond butter has roughly 50 percent less sugar than peanut butter, even in unsweetened varieties. However, peanut butter also has low sugar content.

When purchasing almond butter and peanut butter, it is essential to check the nutrition label and buy products with no added sugar or salt whenever possible.

Minerals and vitamin E

Almond butter contains a higher amount of magnesium, phosphorous, potassium, and calcium.

The body could not produce energy without magnesium. It is also vital for bone health.

Potassium is an essential electrolyte that the body requires for normal function.

Both almond butter and peanut butter are good sources of vitamin E. Vitamin E reduces inflammation and the risk of heart disease.

Grassi insaturi

Unsaturated fats are beneficial for general health. There are two different families of unsaturated fats: omega-3s and omega-6s.

The human body cannot make omega-3s and omega-6s on its own, so it is necessary to get them through foods.

Many people do not get enough omega-3s in their diet. Eating enough unsaturated fats is associated with proper growth, development, and anti-inflammatory properties.

Almond butter has a slightly higher amount of unsaturated fats.

Peanuts belong to the legume family, just like peas and beans. Peanuts grow underground and may become contaminated with aspergillus mold, which is highly toxic.

Fortunately, peanut butter has a significantly lower risk of contamination than peanuts because the manufacturing process removes a lot of the mold.

Nuts are also common allergens. People should use caution when trying new nut butters and avoid any known allergens.

There are many ways to use nut butter, including:

As a spread

Almond butter and peanut butter are spreads. People can use them in the following ways:

  • nut butter and jelly sandwiches
  • on toast with sliced banana and cinnamon
  • on vegetables, such as celery or toasted sweet potato

Cucinando

Try adding nut butter to sauces and dressings for a nutty flavor.

For example, satay can be made using almond butter instead of peanut butter.

Alternatively, try this recipe for a Thai dressing:

  • ¼ cup almond butter
  • 1 crushed garlic clove
  • 1 teaspoon (tsp) minced ginger
  • juice of 2 limes
  • 2 tablespoon (tbsp) water
  • 2 tbsp soy sauce (low sodium)
  • 1 cucchiaio di miele
  • ½ tbsp sesame oil
  • 1 chili, sliced, seeds removed

Combine all ingredients in a bowl or blender, and use on noodle dishes and salads.

Smoothies

Adding nut butters, such as almond butter, to smoothies is an excellent way to incorporate more nutrients into the diet.


Almond butter vs. peanut butter: Which is healthier?

While peanut butter is a staple food in many households, there are a variety of other nut butters on the market, including almond butter. Knowing which type of nut butter is the most nutritious can be challenging.

Nut butters often contain unsaturated fats, which are healthful fats that the body needs. This makes them a great addition to most diets.

When comparing products, it is most useful to compare the same serving size. Serving sizes are standardized to make reading and comparing nutrition labels easier.

Here, we compare one tablespoon (16g) of almond butter with the same amount of peanut butter .

Burro di mandorlenutrientePeanut butter
98calorie96
3.4proteina3.6
8.9Grasso8.2
3.0carbohydrate3.6
1.6fibra0.8
0.7zucchero1.7
0.7grassi saturi1.7
5.2monounsaturated fat4.2
2.2polyunsaturated fat2.0

Proteina

Both almond and peanut butter contain about the same amount of protein. Although nut butters are a source of protein, they are not a complete protein.

This means they do not contain all the essential proteins or amino acids that the body requires.

Eating a variety of legumes, vegetables, seeds, nuts, and whole-grains will provide all the essential proteins and amino acids a person needs.

Fibra

Share on Pinterest Nut butters generally contain good kinds of fat that the body needs.

Almond butter has double the amount of fiber that peanut butter does.

Fiber is especially important for:

  • regulating bowel movements
  • improving overall health
  • helping a person feel full
  • providing prebiotics for the large intestine
  • helping control diabetes
  • lowering levels of bad or LDL cholesterol in the blood

The fat content between different nuts varies significantly. Some people may consider almond butter a better option than peanut butter as it contains less saturated fats and more unsaturated fats.

Sugar content

Almond butter has roughly 50 percent less sugar than peanut butter, even in unsweetened varieties. However, peanut butter also has low sugar content.

When purchasing almond butter and peanut butter, it is essential to check the nutrition label and buy products with no added sugar or salt whenever possible.

Minerals and vitamin E

Almond butter contains a higher amount of magnesium, phosphorous, potassium, and calcium.

The body could not produce energy without magnesium. It is also vital for bone health.

Potassium is an essential electrolyte that the body requires for normal function.

Both almond butter and peanut butter are good sources of vitamin E. Vitamin E reduces inflammation and the risk of heart disease.

Grassi insaturi

Unsaturated fats are beneficial for general health. There are two different families of unsaturated fats: omega-3s and omega-6s.

The human body cannot make omega-3s and omega-6s on its own, so it is necessary to get them through foods.

Many people do not get enough omega-3s in their diet. Eating enough unsaturated fats is associated with proper growth, development, and anti-inflammatory properties.

Almond butter has a slightly higher amount of unsaturated fats.

Peanuts belong to the legume family, just like peas and beans. Peanuts grow underground and may become contaminated with aspergillus mold, which is highly toxic.

Fortunately, peanut butter has a significantly lower risk of contamination than peanuts because the manufacturing process removes a lot of the mold.

Nuts are also common allergens. People should use caution when trying new nut butters and avoid any known allergens.

There are many ways to use nut butter, including:

As a spread

Almond butter and peanut butter are spreads. People can use them in the following ways:

  • nut butter and jelly sandwiches
  • on toast with sliced banana and cinnamon
  • on vegetables, such as celery or toasted sweet potato

Cucinando

Try adding nut butter to sauces and dressings for a nutty flavor.

For example, satay can be made using almond butter instead of peanut butter.

Alternatively, try this recipe for a Thai dressing:

  • ¼ cup almond butter
  • 1 crushed garlic clove
  • 1 teaspoon (tsp) minced ginger
  • juice of 2 limes
  • 2 tablespoon (tbsp) water
  • 2 tbsp soy sauce (low sodium)
  • 1 cucchiaio di miele
  • ½ tbsp sesame oil
  • 1 chili, sliced, seeds removed

Combine all ingredients in a bowl or blender, and use on noodle dishes and salads.

Smoothies

Adding nut butters, such as almond butter, to smoothies is an excellent way to incorporate more nutrients into the diet.


Almond butter vs. peanut butter: Which is healthier?

While peanut butter is a staple food in many households, there are a variety of other nut butters on the market, including almond butter. Knowing which type of nut butter is the most nutritious can be challenging.

Nut butters often contain unsaturated fats, which are healthful fats that the body needs. This makes them a great addition to most diets.

When comparing products, it is most useful to compare the same serving size. Serving sizes are standardized to make reading and comparing nutrition labels easier.

Here, we compare one tablespoon (16g) of almond butter with the same amount of peanut butter .

Burro di mandorlenutrientePeanut butter
98calorie96
3.4proteina3.6
8.9Grasso8.2
3.0carbohydrate3.6
1.6fibra0.8
0.7zucchero1.7
0.7grassi saturi1.7
5.2monounsaturated fat4.2
2.2polyunsaturated fat2.0

Proteina

Both almond and peanut butter contain about the same amount of protein. Although nut butters are a source of protein, they are not a complete protein.

This means they do not contain all the essential proteins or amino acids that the body requires.

Eating a variety of legumes, vegetables, seeds, nuts, and whole-grains will provide all the essential proteins and amino acids a person needs.

Fibra

Share on Pinterest Nut butters generally contain good kinds of fat that the body needs.

Almond butter has double the amount of fiber that peanut butter does.

Fiber is especially important for:

  • regulating bowel movements
  • improving overall health
  • helping a person feel full
  • providing prebiotics for the large intestine
  • helping control diabetes
  • lowering levels of bad or LDL cholesterol in the blood

The fat content between different nuts varies significantly. Some people may consider almond butter a better option than peanut butter as it contains less saturated fats and more unsaturated fats.

Sugar content

Almond butter has roughly 50 percent less sugar than peanut butter, even in unsweetened varieties. However, peanut butter also has low sugar content.

When purchasing almond butter and peanut butter, it is essential to check the nutrition label and buy products with no added sugar or salt whenever possible.

Minerals and vitamin E

Almond butter contains a higher amount of magnesium, phosphorous, potassium, and calcium.

The body could not produce energy without magnesium. It is also vital for bone health.

Potassium is an essential electrolyte that the body requires for normal function.

Both almond butter and peanut butter are good sources of vitamin E. Vitamin E reduces inflammation and the risk of heart disease.

Grassi insaturi

Unsaturated fats are beneficial for general health. There are two different families of unsaturated fats: omega-3s and omega-6s.

The human body cannot make omega-3s and omega-6s on its own, so it is necessary to get them through foods.

Many people do not get enough omega-3s in their diet. Eating enough unsaturated fats is associated with proper growth, development, and anti-inflammatory properties.

Almond butter has a slightly higher amount of unsaturated fats.

Peanuts belong to the legume family, just like peas and beans. Peanuts grow underground and may become contaminated with aspergillus mold, which is highly toxic.

Fortunately, peanut butter has a significantly lower risk of contamination than peanuts because the manufacturing process removes a lot of the mold.

Nuts are also common allergens. People should use caution when trying new nut butters and avoid any known allergens.

There are many ways to use nut butter, including:

As a spread

Almond butter and peanut butter are spreads. People can use them in the following ways:

  • nut butter and jelly sandwiches
  • on toast with sliced banana and cinnamon
  • on vegetables, such as celery or toasted sweet potato

Cucinando

Try adding nut butter to sauces and dressings for a nutty flavor.

For example, satay can be made using almond butter instead of peanut butter.

Alternatively, try this recipe for a Thai dressing:

  • ¼ cup almond butter
  • 1 crushed garlic clove
  • 1 teaspoon (tsp) minced ginger
  • juice of 2 limes
  • 2 tablespoon (tbsp) water
  • 2 tbsp soy sauce (low sodium)
  • 1 cucchiaio di miele
  • ½ tbsp sesame oil
  • 1 chili, sliced, seeds removed

Combine all ingredients in a bowl or blender, and use on noodle dishes and salads.

Smoothies

Adding nut butters, such as almond butter, to smoothies is an excellent way to incorporate more nutrients into the diet.


Almond butter vs. peanut butter: Which is healthier?

While peanut butter is a staple food in many households, there are a variety of other nut butters on the market, including almond butter. Knowing which type of nut butter is the most nutritious can be challenging.

Nut butters often contain unsaturated fats, which are healthful fats that the body needs. This makes them a great addition to most diets.

When comparing products, it is most useful to compare the same serving size. Serving sizes are standardized to make reading and comparing nutrition labels easier.

Here, we compare one tablespoon (16g) of almond butter with the same amount of peanut butter .

Burro di mandorlenutrientePeanut butter
98calorie96
3.4proteina3.6
8.9Grasso8.2
3.0carbohydrate3.6
1.6fibra0.8
0.7zucchero1.7
0.7grassi saturi1.7
5.2monounsaturated fat4.2
2.2polyunsaturated fat2.0

Proteina

Both almond and peanut butter contain about the same amount of protein. Although nut butters are a source of protein, they are not a complete protein.

This means they do not contain all the essential proteins or amino acids that the body requires.

Eating a variety of legumes, vegetables, seeds, nuts, and whole-grains will provide all the essential proteins and amino acids a person needs.

Fibra

Share on Pinterest Nut butters generally contain good kinds of fat that the body needs.

Almond butter has double the amount of fiber that peanut butter does.

Fiber is especially important for:

  • regulating bowel movements
  • improving overall health
  • helping a person feel full
  • providing prebiotics for the large intestine
  • helping control diabetes
  • lowering levels of bad or LDL cholesterol in the blood

The fat content between different nuts varies significantly. Some people may consider almond butter a better option than peanut butter as it contains less saturated fats and more unsaturated fats.

Sugar content

Almond butter has roughly 50 percent less sugar than peanut butter, even in unsweetened varieties. However, peanut butter also has low sugar content.

When purchasing almond butter and peanut butter, it is essential to check the nutrition label and buy products with no added sugar or salt whenever possible.

Minerals and vitamin E

Almond butter contains a higher amount of magnesium, phosphorous, potassium, and calcium.

The body could not produce energy without magnesium. It is also vital for bone health.

Potassium is an essential electrolyte that the body requires for normal function.

Both almond butter and peanut butter are good sources of vitamin E. Vitamin E reduces inflammation and the risk of heart disease.

Grassi insaturi

Unsaturated fats are beneficial for general health. There are two different families of unsaturated fats: omega-3s and omega-6s.

The human body cannot make omega-3s and omega-6s on its own, so it is necessary to get them through foods.

Many people do not get enough omega-3s in their diet. Eating enough unsaturated fats is associated with proper growth, development, and anti-inflammatory properties.

Almond butter has a slightly higher amount of unsaturated fats.

Peanuts belong to the legume family, just like peas and beans. Peanuts grow underground and may become contaminated with aspergillus mold, which is highly toxic.

Fortunately, peanut butter has a significantly lower risk of contamination than peanuts because the manufacturing process removes a lot of the mold.

Nuts are also common allergens. People should use caution when trying new nut butters and avoid any known allergens.

There are many ways to use nut butter, including:

As a spread

Almond butter and peanut butter are spreads. People can use them in the following ways:

  • nut butter and jelly sandwiches
  • on toast with sliced banana and cinnamon
  • on vegetables, such as celery or toasted sweet potato

Cucinando

Try adding nut butter to sauces and dressings for a nutty flavor.

For example, satay can be made using almond butter instead of peanut butter.

Alternatively, try this recipe for a Thai dressing:

  • ¼ cup almond butter
  • 1 crushed garlic clove
  • 1 teaspoon (tsp) minced ginger
  • juice of 2 limes
  • 2 tablespoon (tbsp) water
  • 2 tbsp soy sauce (low sodium)
  • 1 cucchiaio di miele
  • ½ tbsp sesame oil
  • 1 chili, sliced, seeds removed

Combine all ingredients in a bowl or blender, and use on noodle dishes and salads.

Smoothies

Adding nut butters, such as almond butter, to smoothies is an excellent way to incorporate more nutrients into the diet.


Guarda il video: Mogyoróvaj készítése házilag - EGÉSZSÉGES ÉS ADALÉKANYAG MENTES. ÉlettervezésViviel


Commenti:

  1. Kolichiyaw

    È la frase preziosa

  2. Macdougal

    È vero! Penso che sia una buona idea. E ha un diritto alla vita.

  3. Halim

    Questo è davvero sorprendente.

  4. Arakazahn

    Hmm .. mi siedo qui e penso ... Odio RSS, ma volevo iscrivermi ...

  5. Mezihn

    Certo che è triste... Dopotutto, ad alcuni capita...

  6. Brara

    Certo, mi dispiace, questo non mi va bene. Grazie per l'aiuto.

  7. Voodoorn

    Adoro quando tutto è disposto sugli scaffali, anche se sono entrato per la prima volta, ma voglio già leggere il seguito.

  8. Adolphus

    Questa frase è necessaria solo a proposito



Scrivi un messaggio