Nuove ricette

La birra più forte del mondo: il veleno di serpente

La birra più forte del mondo: il veleno di serpente


Un birrificio ha creato una birra con una gradazione alcolica del 67,5%

È questa la birra più forte del mondo?

Nel caso in cui sei stanco dello Scotch ma vorresti davvero ubriacarti con un drink, ecco una birra per te: Snake Venom, con 67,5% di gradazione alcolica.

Il Daily Record riporta che la Brewmeister Brewery di Banffshire in Scozia ha battuto il proprio record per il la birra più forte del mondo. L'anno scorso, i due birrai Lewis Shand e John McKenzie hanno creato Armageddon, una birra con il 65 per cento di alcol. Hanno venduto 6.000 bottiglie, riporta il Daily Record, ma i fan volevano una birra più forte.

Entra: veleno di serpente. "Il veleno di serpente ha un sapore decisamente più acuto. Con Armageddon, abbiamo effettivamente cercato di mascherare il gusto rendendolo piuttosto oleoso. Abbiamo pensato che se fosse stato troppo forte, alla gente non sarebbe piaciuto. Ma il problema che abbiamo riscontrato è che la gente ha detto che non avrei dovuto cercare di nascondere l'intensità", ha detto Lewis al Daily Record.

Il Guinness World Records deve ancora riconoscere la loro vittoria, con il sito Web che ancora rivendica la birra del 55% di BrewDog come la birra più forte mai venduta, ma la World Record Academy ha Armageddon come il la birra più forte del mondo. Ma con questa nuova introduzione, questo è destinato a cambiare.

La forza della birra, tuttavia, significa che i bevitori non possono bere troppo in una volta sola. I birrai consigliano ai bevitori di bere solo 35 millilitri alla volta, versando la birra più come un whisky che, per esempio, una Bud Light. Una bottiglia da 275 millilitri, nel frattempo, costa circa 80 dollari.


Veleno di serpente Mastro birraio

Suggerimenti: spiega perché stai dando questa valutazione. La tua recensione deve discutere gli attributi della birra (aspetto, odore, gusto, sensazione) e la tua impressione generale per indicare che hai legittimamente provato la birra. Le recensioni non costruttive possono essere rimosse senza preavviso e possono essere intraprese azioni sul tuo account.

Aiutaci a essere fantastici

3,16 /5 rDev -1,3%
aspetto: 3.5 | odore: 3 | gusto: 3.25 | sentire: 3.25 | complessivo: 3

Questo è l'ibrido spirito / birra più sfacciato e abrasivo che tu abbia mai assaggiato. È tutto orzo e molto terroso, note alcoliche eccessive dominano il naso e ricopre la bocca come un whisky. Non sono sicuro di come sia anche nella categoria della birra. Per la legge degli Stati Uniti la sua designazione di categoria è uno spirito.

3,17 /5 rDev -0,9%
aspetto: 3.75 | odore: 2,25 | gusto: 3.5 | sentire: 3.5 | complessivo: 3.25

Ok, è successo questo. Saluti al mio amico Austin per aver contribuito a questo con me.

Si versa come un buon whisky. Sottile, e con un bel colore ambrato. Nessuna carbonatazione, nessuna testa, sembra proprio un bicchierino di whisky.

Gli aromi sono superati da quelli del superalcolico. L'etanolo ingoia tutto il resto che può essere trovato sul naso per questa birra. Si ottiene una leggera torbatezza che taglia leggermente l'alcol. Ottieni caratteristiche più positive man mano che si riscalda.

L'ustione è reale qui. Molto forte, non si scappa. Tuttavia, ha un sapore molto migliore di quanto non sembri. Con note note torbose e alcoliche che puoi trovare in molti whisky, in effetti ha alcune qualità redentrici. Tuttavia, sebbene abbia più carattere, sto ancora ricevendo solo torba forte e alcol. Quercia leggera, e se vuoi allungarla, magari un po' di frutta secca.

Mentre la bruciatura è intensa, finisce calda e liscia. Entrando in questo, aspettati di assaggiare un whisky incredibilmente potente piuttosto che la birra fortificata più forte del mondo. Saluti, potrei ricordarmelo o non ricordarmelo domani.

3,55 /5 rDev +10,9%
aspetto: 4 | odore: 4 | gusto: 3 | sentire: 4 | complessivo: 3.75

Alcuni di noi hanno deciso di acquistare una bottiglia di questa birra. Innanzitutto c'è un'etichetta di avvertenza sulla bottiglia che avverte di non superare i 35 ml in una sola seduta. Non sono nemmeno sicuro da dove iniziare a recensire questa birra, tranne per dire che ha un odore, un sapore e una sensazione di superalcolico. Anche molto etanolo e retrogusto di torba, ma questo ci si aspetta da una birra così forte.

3.84 /5 rDev +20%
aspetto: 3.5 | odore: 3,75 | gusto: 4 | sentire: 3.75 | complessivo: 3.75

Grazie a Luwezzy per aver aperto questo. Ero troppo scettico per comprare una bottiglia da solo a causa delle domande aperte lasciate su Armegedden. Detto questo, questa birra si accende, quindi l'abv dovrebbe essere piuttosto alto. La birra ha un colore marrone caramello con una schiuma bianca molto sottile che sbiadisce rapidamente. La birra è appesa al bicchiere come il whisky. L'odore della birra è dolce e alcolico, c'è una sottile nota agrumata. Il gusto della birra è molto simile a un whisky delicato di qualche tipo con un forte amaro da luppolo nel finale. La sensazione in bocca ha una buona quantità di calore, molto più di Armageddon. La birra finisce calda e liscia. Nel complesso questa birra è leggermente più impressionante di Armageddon. Penso che mi sia piaciuto di più nel complesso, ma non è il miglior Barleywine in circolazione.


La birra "Snake Venom" potrebbe essere la più forte al mondo

La birra Brewmeister è così alcolica che non ha carbonatazione.

Attenzione agli amanti della birra: ecco una sfida che potresti non voler affrontare. Una birra chiamata Snake Venom (sognata, forse in un incubo) dall'azienda produttrice di birra britannica Brewmeister, è ora apparentemente la birra più forte del mondo, con una gradazione alcolica del 67,5%. Per riferimento, la maggior parte dei liquori, come la vodka e il whisky, hanno un ABV di circa il 40%.

La birra d'orzo inglese è troppo alcolica per essere gassata, un'altra caratteristica distintiva praticamente da ogni altra birra del pianeta.

"Il liquido è troppo denso e quindi non può trattenere le bolle come una normale lattina di birra", ha detto a Thrillist un portavoce di Brewmeister.

Allora perché creare una bevanda così alcolica da far arrossire la faccia da essere più forte di un sorso di vodka liscia? Apparentemente, l'intero sforzo è stato uno sforzo da parte del birrificio per creare una sfida per se stessi.

"Abbiamo deciso di crearlo come esperimento", ha spiegato il portavoce. “L'azienda aveva provato altre birre forti in passato e ci siamo resi conto che c'era una domanda in alcuni mercati di esportazione, incluso il mercato cinese."

La birra non è ancora disponibile per l'acquisto negli Stati Uniti, ma se vivi nel Regno Unito o se visiti presto, Snake Venom è in vendita a ben 76 dollari a bottiglia. E non puoi nemmeno sorseggiarla come una normale birra: il birrificio consiglia di berla in porzioni da 35 ml alla volta (simile alla quantità che può stare in un bicchierino).

Nel mercato per la birra più strana? Sei fortunato. I birrai sono maestri sperimentatori e hanno creato strani intrugli nel loro mezzo preferito: gli scienziati della National University di Singapore hanno sviluppato una birra probiotica, mentre questa birra "toilet" viene prodotta con acque reflue riciclate. C'è anche la birra di pollo fritto e una birra ispirata alla zuppa di aragosta.

Testare tutte le offerte stravaganti che il mondo della birra ha da offrire ti richiederebbe probabilmente una vita. Se decidi di provare questo, fallo a tuo rischio.


Buzz celebrità

Tabellone

Il nuovo album a sorpresa di Taylor Swift, le mosse di Shakira diventano virali su TikTok e altro | Notizie sul tabellone per le affissioni

contro The Hollywood Reporter

La star di "SNL" Chloe Fineman condivide come Timothee Chalamet ha reagito alla sua impressione | Notizie THR

La performance di Matthew Morrison in "The Grinch Musical!" fa sentire "a disagio" diversi spettatori

Ken Jeong si esibisce in slitta durante lo speciale festivo di "Masked Singer"

Blake Shelton domina ancora una volta "The Voice" nel finale di stagione

I fan di "Jeopardy!" celebrano il concorrente per aver creato "visibilità" indossando una spilla dell'orgoglio bi

The It List: gli accenti irlandesi di "Wild Mountain Thyme", il reality show drammatico in "House of Ho" e altri momenti salienti della cultura pop della settimana

Gwen Stefani singhiozza per l'esibizione della concorrente di "Voice": "Era Dio che ha risposto alle mie preghiere"


La birra più forte del mondo è più alcolica di qualsiasi altra cosa nel tuo armadietto dei liquori

Non c'è niente come bere una birra chiara in pochi sorsi ghiacciati, ma fidati di noi quando diciamo che Snake Venom, una birra del birrificio scozzese Brewmeister, non è Coors Light.

Con un'incredibile ABV del 67,5%, la "birra" registra un contenuto di alcol più elevato rispetto alla maggior parte degli altri superalcolici seduti sopra il frigorifero, riporta Thrillist. (Per riferimento, tequila, vodka e whisky, la santa trinità dei postumi di una sbornia universitaria, ciascuna media ad un ABV piuttosto plebeo del 40%.)

Descritto come avente un "aroma dolce e nocciolato, un sapore fruttato e un finale ardente e intenso", Snake Venom è stato inventato per la prima volta nel 2013 come esportazione in altri mercati prima di essere recentemente ripubblicato per la distribuzione nel Regno Unito. (Mi dispiace, questa birra è off-limits per noi gente degli Stati Uniti, il che potrebbe essere una buona cosa alla fine.)

Un portavoce del birrificio ha detto a Thrillist che, a differenza di altre birre, il contenuto del vino d'orzo inglese è in realtà troppo alto per trattenere le bolle allo stesso modo delle normali birre. La bottiglia, che viene venduta al dettaglio per circa $ 76, viene fornita con un cartellino di avvertimento di un giallo abbagliante, che consiglia di godersi con cautela questa birra in misure di bicchierini contro, sai, porzioni di vetro da pinta reali.


Veleno di serpente: birra dal morso eccezionalmente forte

Brewmeister Beers si è fatta un nome producendo birre con una gradazione alcolica da record. Fondati solo cinque anni fa, i proprietari Lewis Shand e John McKenzie si sono rapidamente guadagnati una reputazione a livello internazionale per le loro birre grazie ai numeri ABV che fanno alzare le sopracciglia. Il birrificio scozzese si è davvero superato con la birra più forte del mondo, Snake Venom.

Il malto di torba affumicato, l'acqua pura di sorgente scozzese e il lievito sia per lo champagne che per la birra costituiscono la birra, ma un processo di congelamento unico durante la fermentazione è ciò che lo rende così pericoloso. Il processo di congelamento elimina molta dell'acqua in eccesso lasciando la birra con una gola che brucia 67,5% ABV. I gusti vanno dal caramello al bubblegum e ti metteranno in dubbio se si tratti davvero di una birra o, piuttosto, di uno spirito. Snake Venom è così forte che un'etichetta di avvertenza gialla è avvolta attorno a ogni collo di bottiglia che avverte di non bere più di 35 ml in una sola seduta. Lascia che la curiosità faccia da guida, ma procedi con leggerezza.


La fine della storia

The End of History è una birra unica! È la numero cinque nella lista delle birre più forti del mondo ma è anche una birra molto interessante. The End of History pubblicizza il titolo di birra più costoso a un totale di $ 780 a bottiglia. Perché questa birra è così costosa? Beh, The End of History arriva dal birrificio BrewDog in Scozia. Ogni bottiglia di questa bevanda alcolica al 55% contiene sentori di idromele, bacche di ginepro e ortica ed è avvolta nella pelle di uno scoiattolo imbalsamato. Ora, questa potrebbe essere una confezione un po' strana per la birra, ma si può certamente vedere l'umorismo in essa.

Sia che tu voglia sorseggiare, assaporare o sorseggiare alcune delle birre più potenti del mondo, queste potrebbero essere un buon punto di partenza. Ognuno è unico a modo suo e ognuno ha i suoi meriti. Questi alti ABV sono ottenuti attraverso uno speciale processo di distilleria che separa l'acqua dagli altri ingredienti liquidi. Ciò consente alla birra di distillare e fermentare a livelli molto più elevati rispetto al processo di fermentazione naturale che attualmente può portare l'ABV fino al 29%.


La "birra più forte del mondo" si esaurisce in 1 giorno dopo che i produttori di birra rivali hanno lavorato insieme

Fox News Flash principali titoli per il 17 settembre

Due birrifici che hanno gareggiato in una rivalità decennale per creare birre sempre più forti hanno affermato di aver lavorato insieme e di aver creato la birra più forte del mondo.

La birra al 57,8% ABV è andata esaurita in meno di un giorno.

James Watt, CEO del birrificio scozzese BrewDog, ha affermato che l'azienda ha lavorato con il birrificio tedesco Schorschbräu per creare la birra, denominata Strength in Numbers.

I due birrifici sono andati avanti e indietro per punti di forza record della birra più volte nel corso degli anni, creando birre al 32% di gradazione alcolica e aumentando fino al 55%.

"Dopo un decennio, andremo in Germania per collaborare con Schorschbräu per vedere se possiamo alzare di nuovo la posta insieme", ha detto Watt in un video.

Il contributo degli scozzesi al progetto è stato un barile della loro birra al 26% ABV Death or Glory, che hanno invecchiato in una botte di whisky scozzese per 10 anni. L'hanno inviato a Schorschbräu in Germania, ma poi le restrizioni di viaggio del coronavirus hanno impedito loro di viaggiare con esso. Quindi hanno lavorato con i birrai tedeschi su Zoom.

La birra è stata rilasciata nel Regno Unito giovedì al prezzo di 29 sterline inglesi per bottiglia - circa $ 37,50 - ed è andata esaurita lo stesso giorno.

"Questo è andato esaurito abbastanza velocemente", ha scritto Watt su Twitter.

Tuttavia, c'è un altro birrificio che afferma di aver creato la birra più forte del mondo. Brewmeister, un altro birrificio scozzese, ha il suo Snake Venom che ha una gradazione alcolica del 67,5%. La bevanda è così forte che non è nemmeno gassata. Ma alcuni nella comunità della birra sostengono che Snake Venom non è tecnicamente "birra" perché la società aggiunge alcol etilico come parte del suo insolito processo di produzione, ha riferito Beer Connoisseur.

Le birre iper-forti vengono create attraverso un processo chiamato "congelamento frazionato" che viene utilizzato per creare le birre Eisbock, secondo il rapporto. La birra viene raffreddata ad una temperatura che congela l'acqua ma non l'alcol.


Dettagli del prodotto

!! AVVERTIMENTO !! Questa birra non è per i deboli di cuore, si consiglia di gustarla in piccole dosi da 35 ml di misurini. Non siamo responsabili per i rischi che potresti correre e non ti incoraggiamo a essere l'uomo duro, quindi puoi acquistare solo un massimo di 2 bottiglie per ordine!

Con una gradazione alcolica del 67,5%, Snake Venom è ufficialmente la birra più forte del mondo. Questa birra non è per i deboli di cuore. Ti consigliamo di gustare Snake Venom in misure da 35 ml, ecco perché la birra viene venduta una bottiglia alla volta e viene fornita con una lettera di autenticazione e spiegazione. Presentata su LADbible e UNILAD, Snake Venom è una delle birre più ricercate di Keith Brewery. La birra fortificata ha un gusto morbido e manca di carbonatazione a causa del suo alto contenuto alcolico.


Prenderesti un sorso della birra più forte del mondo?

Per essere definita la birra più forte del mondo, hai bisogno di più di acqua, luppolo, lievito e malto. Hai bisogno di accedere a qualche grande tecnologia di fermentazione e il cajones per produrre una birra più alcolica rispetto alla maggior parte dei superalcolici sul mercato (esclusi questi, ovviamente). Per un po', il detentore del record è stato una birra chiamata Armageddon - una bottiglia da 33o ml di bontà al malto dai matti scozzesi di Brewmeister. Con un formidabile 65 percento di alcol in volume, ha preso il titolo dal precedente Titan, Schorschbräu Schorschbock, una birra tedesca Eisbock del 57 percento ABV. Per un po', anche, la scozzese BrewDog ha detenuto il titolo con il suo Tactical Nuclear Penguin (32 percento) e Sink the Bismarck (41 percento), ma queste nuove birre le hanno spazzate via.

La birra che li batte tutti? Bene, è anche prodotto da Brewmeister. Non soddisfatto del magro 65 percento di Armageddon, Brewmeister ha deciso di battere il proprio record e lo ha fatto preparando una miscela chiamata, appropriatamente, Snake Venom. Questa non è tanto una birra quanto un colosso che fa pendere la bilancia con un incredibile ABV del 67,5%.

Per raggiungere un contenuto alcolico così ridicolo, la birra viene fermentata con due diversi tipi di lievito: un ceppo ad alta fermentazione utilizzato nelle ale e un altro generalmente utilizzato nello Champagne. Quest'ultimo ceppo è noto per avere una maggiore tolleranza all'alcol e può, quindi, sopravvivere più a lungo e rendere la birra più potente.

Tuttavia, questo richiede solo la birra finora. Il lievito di champagne può sopravvivere a concentrazioni alcoliche di circa il 17-20%, a seconda del ceppo, quindi per rendere Snake Venom più potente dopo il processo di fermentazione iniziale, Brewmeister utilizza una tecnica chiamata concentrazione di congelamento. Fondamentalmente, ciò comporta portare la birra a una temperatura specifica appena sotto il punto di congelamento dell'acqua e appena sopra il punto di congelamento dell'alcol. Quando l'acqua si congela e diventa solida, viene rimossa in modo che tutto ciò che rimane è alcol altamente concentrato e non congelato. (Pensalo come una sorta di distillazione opposta. In entrambi i casi, l'alcol viene separato dall'acqua per ottenere una maggiore gradazione.)

Secondo il sito web di Brewmeister, “L'alcol è molto forte ma la birra ha ancora il sapore di una birra piuttosto che di uno spirito. È luppolato, maltato e molto piacevole. Oh, e ti darà una botta in culo se bevi più di qualche sorso. C'è anche quello.

Se ti senti così incline, puoi mettere le mani su una bottiglia di Snake Venom online per circa £ 50 ($ 81) a bottiglia. Se vuoi qualcosa di un po' più raggiungibile, puoi sempre dare un'occhiata a queste birre ad alto contenuto alcolico disponibili negli Stati Uniti.

Questo articolo è stato originariamente pubblicato il 6 dicembre 2013. Ultimo aggiornamento 5 novembre 2018, per confermare l'attuale posizione di Snake Venom come la birra più forte.


Guarda il video: Երջանիկ օձերի մասին