Nuove ricette

Bruschetta al gorgonzola con fichi balsamici ricetta

Bruschetta al gorgonzola con fichi balsamici ricetta


  • Ricette
  • Tipo di piatto
  • Antipasti
  • Antipasti di frutta

I fichi freschi che troviamo nel Regno Unito potrebbero non essere così dolci e carnosi come quelli colti dall'albero durante le vacanze, ma se sei fortunato ad avere un albero di fico nel tuo giardino o a trovarne di allettanti al supermercato, puoi Troverai un sacco di fantastiche ricette per aiutarti a sfruttarle al meglio. Sono ottimi grigliati o arrostiti e si sposano benissimo con prosciutto, miele, melone, formaggio di capra e in questa ricetta.


Essex, Inghilterra, Regno Unito

2 persone hanno fatto questo

IngredientiPorzioni: 4

  • 2 fichi, in quarti
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 2 cucchiai di aceto balsamico di Modena, più extra per servire
  • 4 fette di ciabatta
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva, più extra per servire
  • 1/2 spicchio d'aglio
  • 2 piccole manciate di crescione
  • 2 cucchiai di foglie di menta fresca
  • pepe nero macinato
  • 50g Gorgonzola piccante

MetodoPreparazione:5min ›Cottura:15min ›Pronto in:20min

  1. Preriscaldare il forno a 200 C/Gas 6. Passare i fichi nello zucchero e nell'aceto balsamico e lasciar riposare per 15 minuti.
  2. Mettere i fichi su una teglia e arrostire per 10-12 minuti nel forno preriscaldato, fino a quando saranno morbidi e caramellati.
  3. Spennellare con olio le fette di ciabatta e tostarle per 1 o 2 minuti per lato su una piastra calda o sotto il grill. Strofinare leggermente con l'aglio.
  4. Guarnire le fette di ciabatta con crescione, menta, fichi, pepe nero e gorgonzola.
  5. Condire ogni bruschetta di fichi e gorgonzola con olio e aceto balsamico prima di servire.

Guardalo sul mio blog

Visualizzato recentemente

Recensioni e valutazioniValutazione globale media:(0)

Recensioni in inglese (0)


Fichi Freschi Al Forno, Gorgonzola e Noci

È un inizio di gennaio freddo e io ho appena divorato bruschette con buonissimi fichi al forno, gorgonzola e noci.

Potrebbe sembrare strano che io abbia i fichi a gennaio, ma la mia passione per i fichi mi ha spinto a escogitare un modo meraviglioso per avere i fichi tutto l'anno.
A metà estate, e poi di nuovo a settembre, quando i fichi sono maturi e succulenti e gli alberi ne sono carichi, li raccolgo tutti. Li sciacquiamo e li appoggio su una teglia foderata di canovaccio per farli asciugare. Una volta che i fichi sono asciutti ripongo le teglie in freezer. Quando i fichi sono congelati li confeziono in sacchetti ermetici per il freezer da utilizzare durante tutto l'anno. I sacchetti nel mio congelatore pieni di centinaia di fichi assomigliano a sacchetti pieni di palline da golf, ma conosco la sorpresa che si trova all'interno di questi sacchetti per il congelatore!


Io uso i fichi in tanti modi: da sfumare allo yogurt greco per uno sfizio pomeridiano, per cuocere le torte di fichi e per questo delizioso antipasto di fichi freschi al forno con gorgonzola e noci.

Bruschetta con Fichi Freschi Al Forno, Gorgonzola e Noci

Ingredienti:
Otto fichi, freschi o congelati.
Se non riesci assolutamente a trovare fichi freschi, questi morbidi fichi neri da missione sono la tua prossima migliore alternativa.
80 g (o più a seconda dei gusti) di Gorgonzola, tagliato in 16 pezzi.


16 metà di noce.
8 fette di pane di campagna.
Olio extra vergine di oliva per condire.

Procedura:
Preriscaldare il forno a 200°C.
Tagliare a metà i fichi.

Adagiate i fichi su una carta da forno foderata.
Se usate i fichi surgelati, affettateli ancora congelati e lasciateli scongelare completamente prima di procedere.
Se non volete aspettare che i fichi si scongelano potete metterli in forno per un minuto fino a quando iniziano appena a sfrigolare, e poi procedere con la ricetta.
Guarnire ogni metà di fico con una generosa fetta di gorgonzola.
Guarnire ogni metà di fico con una metà di noce.
Arrostire i fichi finché non iniziano a sfrigolare e il gorgonzola inizia a sciogliersi, circa due minuti.
Tostare il pane e condire con olio d'oliva.
Servite i fichi freschi, il gorgonzola e le noci al forno con pane di campagna abbrustolito, condito con un buon olio extravergine di oliva.


Crostini Di Patate Dolci Con Prosciutto & Fichi Arrostiti Al Miele Balsamico

E proprio quando pensavi di aver visto tutto ciò che la patata dolce aveva da offrire, è entrata con una fetta di prosciutto in testa.

So cosa stai pensando.

È stato un modo divertente per iniziare, e sì, hai ragione. Inoltre, se questi sono crostini, dov'è il pane? E poi che differenza c'è tra crostini e bruschette?

Bene, se sei come me, hai passato ore a chiederti se quelle parole sono intercambiabili.

Aspetta, non dedichi il tuo tempo libero a decifrare la differenza tra tipi simili di antipasti?

Questo è figo. Facciamo comunque delle battute sul pane, d'accordo?

Il termine crostini si riferisce tipicamente a tondi di baguette, mentre “bruschetta” deriva dalla parola italiana “bruscare” (che significa “arrostire sulla brace”) e spesso significa larghe fette di pane rustico tostato.

Qualcun altro è stato semplicemente sopraffatto dall'aroma terroso e nocciolato di una pagnotta di pane italiano appena tostata?

Non esiste una regola ufficiale che dica che la base dei crostini o delle bruschette debba essere sotto forma di pane croccante. Credo che i veicoli possano essere a tempo indeterminato e, beh, è ​​la mia cucina, quindi qui comando io.

Non fraintendetemi, vado gaga per un pezzo di pane marrone dorato, ma adoro esplorare le diverse possibilità per un piatto di un solo morso.

Per i fondi bomba di sapore in questa ricetta, opto per le patate dolci. C'è qualcosa nel profumo caldo e vacanziero che riempie l'aria quando le patate dolci passano dal crudo al cotto.

Il modo in cui li affettate e quanto in alto si accende il forno sono i due fattori più importanti. I cerchi dovrebbero essere abbastanza spessi da contenere tutti i condimenti, ma abbastanza sottili da ottenere una consistenza leggermente croccante.

Ciò si ottiene non avendo paura di alzare la temperatura del forno. È così semplice: il calore più basso cuocerà a vapore le verdure, mentre il calore più alto offre l'opportunità di caramellare.

Tendete sempre alla caramellizzazione. Penso che Abe Lincoln l'abbia detto?

Quando i cerchi croccanti sono abbastanza freddi da poter essere maneggiati, è il momento ideale per spalmare il formaggio di capra. Se leggi abbastanza attentamente la ricetta (guarda te, il lettore che ha appena letto le belle foto e se n'è andato), vedrai che il formaggio deve raggiungere la temperatura ambiente.

Il formaggio di capra è friabile, quindi più è morbido, più facile sarà spalmare sulle patate dolci. Se sei alla ricerca di un boccone completamente vegetariano, sentiti libero di lasciare del tutto il prosciutto.

Anche se non lo consiglierei.

La fetta setosa e burrosa si scioglierà sulla lingua mentre i dolci fichi caramellati aggiungono note luminose e zuccherine.

A proposito di fichi, ecco alcune linee guida rapide su freschi e secchi.

Poiché i fichi freschi compaiono solo nei mesi caldi dell'anno, potresti benissimo finire per usare la forma secca per questa ricetta. I fichi neri regolari della missione funzionano favolosamente, ma se riesci a mettere le mani sulla varietà Calimyrna, il sapore simile al miele di queste pepite d'oro è
difficile da battere.

Inoltre, i fichi freschi sono morbidi, teneri e succosi, il che significa che stanno benissimo sotto il calore. I fichi secchi, invece, sono concentrati e gommosi, quindi troppo tempo in forno può renderli duri e cristallizzati.

Lascia che la miscela di miele e balsamico affondi e poi tira fuori quei polloni.

Le foglie di basilico non solo colorano, ma apportano una fragrante freschezza che completa ogni boccone. Vibrante, pieno di consistenza e deliziosamente avvincente. Cosa si può chiedere di più in un antipasto facile?


Bruschetta di burrata

Lello Favuzzi, della Mortimer House di Londra, ha creato un antipasto deluxe per dare il via a una cena italiana. La burrata cremosa è abbinata a marmellata di cipolle rosse fatta in casa e condita con aceto balsamico per un trattamento vibrante e sofisticato.

'Nduja arancini

Gli arancini di 'nduja perfettamente formati e croccanti del ristorante italiano Bancone, conditi con Grano Padano e zafferano, sono un antipasto facile ma impressionante con un calcio.

Insalata di puntarelle con acciughe e capperi

Puntarelle, una pianta verde amara popolare in Italia, è presente in questa insalata del Mitshel Ibrahim del ristorante Ombra. Se stai cercando un'insalata leggera e fresca da servire alla tua cena italiana, questa è una ricetta a prova di errore.

Insalata siciliana

Questa insalata tipicamente siciliana di anguria, cicoria e pecorino salato, condita con pistacchi tostati ed erbe di finocchio, è un ottimo antipasto da servire ad amici e parenti in una cena all'italiana.

Antipasti di verdure alla griglia

Un'opzione impressionante e anticipata da servire a una cena italiana. Griglia queste verdure vivaci e servile insieme a focacce fresche, molte olive e salumi.

Pesche grigliate con burrata

Per un'insalata vivace e colorata che funge da perfetto antipasto italiano, dai un'occhiata a questa combinazione di pesche succose, burrata cremosa e prosciutto serrano salato.

Focaccia italiana con pere, noci e gorgonzola

Inizia un classico pasto italiano con una focaccia al formaggio fuso, caratterizzata da un'abbagliante combinazione di gorgonzola, pere e noci.

Fichi al Grana Padano e condimento al pepe rosa

Grana Padano finemente grattugiato nel condimento offre un contrasto cremoso e piccante con i dolci fichi in questo vivace antipasto italiano, un piatto che sicuramente soddisferà tutti a tavola.

Focaccia

Chi può dire di no alla focaccia? Soddisfa i tuoi ospiti con questo pane italiano sfizioso e primaverile, luccicante di olio d'oliva e tempestato di rosmarino.

Cicoria con legumi misti e cereali

L'insalata di cicoria del ristorante italiano Bancone, con protagonisti lenticchie, fagioli borlotti e pangrattato croccante di panko, è un antipasto facile e allo stesso tempo sfacciato per la tua cena italiana.

Fichi marinati con mozzarella e prosciutto serrano

Questo semplice assortimento italiano di fichi, mozzarella cremosa, prosciutto serrano salato e rucola pepata è facile da montare ma offre risultati impressionanti, perfetto per un antipasto senza tante storie.

Insalata di pomodori con burrata e salsa alla ‘nduja

Una salsa 'nduja incisiva è il perfetto contrappeso alla cremosa burrata e ai pomodori vibranti in questa fresca insalata italiana, ideale per un antipasto di una cena estiva.

Panzanella di fave e menta con burrata

Per la tua prossima cena italiana tra amici, perché non aprire la serata con questa panzanella di fave e menta con burrata? È ricco di sapori salati che compensano la cremosa burrata e le fave fresche.

Pomodori e lardo su crostini con olio al basilico

Per il tuo primo piatto, prepara un piatto di pasta madre tostata croccante con lardo vellutato e pomodori succosi come parte di un antipasto durante un incontro in stile italiano.

Melone marinato e bocconcini

Prepara un piatto di bocconcini, abbinato a un dolce melone al miele, per un'insalata italiana retrò da presentare alla tua prossima cena.

Gnudi di ricotta con burro alla salvia

Se stai cercando un antipasto in stile italiano che stupirà i tuoi ospiti, prova a preparare questi gnudi di ricotta delicati e leggeri come l'aria in una piscina da sogno di burro salvia.

Bruschetta fagioli cannellini, peperoncino e limone

Questa colorata bruschetta italiana condita con cannellini, peperoncino e limone è pronta in soli 25 minuti, rendendola un antipasto affidabile da servire alla tua cena italiana.


Ingredienti

La minestra
4 porri grandi, affettati
2 coste di sedano, tritate
2 cucchiai (30 ml) di burro
1 spicchio d'aglio, schiacciato
2 lattine (2 x 410 g) pomodori interi
2 cucchiai (30 ml) di concentrato di pomodoro
1 ½ C (375 ml) di brodo di pollo
1 patata grande, sbucciata e tagliata a cubetti
1 cucchiaio (15 ml) di zucchero
¼ cucchiaino (1,25 ml) di noce moscata appena macinata
2 foglie di alloro
una manciata di foglie di basilico, tritate
125 – 250 ml di panna o latte
Sale e pepe a piacere

Bruschetta
250 g di pomodorini misti
1 cucchiaio (15 ml) di olio d'oliva per friggere
1 cucchiaio (15 ml) di aceto balsamico
1 cucchiaino (5 ml) di zucchero di canna
1 cucchiaino (5 ml) di olio d'oliva infuso al parmigiano o olio extra vergine di oliva
3 cucchiai (45 ml) di foglie di basilico tritate
8 fette di ciabatta
olio d'oliva
1 spicchio d'aglio sbucciato
125 g Gorgonzola cremoso a fette
foglie di basilico


  • 4 fichi maturi ma sodi
  • 8 fette di Prosciutto di Parma
  • 75 g/3 once di formaggio erborinato italiano, come il gorgonzola o il dolcelatte, tagliato a pezzetti
  • 1 bustina di foglie di rucola (circa 100 g/3½ oz)
  • glassa all'aceto balsamico (disponibile in gastronomia)
  • un filo di olio extra vergine di oliva
  • sale e pepe nero macinato al momento

Preriscaldare il forno a 180C/350F/Gas 4.

Usando un coltello affilato, incidete una croce nella parte superiore di ogni fico, quindi schiacciate delicatamente il fondo di ogni fico per aprire il frutto.

Dividete il gorgonzola tra i fichi, farcite i pezzi sopra di essi.

Avvolgere con cura due fette di prosciutto di Parma al centro di ogni fico, lasciando scoperta la parte superiore.

Disporre i fichi preparati su una teglia e cuocere per 8-10 minuti, o finché il formaggio non si sarà sciolto e il prosciutto di Parma sarà croccante.

Per servire, dividere le foglie di rucola in quattro piatti da portata. Metti un fico arrostito sopra ogni pila di rucola. Condire con la glassa di aceto balsamico e l'olio d'oliva e condire, a piacere, con sale e pepe nero macinato al momento.


Crostini con Fichi Freschi, Ricotta e Riduzione di Balsamico

L'antico fico. È stato riferito che i fichi sono apparsi per la prima volta circa 11.400 anni fa, diventando così la prima coltura domestica. Un morso del paradisiaco sapore di un fico fresco e si capisce subito perché.

Dato che ultimamente sono stato su una ricotta fatta in casa (vedi la ricetta nel blog precedente nella pagina ‘Ricette’), ho raccolto la mia ricotta fresca su qualsiasi cosa mi venga in mente. E niente è paragonabile al meraviglioso gusto fresco e cremoso della ricotta fatta in casa abbinata ai fichi, raccolti freschi dall'albero. Ho pazientemente coltivato un piccolo albero di fico in un vaso negli ultimi 3 anni. Il mio clima non mi permette di tenere questo bellissimo albero fuori tutto l'anno senza alcune misure piuttosto eroiche per tenerlo al sicuro (avvolgere e coprire per l'inverno). Quindi, ogni anno, porto fuori il mio fico e poi lo rimetto dentro mentre il clima si raffredda. Ero così entusiasta di vedere i piccoli fichi germogliare solo nel suo secondo anno e prontamente programmati una festa per celebrare la mia “raccolta di fichi” in autunno. Sebbene il mio raccolto sia stato di poco più di 8 fichi :o), la mia famiglia piuttosto paziente ha assaporato un gusto paradisiaco di fico (anche se un gusto piuttosto piccolo) direttamente dal mio alberello. C'è così tanto da fare con questi piccoli tesori – di seguito è uno dei miei antipasti preferiti. Potete anche tagliare a metà i fichi, farcire con un pezzetto di gorgonzola (o altro formaggio tipo capra), e avvolgere in un pezzetto di prosciutto. Disporre su un piatto di lattuga decorativa (o foglie di fico fresco se si ha la fortuna di possedere un albero di fico) e wala – semplice, veloce ma elegante.

Questa deliziosa ricetta di crostini è molto veloce da realizzare e non manca mai di suscitare sospiri di piacere ad ogni boccone. I fichi freschi sono un must assoluto, ma se non hai né il tempo né la voglia, la ricotta acquistata in negozio va benissimo. Divertiti!

Crostini con Fichi Freschi, Ricotta e Riduzione di Balsamico

Ricotta di latte intero (fatta in casa -vedi pagina ‘Ricette’ o comprata in negozio)

1 tazza di aceto balsamico (non deve essere di fascia alta, assicurati solo che non ci siano additivi o coloranti)

Fare i crostini: posizionare la griglia del forno al centro del forno e preriscaldare il forno a 400 gradi. Tagliare la baguette a fette sottili e diagonali. Stendete le fette su una teglia non unta e fatele tostare fino a quando non saranno leggermente dorate, girandole una volta. (5-10 minuti)

Fare la riduzione di balsamico: mettere l'aceto balsamico in una piccola casseruola. Mettere a fuoco basso e cuocere a fuoco lento. Ridurre fino a quando non diventa leggermente sciropposo – non ridurre eccessivamente poiché si addenserà ulteriormente man mano che si raffredda. Fare attenzione a non mettere a fuoco alto o avrà un sapore bruciato. Puoi mettere qualsiasi extra in una bottiglia da spremere e conservare in frigorifero per un uso successivo. Nota: sarà necessario lasciarlo tornare a temperatura ambiente prima dell'uso.

Assemblare: tagliare a metà i fichi. Prendere un crostino, spalmarlo di ricotta. Tuck metà fico fresco nella ricotta. Disporre sul piatto. Condire la riduzione di balsamico sui crostini e servire!


Crostini con Gorgonzola, Cipolle Caramellate e Confettura di Fichi

Sto scoprendo che ci sono molti ingredienti deliziosi che si abbinano bene ai fichi. Un post precedente menzionava una consegna del California Fig Advisory Board che condivideva con me e TeenieCakes.com un campione di fichi della California sia freschi che secchi. Quale modo migliore per iniziare un pasto e una serie che con alcuni gustosi bocconcini o antipasti?

Questi crostini sono a triplo strato con sapori dolci pungenti e complementari. Croccante consistenza perfetta dei crostini croccanti, spalmati di gorgonzola pungente, a strati con l'aceto balsamico, cipolle caramellate che si abbinano ai fichi Black Mission delicatamente dolci. Abbina questi bocconcini con un buon vino rosso e potresti dimenticare che è un antipasto e dover rinunciare alla cena.

Fatelo in anticipo in modo che la marmellata di fichi abbia un po' di tempo per raffreddarsi e (anche se non potevo aspettare così tanto), la marmellata assume un carattere completamente diverso quando è stata raffreddata durante la notte e poi utilizzata per questi bocconcini di crostini. Non è un rompicapo se non è freddo, ma qualcosa da considerare per risparmiare tempo se li prepari per una cena o vuoi iniziare in vantaggio l'Happy Hour a casa!

  • Ho sostituito i fichi freschi con quelli secchi. Ci vuole più tempo perché la marmellata si addensi durante la cottura a fuoco lento.
  • Il Gorgonzola deve essere ammorbidito per essere spalmato, ma ancora freddo per assaporare davvero i suoi sapori pungenti.
  • Ho messo in frigorifero metà della marmellata di fichi e la miscela di cipolle separatamente e per tutta la notte. Era ancora più saporita la prossima porzione.

Per 12 porzioni (di 2 crostini)

Marmellata:
1 tazza di fichi Black Mission secchi (circa 6 once) O 10 fichi Black Mission freschi
1 cucchiaino di succo di limone
2 tazze d'acqua
2 cucchiai di sciroppo d'acero
Sale

Cipolle:
1 cucchiaino di olio d'oliva
2 tazze di cipolla gialla, a cubetti piccoli
1 cucchiaino di aceto balsamico
1/2 cucchiaino di timo fresco tritato
1/4 di cucchiaino di sale
1/2 tazza di acqua

1/2 tazza di Gorgonzola, ammorbidito
24 fette (spesse 2,5 cm) tagliate in diagonale baguette di pane francese, tostate
1 cucchiaino di foglie di timo fresco

Preparare la marmellata

  • Se si utilizzano fichi secchi: Mettere i fichi e il succo di limone in un robot da cucina fino a quando i fichi non saranno tritati grossolanamente. Mettere il composto di fichi, l'acqua, lo sciroppo e un pizzico di sale in una casseruola media e portare a ebollizione. Ridurre il fuoco e cuocere a fuoco lento per circa 25 minuti o fino a quando non si addensa. Raffreddare completamente.
  • Se usi fichi freschi: Quarti di fichi e tagliate in quarti le fette orizzontali. Mettere i fichi, il succo di limone, l'acqua, lo sciroppo e un pizzico di sale in una casseruola media e portare a ebollizione. Ridurre il fuoco e cuocere a fuoco lento per circa 45 minuti o fino a quando non si addensa. Raffreddare completamente.

Preparare le Cipolle Caramellate

Scaldare una padella antiaderente grande a fuoco medio. Aggiungere l'olio d'oliva, le cipolle, l'aceto, 1/2 cucchiaino di timo e il sale, coprire e cuocere per 5 minuti. Scoprire e cuocere altri 20 minuti o fino a caramellare. Aggiungere 1/4 di tazza d'acqua alla volta SE le cipolle iniziano ad attaccarsi eccessivamente alla padella.

Distribuire 1 cucchiaino di formaggio su ogni fetta di baguette. Guarnire ogni fetta con circa 1 cucchiaino di composto di cipolle e 1 cucchiaino di marmellata di fichi. Cospargere con foglie di timo.


Insalata Autunnale

ingredienti

2/3 tazza di baby green
2/3 tazza di lattuga romana
3/4 tazza di mirtilli rossi secchi
3/4 di tazza di fichi secchi a fette (opzionale)
1 mela e pera media, a cubetti
3/4 tazza di noci glassate
4 once di formaggio di capra morbido o formaggio bleu

Vestirsi
1/2 tazza di Sparrow Lane Aceto Balsamico Dorato
1/4 tazza di Sparrow Lane Noce Champagne Aceto
1/4 tazza di Olio Extra Vergine di Oliva Sparrow Lane
sale marino kosher e pepe a piacere

Istruzioni

1. Unire e mescolare: verdure baby, lattuga romana, frutta, noci e formaggio. Per preparare il condimento, sbattere tutti e 4 gli ingredienti insieme e condire sopra l'insalata.


Bruschetta di mele e brie con aceto balsamico

Ingredienti

  • Circa 1/2 pagnotta di pane rustico
  • 1-2 Tbs olio extra vergine di oliva
  • Sale kosher
  • Pepe nero appena macinato
  • 2 once Formaggio tipo Brie
  • 1 mela
  • Aceto balsamico per condire

Istruzioni

Discussione sugli ingredienti:

Usiamo il nostro pane fatto in casa, ma sappiamo che non è per tutti. Valuta di usare una bella baguette affettata sottilmente avrà il vantaggio di fare dei toast di uguali dimensioni. Per il formaggio, se potete, usate un ottimo Brie. Ultimamente, il nostro preferito è Petite Breakfast della Marin French Cheese Company. L'olio d'oliva aggiungerà sapore, quindi scegline uno buono. Per la mela vi suggeriamo una bella varietà croccante e leggermente aspra abbiamo usato una mela Gala.

Procedura in dettaglio:

Preriscaldare il forno a 350 ° F. Abbiamo scelto una fiamma media in modo da poter avere dei toast croccanti fuori, ma ancora un po' teneri all'interno. Sicuramente non volevamo che la bruschetta fosse croccante fino in fondo.

Non troppo spesse e non troppo sottili fanno la bruschetta perfetta.

Fetta di pane. Vuoi che i toast per la bruschetta abbiano uno spessore di circa 1/4 di pollice e, poiché il pane si restringe mentre si tosta, prova a affettare il pane da qualche parte tra 1/4 e 1/2 di pollice di spessore. Una volta affettate, tagliate le fette in porzioni più piccole, pezzi che sono quasi delle dimensioni di un antipasto. Siamo andati con circa 1 1/2 pollici per 2 1/2 pollici, ma potresti fare più piccoli o più grandi, a seconda della forma del pane.

Utilizzare un buon olio d'oliva, in quanto aggiunge sapore. Il più piccolo pizzico di sale e pepe sarà sufficiente per condire.

Spennellare con olio e condire. Adagiate le fette di pane su una teglia e spennellate leggermente entrambi i lati con olio d'oliva. Spolverare con appena un tocco di pepe nero e sale per aggiungere il minimo accenno di condimento.

Pane abbrustolito. In forno per 20 minuti, girando ogni toast a metà. Dopodiché, ogni toast dovrebbe essere dorato e croccante all'esterno, ma solo un po' tenero all'interno.

Una volta tostati, ci vuole solo un minuto per assemblarli, quindi puoi portarli sul tavolo mentre sono ancora caldi.

Assemblare. Mettere una piccola fetta di Brie su ogni toast, seguita da una fetta di mela. Terminate con una leggera spolverata di pepe e magari un filo di aceto balsamico. Pensiamo che per questi, vai leggero con tutto. Piccoli pezzetti di formaggio, una fetta sottile di mela e qualche goccia di balsamico. A volte meno è di più.

Servire subito. Idealmente, portali in tavola mentre il toast è ancora caldo, o almeno abbastanza vicino al caldo.

Ci è piaciuta molto la combinazione della mela e del brie — chi non lo farebbe? — e ho pensato che fossero perfetti per un pranzo leggero. Anche se, in realtà, sembrava solo leggera, perché, tra noi due, avevamo quasi mezza pagnotta. Ma il pane è il bastone della vita, quindi non siamo preoccupati. Facile da preparare e super gustoso, pensiamo che valuti cinque stelle.

Ne vale la pena?

Guarda il video: Video ricetta: #bruschette con #fichi caramellati, #prosciuttocrudo e #Raspadura Bella Lodi.