it.blackmilkmag.com
Nuove ricette

Ristorante Le Crocodile: la Francia incontra Vancouver

Ristorante Le Crocodile: la Francia incontra Vancouver


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Ispirato da Strasburgo Al coccodrillo, ha aperto lo chef Michel Jacob Le Crocodile e ha portato la cucina francese di qualità a Vancouver. Non è una sorpresa che lo stabilimento sia ancora aperto; solo quest'anno, Where Magazine, Georgia Straight e Zagat li hanno nominati "Miglior ristorante francese", secondo il ristorante sito web.

Ordinando con più di dieci persone, Le Crocodile propone diversi menù a prezzo fisso, sia a pranzo che a cena. Un'altra offerta è il menu degustazione dello chef a cinque portate da $ 75, che cambia settimanalmente. I piatti passati includevano tortellini di aragosta con torta di granchio, halibut fresco e costolette di manzo brasate e tortine di meringa al rabarbaro. Prova il foie gras scottato in padella per $15 in più. Chi vuole rinunciare ai menù a prezzo fisso può ordinare à la carte, e scegliere tra scelte come formaggio di capra saltato in padella con insalata di indivia, la classica zuppa di pomodoro e gin, gamberoni alla griglia e capesante con pasta di capelli d'angelo, e altro ancora .

Il dessert non deve essere saltato. Ad eccezione del piatto di formaggio, tutto il resto costa $10,50. Offrono selezioni come: sorbetti alla frutta fatti in giornata, crostate di pere su ordinazione, crepes al cioccolato e crème caramel.

Le Crocodile sarebbe una buona scelta sia per pranzi di lavoro che per cene di famiglia.


La scena culinaria nella Columbia Britannica

Benvenuti nella bellissima Columbia Britannica! Per quelli di voi che visitano Vancouver per qualche giorno c'è molta varietà. Ci sono molte influenze etniche nella nostra cucina e alcuni meravigliosi ristoranti che riflettono queste influenze. Questa è una città del "buon cibo" e ci piace mangiare fuori immensamente. Questo elenco viene aggiornato frequentemente.

L'attuale scena dei ristoranti di Vancouver è vitale e dinamica. Potrebbero esserci nuovi ragazzi nel blocco non in questa lista, ma a volte quelli vanno e vengono così velocemente che è difficile tenerne traccia. Mi sono attenuto ai pochi che offrono buon cibo e servizio, più e più volte. Ho anche cercato di evidenziare i ristoranti nei quartieri dove si camminava prima
o dopo cena è interessante.

Centro tra cui Yaletown e Gastown

Bacco
845 Hornby St
Vancouver
(604) 689-7777

Situato nel Wedgewood Hotel, lo spazio di ispirazione europea ospita non solo un ristorante di tutto rispetto, ma anche un ottimo piano bar e lounge. Il pranzo è sempre affollato di gente d'affari che ha tempo per indugiare.

Bin 941 Salone di Tapas
941 Davie Street
Vancouver
(604) 683-1246
Un bar di tapas con una selezione di buoni vini al bicchiere. Un piccolo ristorante unico con orari prolungati per la folla a tarda notte.

Blue Water Cafe e Raw Bar
Via Hamilton 1095
(604) 688-8078
L'executive chef Frank Pabst offre un'abbondanza di frutti di mare e pesce ben preparati come parte di un menu contemporaneo che ha attirato la folla. Il raw bar serve sushi e sashimi, ostriche fresche sgusciate.

"C" un ristorante di pesce contemporaneo
1 - 1600 Howe Street
(604) 681-1164
Questo meraviglioso spazio sul lungomare che si affaccia sull'insenatura di False Creek e di fronte a Granville Island offre una delle esperienze culinarie più uniche della città con le creazioni di pesce del pluripremiato chef Rob Clark. Il proprietario Harry Kambolis insiste nel reperire il pesce fresco della migliore qualità disponibile nella Columbia Britannica. Insieme hanno prodotto una delle esperienze culinarie eccezionali di Vancouver.

Cin Cin Griglia a legna e girarrosto
1154 Robson
Vancouver
(604) 688-7338
Il punto focale della cucina aperta di questo ristorante è il forno a legna e la griglia. Non puoi sbagliare con una pizza appena sfornata. La cucina incorpora una combinazione di sapori francesi e mediterranei nelle sue paste e risotti. Guardati intorno, questa sembra essere una mecca per le star di Hollywood in città. Questo ristorante situato in Robson Street, la principale zona commerciale di Vancouver, ha un'atmosfera calda e vivace.

Diva al Met
645 Howe Street
(604) 602-7788
Ingredienti della costa occidentale con sentori di Mediterraneo, Asia e Francia. Cibo e servizio eccellenti abbinati a una lista di vini con B.C. vini.

don Francesco
860 Burrard Street
(604) 685-7770
Francesco Alongi, noto per le sue eccellenti interpretazioni di brani d'opera italiani, continua la sua attenzione ai dettagli nel cibo e nella presentazione in questo luogo ben arredato. Le caratteristiche includono insalate Caesar, anatra arrosto lenta e risotti classici.

Cinque Vele, Hotel Pan Pacific
300-999 Canada Place
Vancouver
(604) 662-8111
Sala da pranzo tranquilla, molto elegante con una vista sul porto e sulle montagne che non ha rivali. Quando hai voglia di spendere, questo è il ristorante.

Glowbal Grill e Satay Bar
1079 Strada continentale
Vancouver
(604) 602-0835
Questo ristorante di lusso di Yaletown offre bastoncini di capesante o agnello marinato e ostriche croccanti in crosta di Digione che sono piccole e perfette da condividere in un ambiente di buon gusto con un arredamento di design è qualcosa da provare. La lista dei vini completa il menu di alto livello.

Il Giardino
1382 Hornby Street
Vancouver
(604) 669-2422
Il fiore all'occhiello di Umberto Menghi è un appuntamento fisso nella scena dei ristoranti di Vancouver. Questa è la sua inno alla Toscana. Il ristorante proietta un'atmosfera italiana calda ma audace e la consistenza del cibo indica la sua influenza in cucina. Questo è un luogo popolare tra la gente del posto e le celebrità del cinema in visita.

Le Crocodile

100-909 Burrard
Vancouver
(604) 669-4298
Il proprietario/chef Michel Jacob presiede questo bistrot di lusso dove continua a creare la migliore torta di cipolle alsaziana di Vancouver e molti altri piatti ispirati all'Alsazia in questo elegante ristorante. Vestitevi un po' e godetevi un servizio impeccabile e una cucina squisita.

Mercato di Jean-Georges
Via Alberni 1115, 3° piano
Vancouver, BC V6E 0A8
(604) 695-1115
L'edificio più alto di Vancouver - 61 piani - ospita la prima incursione in Canada del Celebrity Chef Jean-Georges Vongerichten. Un ambiente moderno mette in mostra la cucina regionale in un bistrot, una terrazza all'aperto, una raffinata sala da pranzo e il bar "sedia musicale".

Nu
1661 Granville St
Vancouver
(604) 646-4668
Il terzo dei grandi ristoranti di Harry Kambolis. Design funky sul lungomare di
Falso Creek. Lo chef de Cuisine è Robert Belcham offre un menu vario che si ispira al classico cibo da bistrot.

Raincity Grill
1193 Denman
Vancouver
(604) 685-7337
Con un'enfasi sugli ingredienti locali e sui vini BC, questo ristorante informale a English Bay è un must, soprattutto in estate quando Denman Street è piena di gente che va e viene dalla spiaggia. Cammina, non prendere una macchina perché il parcheggio è difficile
vieni. Prova l'insalata Caesar alla griglia. È un piatto indicativo dell'uso innovativo e della chiara comprensione di ingredienti di alta qualità.

Villa del Lupo
869 Hamilton Street
Vancouver
(604) 688-7436
Una piccola casa vittoriana ospita uno dei ristoranti italiani più intimi ed eccellenti di Vancouver. Indicativi del menu sono piatti come: lonza di coniglio fresca, farcita con funghi, olive nere e timo, ossobuco di agnello e cannelloni ai frutti di mare e crostacei con un pizzico di aneto. Porta con te il tuo appetito e divertiti.

Vicino al centro
Con alcuni dei premiati ristoranti di Vancouver

Vescovi
2183 4th Avenue ovest
Vancouver
(604) 738-2025
John Bishop ha creato un'oasi di cene eleganti della costa occidentale nel suo piccolo ristorante sulla trafficata 4th Avenue di Vancouver. Per citare un estimatore "È semplicemente il ristorante principale per chi vuole l'impeccabilità". Il menu si evolve con le stagioni. Ogni piatto è una sinfonia della migliore qualità, ingredienti freschi preparati con cura e attenzione ai dettagli, incluso un menu composto al 100% da ingredienti biologici. Il servizio è intimo e professionale senza essere pretenzioso o invadente.

Bistro Pastis
2153 W. 4th Avenue
Vancouver
604-731-5020
Cibo da bistrot francese in questo piccolo spazio appena oltre il ponte di Burrard Street nel mezzo del quartiere dello shopping della 4th Avenue. L'atmosfera è accogliente e calda dopo una lunga giornata trascorsa nei negozi.

cru
1439 Broadway occidentale
Vancouver
(604)677-4111
Situato nel sud di Granville, a breve distanza oa piedi dagli hotel del centro e gestito da tre ristoratori impegnati, offre un'atmosfera pulita e ordinata con un'eccezionale lista di vini che è abbinata ai piatti principali o al menu degustazione di piccoli piatti. Alcuni dei piatti consigliati includono le capesante della costa orientale o l'agnello mediorientale.

Lumiere e DB Bistro Modern
2551 Broadway Ovest
Vancouver, BC V6K 2E9
(604) 739-8185
Il famoso chef Daniel Boulud è proprietario di un ristorante di classe Relais & Chateau e di un bistrot informale, ottimo per il pranzo. Siediti sul marciapiede in una giornata di sole. Cerca i sapori locali con un tocco francese/newyorkese.

Gramercy Grill
Via Arbutus 2685
Vancouver
(604) 730-5666
Un appuntamento fisso nella scena da pranzo del lato ovest, la sala dispone di un bar a ferro di cavallo con una parete curva che separa la confortevole sala da pranzo. Il menu comprende costolette e costolette di maiale arrosto con osso lungo. In primo piano è un'abbondanza di martini insieme a una vasta selezione di vini.

Il caffè cosmico di Sophie
2095 Quarta Strada Ovest
(604) 732-6810
La prima cosa che noterai entrando in questo piccolo caffè è qualcosa del tuo passato attaccato alle pareti. Questo è il seminterrato degli anni '50 e '60. Tutto è familiare nel menu: hamburger, pasta senza nomi fantasiosi, un paio di piatti messicani con cui sei cresciuto e il miglior frullato al cioccolato della città. Aspettati una lunga attesa se stai cercando la colazione, poiché è diventata un'istituzione per la grande colazione vecchio stile.

Anice stellato
1485 West 12th Avenue
Vancouver
(604) 737-1485
Piccolo ma elegante, Star Anise entusiasma costantemente la sua casa piena di cibo meraviglioso. Usando ingredienti freschi e di stagione nel suo menu ispirato alla costa occidentale. Probabilmente le migliori torte di granchio in città si trovano nel menu e non puoi perderti il ​​carré di agnello.

Pomodoro Fresh Food Cafe
2486 Bayswater Street a Broadway
(604) 874-6020
Il menu contiene molti piatti preferiti: BLT, sandwich di tacchino e peperoncino per pranzo sono stati reinventati per gli anni '90 con un'enfasi su ingredienti freschi e sani. Un affollato bar di succhi contribuisce al livello di rumore. La cena include ottimi piatti gratuiti
anche il pollo di gamma con i dessert stick-to-your-ribs. C'è anche un pomodoro da asporto.

Ristorante Vij's
1480 11th Avenue ovest
(604) 736-6664
Questo piccolo ristorante serve una favolosa cucina in stile Punjab. Il proprietario, Vikram Vij, ha pagato la sua quota nelle migliori sale da pranzo di Vancouver e si vede, sia nella qualità
del cibo e del servizio cordiale ma professionale. I curry sono fragranti con spezie, il riso basmati e il fungo portobello di garam marsala sono tutti cucinati alla perfezione.

Tojo's
1133 Broadway Ovest
Vancouver
(604) 872-8051
Hidekazu Tojo, proprietario e maestro chef di sushi, non è solo un personaggio ma anche un vero maestro di una cucina molto difficile ed esigente. La cucina giapponese che propone è considerata la migliore del nord-ovest da quando ha aperto il suo elegante ristorante. Sii coraggioso, concorda un prezzo e lascia che sia Tojo a decidere il menu. Sarai un ospite molto felice e soddisfatto.

Quattro il 4
2611 4th Avenue ovest
Vancouver
(604) 734-4444
Antonio Corsi e famiglia portano in tavola 40 anni di esperienza nella ristorazione e ne escono un vincitore. Il menu offre una vasta gamma di piatti fantasiosi tra cui pasta e cannelloni innovativi e antipasti eccezionali. Se tu ei tuoi amici volete condividere l'esperienza, lo chef preparerà una festa italiana, con la quale potrete gustare una selezione dalla loro vasta cantina di vini.

ovest
2881 Granville Street
(604) 738-8938
Lo chef Warren Geraghty che porta la cucina regionale contemporanea in questa località di South Granville. Concentrandosi su ingredienti locali freschi presentati in un'atmosfera rilassante, questo ristorante merita una stella.

Gelato, ecc.
Ecco i miei posti preferiti per prendere qualcosa di fresco e rinfrescante a Vancouver. Questi sono anche caffè e negozi che valgono il viaggio anche per altre chicche.

Il gelato italiano della mamma
849 Denman Street
(604) 681-1500
Questa minuscola gelateria produce oltre 100 gusti di gelato, sorbetto, gelatina e
yogurt di latte scremato in loco e fresco ogni giorno. I clienti abituali si mettono in fila per i gelati Mango e Mocha in una calda serata di Vancouver.

Gelato Venezia

5752 Victoria Drive
(604) 327-8614
Vancouver ha una vivace comunità italiana e da nessuna parte è più evidente che in questo produttore e rivenditore di gelati, gelati e sorbetti ispirati all'Italia. I preferiti dell'estate includono sorbetti al limone, gelati al mango e alla nocciola.

Mondo Gelato International
1094 Denman Street
(604) 647-6638
1222 Robson Street
(604) 694-0108
Aspettati di sentire che sei tornato in Italia. Un'ottima selezione di gelati e granite classici e insoliti in un ambiente molto raffinato.

Sophies Cosmic Cafe
2095 Quarta Strada Ovest
(604) 732-6810
Devi vederlo per credere a tutti i tesori in mostra. Cibo semplice con prelibatezze fresche nel menu della cena. Goditi le domeniche cosmiche deluxe in gusti come frutta e liquore all'arancia o caffè alla crema e cioccolato con panna montata. Quindi prova il Cosmic Banana Split con liquore, una versione per adulti di uno dei preferiti dell'infanzia.

Cioccolato
Gli amanti del cioccolato sono d'accordo: Vancouver vanta alcune delle attività di cioccolato più innovative e gustose della costa occidentale. Ecco un campionario dei miei preferiti.

Thomas Haas
2539 West Broadway Avenue
Vancouver, BCÂ V6K 2E9
Unità 128, 998 Harbourside Drive
Vancouver Nord, BC
604-924-1847

CocoaWest
Piazza Artigianale
Isola Bowen, BC
604-947-2996

Arti del cioccolato
2037 West 4th Avenue
Vancouver, BC
604-739-0475

CocoaNymph Cioccolatini e Confezioni
3730 W. 10th Ave (ad Alma)
Vancouver, BC, VGR 2G5
604-222-4477

ChocolaTas
Mercato dell'isola di Granville
Vancouver, BC
604-504-5957

Mink Chocolates Inc.
863 West Hastings Street
Vancouver BC
604-633-2451

Cioccolatieri Chocoatl
Yaletown Area Downtown Vancouver
1127 Terraferma St.
Vancouver, BC
604-676-9977Â

DC Duby
Disponibile su Commestibile BC
Mercato dell'isola di Granville


Ristoranti cinesi

Un viaggio a Vancouver non sarebbe completo senza approfittare della meravigliosa cucina della nostra fiorente popolazione cinese. Questi sono probabilmente i migliori ristoranti. Aspettatevi che l'arredamento sia tipicamente lowbrow e che i tavoli siano pieni. Ordina quello che ordini di solito o lascia che il cameriere ti guidi verso oggetti speciali.

Ristorante di pesce Kirin
20-555 12th Avenue ovest
Vancouver
(604) 879-8038
In una città con la seconda Chinatown più grande della costa occidentale, ti aspetti ottimi ristoranti cinesi e Kirin non delude. Cucina cantonese con an
l'enfasi sui frutti di mare è presentata in un ambiente splendido con un servizio elegante.

Ristorante di pesce Sun Sui Wah
3888 Main Street
(604) 872-8822
Nominato regolarmente il miglior ristorante cinese che serve piatti succulenti come il piccione arrosto e il merluzzo nero cucinati in salsa di soia. Ottimo anche il dim sum.

Ristorante di pesce Grand King
705 W. Broadway
(604) 876-7855
Il ristorante gode dello status di celebrità con i clienti che amano i cibi cucinati da chef di talento utilizzando ingredienti locali.

Ristorante cinese di pesce imperiale
Via Burrard 355
(604)688-8191
Situato in centro in un edificio storico adiacente al lungomare di Vancouver, questo ristorante offre piatti classici cantonesi. Veramente un ristorante elegante.

Victoria
1055 Georgia occidentale
(604)669-8383
Il dim sum è davvero un'avventura con oggetti non offerti nei soliti ristoranti cinesi. L'Har gow ha il tradizionale ripieno di gamberi e offerte uniche come polpette di pesce e crescione e zuppa di ginseng. Le selezioni serali sono la cucina tradizionale cinese.

Gite di un giorno

Granville Island è sempre un buon punto di partenza. Il mercato apre alle 9:00 ed è allora che la gente del posto fa la spesa, dato che inizia a diventare uno "zoo" a partire da mezzogiorno e il parcheggio è un problema. Il mio suggerimento è di curiosare al mercato con un cappuccino o un latte macchiato (sì, Vancouver è diventata una città ossessionata dal caffè come Seattle) mentre compri un pranzo al sacco. Appena fuori dal mercato si trova il molo dei traghetti di False Creek. Questi piccoli traghetti passeggeri collegano la costa nord e sud di False Creek per tariffe da $ 2,00 a $ 5,00 a seconda della destinazione. Prendi il tuo cestino da picnic e sali a bordo di un traghetto per il viaggio di 10-15 minuti fino al molo del Vanier Park/Museo Marittimo. Ottieni una splendida vista della città dal giro in traghetto e puoi fare un picnic mentre guardi le barche sfilare o gli aquiloni fare le loro cose.

Bowen Island è una gita di un giorno che ti dà la possibilità di uscire sull'oceano per un breve viaggio in traghetto. Prendi l'autobus Horseshoe Bay dal centro di Vancouver o, se hai un'auto, prendi l'autostrada 1 per Horseshoe Bay. Parcheggia in uno dei parcheggi pubblici e poi sali sul traghetto per Bowen Island. Il viaggio in traghetto dura circa 20 minuti e parte circa ogni ora tranne una pausa pranzo tra la navigazione delle 12:00 e la navigazione delle 14:30. Se il tuo tempo è sbagliato e devi aspettare un po', Horseshoe Bay è una località turistica con ristoranti e negozi che si affacciano sul porto e un grande negozio delle Prime Nazioni chiamato Spirit Gallery. Quando arrivi a Snug Cove sull'isola di Bowen noterai che la "town" è lunga solo circa 2 isolati, non disperare, ci sono un paio di pub. Ordina una pinta di Bowen Island Ale e siediti sul ponte e divertiti. Se ti piace camminare, ci sono sentieri fuori da Snug Cove. Se ti piace fare escursioni o hai portato la tua auto, dai un'occhiata a Artisan Square, un complesso di negozi e gallerie in cima alla collina sopra la città. Sempre in Artisan Square non perdetevi la lussuosa cioccolateria Cocoa West. Per ulteriori informazioni sull'isola di Bowen, dai un'occhiata al loro sito web della Camera di Commercio.

Whistler, BC è solo un paio d'ore di distanza. Di solito cerco di portare lassù i visitatori per la prima volta, dato che è un viaggio e una destinazione spettacolari. Lascia Vancouver dopo le 9:00 per perdere il traffico dell'ora di punta. Pianifica due o tre ore per il viaggio a Whistler Village, poiché probabilmente ti fermerai lungo la strada per ammirare il paesaggio. Chateau Whistler Hotel è un ottimo posto per un buon pranzo. Nel villaggio stesso ci sono molti ristoranti tra cui scegliere.

Più di una gita di un giorno - ma ne vale sicuramente la pena!!

Victoria, BC può essere una gita di un giorno ma molto lunga. Cerca di prendere il primo traghetto possibile perché si riempiono molto velocemente. Non tentare nemmeno il viaggio il venerdì pomeriggio o la domenica pomeriggio poiché anche noi locali stiamo uscendo dalla città. Per viaggiare e lasciare il tempo per esplorare Victoria, preparati per un'avventura che dura tutto il giorno. Ci vogliono circa quattro ore dal momento in cui lasci Vancouver e arrivi a Victoria. Quando viaggio per lavoro solo un giorno, prendo l'autobus. Almeno allora posso lavorare, rilassarmi o fare un pisolino andando e venendo. Raccomando sempre che la prima volta che visiti Victoria prenda il tè pomeridiano all'Empress Hotel (604) 389-2727 servito in modo tradizionale con piccoli panini e pasticcini, inclusa la crema del Devon per le tue focaccine. Se non altro per dire a tutti a casa che l'hai fatto (tutti si aspettano che tu lo faccia comunque).

Nessuna informazione sull'isola di Vancouver sarebbe completa senza vantare un po' di due piccoli hotel di lusso sull'isola che hanno numerose allocazioni e premi enologici continui, come i Travel and Leisure Worlds Best Awards.

Sooke Harbour House è una meravigliosa locanda e ristorante fuori Victoria è una mecca per viaggiatori seri e commensali da tutto il mondo. Se riesci ad aggiungere un altro paio d'ore al tuo viaggio, vai a cena presto (colazione e pranzo sono disponibili solo per gli ospiti della locanda). Cominciano a servire la cena alle 5:30. Le prenotazioni sono obbligatorie e devono essere effettuate con largo anticipo rispetto al viaggio. I proprietari, Fredrica e Sinclair Philip, hanno creato una struttura davvero unica e bellissima.

Nel mezzo della frastagliata costa occidentale dell'isola di Vancouver si trova il Wickaninnish Inn e il Pointe Restaurant. L'Inn ha ricevuto alcune delle designazioni e dei premi più prestigiosi al mondo da illustri organizzazioni di valutazione dell'ospitalità.

Pam Williams è fondatrice e istruttrice principale dell'Ecole Chocolat Professional Chocolatier School of Chocolate Arts.

Nota: queste informazioni erano accurate quando sono state pubblicate. Assicurati di confermare tutte le tariffe e i dettagli direttamente con le aziende in questione prima di fare i tuoi piani.


Scelte del settore

Chef dell'anno

1. Roger Ma
Boulevard Kitchen e Oyster Bar
845 Burrard Street
604-642-2900

2. Ricardo Valverde
Ancora Waterfront Dining and Patio
Varie località

3. Joel Watanabe
Kissa Tanto
263 East Pender Street
778-379-8078

Nuovo ristorante

1. Pubblicato su Main
3593 Strada Principale
604-423-4840

2. Elisa
Viale Hamilton, 1109
604-362-5443

3. Oca Pastificio
1260 unità commerciale

La cucina francese di Michel Jacob a Le Crocodile entusiasma gli abitanti di Vancouver da oltre 30 anni.

1. Il coccodrillo
100-909 Burrard Street
604-669-4298

2. Au Comptoir
2278 West 4th Avenue
604-569-2278

3. San Lorenzo
269 ​​Powell Street
604-620-3800

1. Savio Volpe
615 Via del Re
604-428-0072

2. Grill & Enoteca Mediterranea di Cioppino
1133 Hamilton Street
604-688-7466

3. Chiedi di Luigi (cravatta)
Via Alessandro 305
604-428-2544

3. Oca Pastificio (cravatta)
1260 unità commerciale

Altro europeo

1. Ristorante Chambar
568 Beatty Street
604-879-7119

2. COMO? Taperia
201 East 7th Avenue
604-879-3100

3. Autostrada Osteria
Varie località

La Bao Bei Brasserie di Tannis Ling si è guadagnata il rispetto dei suoi colleghi nel mondo della ristorazione.

1. Brasserie cinese Bao Bei
Via Keefer 163
604-688-0876

2. Motto 32
1161 West Georgia Street
604-979-8886

3. Ristorante di pesce Jade
280-2811 Numero 3 Rd., Richmond
604-249-0082

1. Ristorante Miku
70-200 Granville St.
604-568-3900

2. Cucina giapponese Yuwa
2775 West 16th Avenue
604-731-9378

3. Masayoshi (cravatta)
Via Fraser 4376
604-428-6272

3. Kingyo Izakaya (pareggio)
871 Denman Street
604-608-1677

Vikram Vij è ancora una volta il re del cibo indiano a Vancouver.

1. Vij's
3106 Cambie Street
604-736-6664

2. Gustoso bistrot indiano
Varie località

3. Forno indiano
2006 West 4th Avenue
604-730-5069

1. Ristorante Damso
Varie località

2. Cucina reale coreana di Sura
Varie località

3. Maru bistrot coreano
125 2nd Street East, Vancouver Nord
604-566-6292

1. Anh e Chi
3388 Strada Principale
604-878-8883

2. Ristorante Phnom Penh
244 East Georgia Street
604-734-8898

3. Mr. Red Cafe
Varie località
altro asiatico

Angus An di Maenam è uno degli chef più versatili di Vancouver, che padroneggia la cucina di fascia alta e il cibo di strada.

altro asiatico

1. Menam
1938 West 4th Avenue
604-730-5579

2. Ristorante Phnom Penh
244 East Georgia Street
604-734-8898

3. Sala Thai
102–888 Burrard Street
604-683-7999

latino americano

1. Pranzo e patio sul lungomare di Ancora
Varie località

2. Ristorante Chicha (pareggio)
136 East Broadway
604-620-3963

2. Cuchillo (cravatta)
261 Powell Street
604-559-7585

3. La Mezcaleria
Varie località

Harambe offre cibo etiope eccezionale a un prezzo accessibile su Commercial Drive.

1. Ristorante etiope Harambe
2149 Azionamento commerciale
604-216-1060

2. Ristorante Arike e cocktail bar
1725 Davie Street
604-336-9774


Funkiefoodie

Chi è Maria Altmann? E cosa hanno a che fare lo zucchero e l'arte l'uno con l'altro? Maria Altmann era la nipote di Adele Bloch-Bauer. E chi era Adele Bloch-Bauer e perché questo è interessante in questo momento? Il film donna in oro sta per uscire nelle sale il 3 aprile con Helene Mirren nei panni di Maria Altman in una storia che ha conquistato il mondo.

Sono stato assunto dalla signora Antoinette Bentley che ha sposato Leopold Bloch Bauer. Il Bentley Bloch-Bauers era fuggito da Vienna con un audace giro di sotterfugi ed era sbarcato a Montreal passando per Londra, in Inghilterra, dopo che i nazisti erano entrati in Austria. Insieme Poldi e Toni (come erano affettuosamente conosciuti dalla famiglia e dagli amici) avevano abilità impressionanti La signora Bentley era una campionessa di dressage che aveva gareggiato contro gli ufficiali austriaci e li aveva battuti anche se le donne non potevano competere alle Olimpiadi, avrebbe potuto vincere . Questo le dava rispetto per gli ufficiali viennesi e questa cosa l'ha aiutata a farli uscire dall'Austria. In Inghilterra Poldi trovò il passaggio in Canada in virtù del suo gioco di golf: era stato molto ammirato da qualcuno nelle alte sfere per la sua eccellente sportività nel golf e questo permise alla famiglia, dopo molto ritardo, di partire per il Canada. Fu a Montreal che Poldi scelse il nome Bentley dall'elenco telefonico per cambiare i loro nomi. Salirono sul treno e viaggiarono attraverso il Canada per arrivare finalmente a Vancouver BC.

Uno dei motivi per cui riuscivano a prosperare a Vancouver era dovuto al fatto che il padre della signora Bentley Bloch-Bauer, Otto Pick, filava cotone nella sua nativa Austria e poiché acquistava cotone dagli stati del sud, conservava grandi riserve di denaro negli Stati Uniti per acquistare il cotone ed è da qui che sono venuti i soldi per iniziare quello che ora è Canfor. Anche l'unico fratello di Toni, John, ei suoi genitori sono arrivati ​​a Vancouver e hanno cambiato i loro nomi da Pick a Prentice. Poldi e John entrarono in società e acquistarono la segheria sul fiume Fraser chiamata Eburn Sawmill.

Il padre di Leopold era il dottor Gustav Bloch e sua madre era Therese Bauer che si era sposata nel marzo 1898. La sorella di sua moglie, Adele Bauer, aveva 16 anni quando sua sorella maggiore si sposò e la più giovane di sette figli nacque dal banchiere Moritz Bauer presidente della settima banca più grande a all'epoca direttore generale dell'Associazione dei banchieri viennesi e direttore generale dell'Orientbahn o Orient Railway Company. Gustav Bloch aveva un fratello maggiore Ferdinand Bloch che rilevò la fabbrica di zucchero di famiglia in Cecoslovacchia. Adele sposa Ferdinand e nel 1917 entrambe le famiglie cambiano nome in Bloch-Bauer.

Qui è dove entra in gioco la mia connessione.

Il mio lavoro con la signora Bentley è arrivato dopo la scuola di cucina e un apprendistato al ristorante Le Crocodile con Michel Jacob. Avevo terminato la mia ultima stagione cucinando per i piantatori di alberi. Sono stato l'ultimo cuoco a vivere da gennaio 1989 a maggio 1992. Questa prossima serie di post esplora le origini di alcune delle ricette del mio datore di lavoro e inizia con un breve estratto da una storia con cui ho giocato.

Il cassetto delle ricette di Lee Ann Foster

Il cassetto delle ricette era proprio sotto il tostapane, dove ogni mattina il cuoco tostava leggermente quattro fette sottili di panettone fresco della pasticceria Bon Ton di Notte. Il vassoio della colazione è stato preparato il giorno prima dalla cameriera del piano di sopra e pronto per la mattinata accanto al tostapane.

Su un grande vassoio da colazione d'argento foderato con una tovaglietta di lino damascato bianco inamidato è stato posto un vasetto di cristallo brillante di gelatina di ribes rosso su un vassoio d'argento con cucchiaio di gelatina. Accanto c'era una scintillante teiera d'argento piena di foglie di tè nero sciolte, anch'essa posta su un sottopiatto d'argento. All'estrema destra in alto, una delicata tazza da tè in porcellana bianca con piattino bordato d'oro. Il piatto della colazione era centrato in basso con un tovagliolo di lino bianco piegato in un portatovagliolo con monogramma d'oro posto a destra del piatto della colazione, una delicata porcellana fine bone china.

Ogni mattina il cuoco si svegliava presto per spegnere gli allarmi di sicurezza e aprire tutte le tende al piano di sotto. Quindi l'ordine del giorno successivo era camminare e dare da mangiare a Beau, l'animale domestico chiamato affettuosamente Dog-a-lee dal suo proprietario. Il cuoco stufava l'orzo e il controfiletto macinato per il piatto del cane e ne teneva una scorta pronta. Alle 6:45 è stato preparato il vassoio della colazione.

Nella parte superiore del piatto sono state smazzate cinque fettine sottili di lingua in salamoia. Cook ha preparato la lingua usando una lingua di manzo appena in salamoia acquistata dal macellaio di Granville Island. Dopo un lungo e facile sobbollire nel brodo, toglieva la pelle dalla lingua e la rimetteva nel liquido di cottura per terminare il raffreddamento. Una volta fredda è stata tolta dal brodo e la lingua in salamoia messa in frigo pronta per il giorno successivo.

Cook ha fatto in modo che l'acqua calda per la teiera bollisse prima di accendere il tostapane per tostare il panettone. A questo punto l'acqua calda veniva versata sulle foglie di tè a macerare e quando suonava la campanella del tostapane l'ultima cosa da mettere sul vassoio era il panettone. Organizzato esattamente come il giorno prima e il giorno prima ed era lo stesso pasto ogni mattina finché la cuoca aveva lavorato per il suo datore di lavoro. Questo vassoio della colazione è stato consegnato alla signora Bentley, un'anziana vedova che ha fatto colazione a letto esattamente alle 7:00.

La villa di Nichol al 1402 McRae St. Vancouver BC

Il cassetto delle ricette risiedeva in un palazzo Shaughnessy in stile Tudor costruito nel 1911 in stile Arts and Craft con 10.000 piedi quadrati di spazio vitale. Progettato da Samuel MacLure che all'epoca era il miglior architetto di BC per Walter Nicol. Nicol possedeva il giornale della provincia ed era il luogotenente-governatore della BC dal 1920 al 1926.

La casa è stata lasciata invariata con i mobili da cucina originali e il pavimento dipinto di segatura che il cuoco ha lottato per mantenere immacolato mentre ogni goccia versata risaltava su questa superficie. Beau aveva una vescica che perdeva e lasciava un sentiero macchiato ovunque andasse in cucina. Durante la settimana durante il giorno l'autista Leo accompagnava Beau. Un Natale è entrato in cucina quando non c'era nessuno e ha demolito un grande vassoio di quaglie calde appena sfornate. Oh no! Cook è stato fortunato perché il macellaio di Granville Island era ancora aperto e ha mandato Leo a salvare la giornata e comprare invece del pollo da cucinare.

Il cassetto delle ricette era semplice con una semplice maniglia e largo circa un piede e profondo sei pollici. In questo cassetto c'erano le ricette che la signora Bentley aveva presentato alla cuoca in modo che potesse farle esattamente come... cucinare ha fatto chi è stato incaricato dal cuoco precedente di farli come erano stati fatti nella nativa Austria della signora Bentley.

C'era una copia sottile della cucina austriaca in inglese e vecchie ricette scritte a mano tutte in inglese.


Foraggiamento sull'isola di Lummi


Ho notato che alcune portate usavano alghe essiccate come sale di condimento, e ora so perché. Non sono sicuro di quante varietà di alghe si trovino in tutta l'isola di Lummi, ma devo averne provate almeno alcune senza nemmeno saperlo.


Hy's Steakhouse e cocktail bar Arrow

Ricchi tappeti rossi, divanetti in pelle, pareti rivestite in legno, tovaglie bianche: questa è una classica steakhouse, ma più opulenta della maggior parte. Dai un'occhiata all'interno - dai un'occhiata, anche se è solo per un cocktail veloce e un ordine dell'incredibile toast al formaggio durante l'happy hour - e verrai trasportato indietro nel tempo. Se rimani per una cena per un'occasione speciale, ordina la carne di manzo stagionata 28 giorni, cucinata perfettamente su ordinazione, oltre a tutti i classici contorni della steakhouse (insalata di cunei, crema di spinaci). Questa è una classica steakhouse della vecchia scuola con un servizio classico della vecchia scuola. Se potessi fumare, e non puoi, né qui né in nessun ristorante locale, i camerieri ti sarebbero addosso in un lampo, tirando fuori il loro Zippo monogrammato mentre dicevano "Permettimi".


Fai Chay. Il miglior vegetariano

Alcuni anni fa temevamo che non ci fossero abbastanza nuovi posti vegetariani aperti per rendere questa categoria competitiva. Uhm, il nostro male. La prova positiva è il nuovo arrivato fai chay, spazzando dentro e strappando oro da la ghianda, che ora è ampiamente considerato uno dei migliori locali vegetariani del Nord America. I nostri giudici hanno apprezzato l'abilità sempre presente di Do Chay, a partire dalla sua ormai famosa salsa Ish, una versione vegana dell'onnipresente salsa di pesce che è un alimento base della cucina vietnamita. Questo e il fatto che lo spot di Kingsway che induce alla formazione sia quasi completamente vegano ha solo sottolineato la loro decisione. E mentre Silver potrebbe essere un piccolo passo indietro per l'Acorn, l'equipaggio non sembra essere sudato. Il punto fermo di Main Street di Shira Blustein continua ad essere così fantasioso e riflessivo che sembra quasi criminale inserirlo in una categoria diversa da "il più fantastico". A completare il roster c'è Powell Street. Aleph Eatery, un locale familiare palestinese che allo stesso modo sembra essere prima saporito, poi vegetariano.

D'ARGENTO: la ghianda, 3995 Main St.

BRONZO: Aleph Eatery, 1889 Powell St.


Libri di cucina canadesi generali

Le ricette preferite del Canada di Rose Murray ed Elizabeth Baird

Rose Murray ed Elizabeth Baird sono rispettate scrittrici gastronomiche canadesi. Questo è uno dei miei libri di cucina canadesi preferiti perché è un'ottima introduzione a molti piatti canadesi di base. Il Canada ha così tante diverse influenze culturali, dai coloni francesi e britannici alle ondate più recenti di immigrati dell'Europa orientale e asiatici, che molti dei nostri piatti più amati sono variazioni su cibi di altri paesi (come le ricette per le uova scozzesi e il borscht in questo libro). But Murray and Baird have also included some traditionally Canadian recipes, like the split pea soup and tourtiere perfected by French Canadians and our infamously delicious butter tarts.

Modern Native Feasts by Andrew George Jr.

Andrew George Jr. is a Wet&rsquosuwet&rsquoen chef and teacher (who once competed at the World Culinary Olympics!). He&rsquos written several cookbooks that combine the rich culinary traditions of the Indigenous peoples of the Northwest coast with modern food trends and new ingredients.

Five Roses: A Guide to Good Cooking edited by Elizabeth Driver

Five Roses is a Canadian flour company that put out one of the bestselling Canadian cookbooks of all time. For over a century, it&rsquos been a go-to book for many home cooks. Although the book is comprehensive, its focus on dishes like jellied salads and &ldquoforeign fare&rdquo that isn&rsquot really so foreign anymore (e.g. lasagna) indicate that it is a bit dated. Nevertheless, it was reissued a decade ago and features recipes for such classic dishes as roast goose, venison, sugar pie, and, yes, butter tarts.

Cooking with the Wolfman: Indigenous Fusion by David Wolfman and Marlene Finn

Chef David Wolfman, a member of Xaxli&rsquop First Nation, is a culinary arts professor and host of a cooking TV show. With his wife, Marlene Finn, who is Metis, he gathers recipes that combine ingredients and cooking methods from traditional Indigenous dishes with modern culinary techniques. You&rsquoll find recipes that use caribou, buffalo, and salmon to make dishes like egg rolls and puff pastry bites.

Feast: Recipes and Stories from a Canadian Road Trip by Lindsay Anderson and Dana VanVeller

Canada is a very big country. In 2013, two friends decided to take a road trip across the whole thing, gathering recipes and stories about food along the way. Festa tells the story of their five-month trip. They tried whale blubber, visited the &ldquocod highway&rdquo in Atlantic Canada, spoke to farmers and First Nations elders, and gathered this wonderful collection of regional recipes.


Facebook

Jamaican Jerk is back! Along with the classic Jamaican stew peas, this dish is so creamy and filling, perfectly satisfying.

Place your orders by 9pm TONIGHT at plantedmeals.ca!

JAMAICAN JERK CHIK'N + STEW: This spicy, flavourful dish has Jamaican Stew Peas, jerk-marinated soy curls, and sautéed kale + tomatoes over bulgur wheat, garnished with cilantro. Our vegan take on the traditional Jamaican stew consists of coconut milk, red kidney beans, onions and spinners (flour dumplings). GLUTEN-WISE OPTION: Ask for brown rice instead of bulgur and no dumplings. A collaboration with our team member, Yasmin (microwave for 2-3 min)

ORZO PESTO SALAD: Orzo pasta in a house-made pesto sauce with peppers, tomatoes, spinach, red onions, olives and pan-fried Field Roast Italian Sausage (enjoy chilled)

LASAGNA: Roasted eggplant, mushrooms, zucchini and bell peppers layered with lasagna noodles, herbed tomato sauce and our delicious house-made tofu ricotta (microwave for 2-3 min)

KALE CAESAR SALAD [GLUTEN-WISE]: A refreshing salad for a lighter meal option: chopped kale and mixed greens topped with baked + seasoned tofu strips, crispy chickpea croutons, TVP 'bacon' bits and a creamy caesar dressing on the side (enjoy chilled)

GENERAL TSO'S TOFU [GLUTEN-WISE]: Lightly fried tofu in a savoury-sweet sauce with a side of vegetables and green onions over rice (microwave for 2-3 min)

ENERGY BITES 12-PACK: A nutrient-dense snack perfect for working out or mid-day slumps $14.95 ea

CARROT CAKE OVERNIGHT OATS: Cake for breakfast! We start with our usual base of soy milk, oats, flax + hemp seeds, and brown sugar and mix in finely grated carrots, walnuts, raisins and allspice $5.99 ea

CRANBERRY OATMEAL COOKIE: A chewy oatmeal cookie featuring dried cranberries and pumpkin seeds, perfect for breakfast or a mid-day snack $2.20 ea

RICH FUDGY BROWNIE: Incredibly rich and fudgy, these brownies are chocolate heaven $3.55 ea


Botanico

If you want a restaurant that does it all, head to Botanist. From stunning dishes and mouth-watering flavor profiles to imaginative cocktails, a gorgeous room, and live music-they tick off all the boxes. Walking into this Fairmont Pacific Rim restaurant is like a breath of fresh air, literally. Inspired by the principles of botany and the lush landscape of the Pacific Northwest, this vibrant restaurant, bar, lounge and terrace is a feast for the senses. The room itself is adorned with plenty of greenery, soft peach banquets, brushed gold, and other natural elements throughout. On the menu, Executive Chef Hector Laguna makes the most of the Pacific Northwest's bounty. Locally and seasonally driven, each dish is made to excite both the eye and the palate. The cocktail program blends chemistry with a playful execution, while the wine list features wineries that practice sustainable, biodynamic or organic farming and winemaking.

Consigliato per Best of Vancouver's Downtown perché: There's not one thing that's really great about Botanist, this restaurant's the full package. It's expensive, but worth the splurge for a special occasion.

Natasha's expert tip: After dinner, head down to the Lobby Lounge for a more rowdy crowd, live music and a cocktail awaits.


Guarda il video: Vancouver Food - Le Crocodile French restaurant u0026 more


Commenti:

  1. Anakin

    Fantastico, questa è una risposta molto preziosa.

  2. Swinton

    Non sono sicuro che sia così) anche se grazie

  3. Devereaux

    Mi scuso per l'interferenza... capisco questo problema. Discutiamone. Scrivi qui o in PM.

  4. Forester

    Non in esso la questione.



Scrivi un messaggio