Nuove ricette

Cheesecake ai lamponi

Cheesecake ai lamponi


Accendere il forno per scaldare.

Mescolare le uova con lo zucchero, l'essenza di vaniglia e un pizzico di sale, quindi aggiungere l'olio, la panna acida e il cacao. Dopodiché, aggiungete alternativamente il latte e la farina mescolati con il lievito. Si versa metà della composizione in una teglia unta d'olio e foderata con carta da forno e si mette in forno per circa 15 minuti (abbastanza da rassodare).

Preparare il ripieno: mettere il formaggio salato su una grattugia grande, mescolare con l'uovo, lo zucchero, la panna acida e l'essenza di vaniglia, quindi con il budino in polvere.

Togliete la teglia dal forno e disponete sopra la teglia la crema di formaggio e i lamponi. Quindi versare la composizione rimanente e distribuire su tutta la superficie. Rimettete la teglia in forno finché la torta non supererà la prova stecchino.



Cheesecake con albicocche

So che mi sono "lamentato" che voglio una vacanza, voglio una vacanza, ma sai cosa succede quando vai in vacanza? Dopo pochi giorni, ti manca. Mi mancavano le pentole, le teglie e soprattutto la cottura. Cuocere, "cuocere" come lo chiamano gli americani, è in assoluto l'attività più rilassante per me, infatti è così che è nato il blog: uscivo rotto dall'ufficio tutti i giorni alle 18 e mi rilassavo in cucina. La passione e il relax si sono trasformati in un lavoro e sembra che sia un lavoro così caro che anche in vacanza pensavo a fare la pasticceria! Ho comprato le albicocche dal lato della strada, da una vecchia che aveva una sedia zoppa al cancello, che era bilanciata solo dalla bacinella piena di albicocche. 3 lei per chilogrammo, una delizia! Poi mi sono fermato a Lidl, ho preso il resto degli ingredienti e, appena tornata dalle vacanze, mi sono preparata a sfornare una torta con formaggio e albicocche. È venuta buonissima, provatela, soprattutto perché di questi tempi fa più fresco e possiamo accendere il forno senza pensieri!

Abbiamo un piano di lavoro semplice, con ingredienti alla portata di chiunque, ma che è delizioso e croccante. Segue uno strato di crema di formaggio, pronta come per la cheesecake e ancora più buona quando la torta è fredda, appena sfornata. Poi uno strato di marmellata, assolutamente facoltativo, ma che completa perfettamente la torta. Poi le albicocche, niente di complicato, tagliate a metà e adagiate sopra lo strato di marmellata e poi uno strato di pasta grattugiata, 1/3 della composizione che mettiamo da parte quando prepariamo la pasta. Semplice, vero? La ricetta torta e albicocche formaggio è una ricetta economica, perfetta per la domenica, buonissima con un globo di gelato alla vaniglia!

Ingredienti per 20 porzioni
Tempo di preparazione 1 ora, tempo di attesa 30 minuti, difficoltà media
INGREDIENTI DA TAVOLA:
& # 8211 250 g di burro di Pilos freddo, dal frigo
& # 8211 300g faina Castello
& # 8211 230g vecchio Castello
& # 8211 un grande uovo
& # 8211 ½ cucchiaino di lievito in polvere
& # 8211 un cucchiaino di vaniglia Castello
INGREDIENTI PER IL RIPIENO:
& # 8211 600g di formaggio cremoso natura Goldessa
& # 8211 2 uova (3 se più piccole)
& # 8211 un cucchiaio di vaniglia Castello
& # 8211 4 cucchiai di pangrattato Castell0

& # 8211 4 cucchiai di marmellata (frutti di bosco, lamponi, albicocche, prugne)
& # 8211 1 kg di albicocca
& # 8211 Zucchero a velo Castello per guarnire

Per il piano di lavoro usiamo una teglia da 20 & # 21530 cm, che uniamo di burro e copriamo con carta da forno o farina. Preriscaldare il forno a 180°C. Per l'impasto, mettiamo nel robot da cucina il burro a dadini molto freddo, la farina, il lievito e lo zucchero, che mescoliamo più volte sulla funzione a impulsi, fino a quando la composizione sembra un grosso pangrattato. Aggiungere l'uovo e il latte alla vaniglia e mescolare ancora. Avremo un impasto abbastanza morbido. Mettere 1/3 dell'impasto in un sacchetto o avvolgerlo nella pellicola, questo sarà l'impasto da raschiare. Mettiamo il resto dell'impasto in un altro sacchetto e mettiamo entrambi in frigo per 30 minuti, durante i quali prepariamo il ripieno.

Per il ripieno mescolare la crema di formaggio ben scolata di siero, zucchero, vaniglia fino ad ottenere una crema. Aggiungere le uova una alla volta, mescolando dopo ciascuna. Alla fine aggiungete il pangrattato, mescolate.

Stendere l'impasto (2/3 della quantità iniziale) nella teglia, con le dita, in modo da ottenere uno strato uniforme. Cuocere l'impasto per 15-18 minuti o fino a quando non sarà ben dorato. Versateci sopra il composto di formaggio e infornate ancora per 20-25 minuti. Togliere la teglia dal forno, ungere lo strato di formaggio (che nel frattempo deve essersi indurito e formare una crosticina leggermente dorata) con la marmellata e adagiare sopra le albicocche tagliate a metà e prive di semi. Grattugiare sopra il resto dell'impasto (1/3 della quantità iniziale e rimettere la teglia in forno, altri 20-25 minuti o fino a quando la torta supera la prova stecchino e l'impasto grattugiato è dorato e croccante.

Non importa quanto sia difficile per te (e ti capisco perfettamente), aspetta che la torta si raffreddi a temperatura ambiente prima di affettarla. Idealmente, dopo che si è raffreddato a temperatura ambiente, lasciarlo in frigorifero per alcune ore a riposare. Buon appetito miei cari, torno con le ricette raccolte dalla nostra vacanza al Baile Felix in questi giorni! In più Lidl ha un ottimo abbinamento questa settimana, lunedì sono arrivate le Greek Surprises con prodotti che fanno pensare alle feste e giovedì entra l'offerta Delights come in Messico, con prodotti messicani molto pregiati, buoni solo per fahitas, chili con carne o burrito. Divertiti!


Cheesecake ai lamponi

Cheesecake ai lamponi da: formaggio, lampone, semola, burro, zucchero, uova, latte, panna acida, vaniglia.

Ingrediente:

  • 200 g di lamponi
  • 500 g di ricotta
  • 2 cucchiai di semolino
  • 40 g di burro fuso
  • 2 uova
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 2-3 cucchiai di latte caldo
  • 3 cucchiai di panna acida
  • essenza di vaniglia
  • un pizzico di sale
  • zucchero a velo per servire

Metodo di preparazione:

Si mette la semola in una ciotola, si versa del latte caldo e si lascia gonfiare per 5 minuti. Quindi aggiungere la panna, l'essenza di vaniglia e mescolare bene.

Mescolare le uova con lo zucchero e un pizzico di sale. Srotolare il formaggio con una forchetta, quindi aggiungerlo sopra il burro fuso e mescolare. Aggiungere il semolino con la panna.

Mettere il composto in una teglia unta, livellare e adagiare i lamponi. Lasciare in forno per 25 minuti. Quando si sarà raffreddata portatela in tavola con sopra lo zucchero a velo.


  • 2 1/4 tazze di farina
  • 1 tazza di zucchero
  • 3/4 tazza di burro
  • 1/2 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1/4 di cucchiaino di sale
  • 3/4 di tazza di panna acida per panna montata
  • 1 cucchiaino di essenza di mandorle
  • 2 uova
  • 230 g di crema di formaggio
  • 1/2 tazza di lamponi surgelati
  • 1/2 tazza di scaglie di mandorle

Imburrate una tortiera e mescolate in una ciotola la farina con 3/4 della quantità di zucchero e burro, utilizzando l'impastatrice. Conservare una tazza di questa miscela separatamente e nell'altra aggiungere il bicarbonato, il bicarbonato, il sale, la panna montata, l'essenza di mandorle e un uovo. Omogeneizzare la composizione e metterla nel vassoio.

Mescolare la crema di formaggio con lo zucchero rimanente e l'altro uovo e disporre la crema uniformemente sulla teglia. Aggiungere i lamponi e incorporare le scaglie di mandorle nella composizione superiore inutilizzata. Aggiungere il composto sopra e cuocere la torta in forno preriscaldato a 175° per 45-50 minuti.


Metodo di preparazione

1. Preriscaldare il forno a 150 gradi.

2. Per la parte superiore, mettere le mandorle (biscotti), la farina, lo zucchero e il burro in una ciotola e strofinare il burro fino a formare delle briciole.

3. Rivestire una teglia rotonda con carta da forno. Prova ad attaccare la carta da forno tra le pareti della teglia e la sua base. La carta deve essere liscia, senza pieghe. Aggiungere la miscela del piano di lavoro sopra il vassoio foderato. Premere lentamente con le dita fino a quando non si sarà lisciato con il dorso di un cucchiaio per la finitura.

Cuocere in forno per 15 minuti o fino a doratura.

4. Per il ripieno, mettere in una ciotola o in un robot da cucina il formaggio Philadelphia, la ricotta, le uova, lo zucchero, la scorza di limone, il succo di limone, la vaniglia. Mescolare la farina di mais con l'acqua fino a che liscio e aggiungere sopra gli altri ingredienti. Mescolare tutto fino a che liscio.

5. Ungere la teglia in cui è stata cotta la parte superiore con burro sui bordi senza rimuovere la parte superiore dalla padella e aggiungere il ripieno nella padella. Se compaiono piccole bolle, prova a lisciare con il dorso di un cucchiaio.

Cuocere in forno per 1 ora. Spegnete il forno e lasciate in forno per un'altra ora. Lasciare raffreddare in frigo per qualche ora poi servire con fragole e lamponi.


Torta di lamponi, pesche e formaggio

1. Tritare i biscotti in un frullatore. Sciogliere il burro e mescolarlo caldo con i biscotti sbriciolati.

2. Mettere la carta da forno sul fondo di una teglia non molto grande. Poi mettete la tavola dei biscotti e livellatela, premendola un po'. Acquista la gelatina dal negozio e preparala secondo le istruzioni. Mescolatelo poi con formaggio fresco e yogurt di siero di latte ben scolati, succo di limone e zucchero.

3. Tagliare a metà le pesche e sbucciarle. Schiacciate metà della quantità di lamponi, che incorporerete nella crema di formaggio. Metti un terzo della crema nel vassoio. Spalmare le metà delle pesche sulla crema e ricoprirle con il resto della crema.

4. Riponete la torta con lamponi, pesche e formaggio in frigo per circa 3 ore in modo che si rapprenda bene. Prima di portarlo in tavola, decoratelo con i lamponi rimasti.

150 g di biscotti integrali (o digestivi)
125 g di burro
1 bustina di gelatina
600 g di ricotta fresca
300 g di yogurt
3 cucchiai di succo di limone
75 g vecchio
500 g di pesche
200 g di lamponi


Metodo di preparazione

Mescolate gli albumi con un pizzico di sale e il succo di limone, poi aggiungete gradualmente lo zucchero fino ad ottenere una meringa.

Mescolare i tuorli con l'olio, poco alla volta, quindi unirli alla meringa.

Incorporare delicatamente, con una spatola, dal basso verso l'alto.

Mescolare la farina con il lievito e versare poco alla volta nella composizione sopra.

Alla fine aggiungete la scorza di limone grattugiata

Rivestire una teglia rettangolare con carta da forno e versare la composizione, quindi cuocere in forno preriscaldato per 40 minuti (fate la prova stecchino).

Lasciare raffreddare il piano di lavoro e preparare la crema.

Mescolare il burro morbido con lo zucchero a velo, quindi aggiungere la crema di formaggio e la cannella.

Amalgamare la panna montata e poi unirla alla crema di formaggio, mescolando leggermente con una spatola.

Mettere la crema sul piano di lavoro raffreddato e lasciare in frigo per 30 minuti.

Alla fine adagiate sopra la crema di lamponi e preparate la gelatina, che poi verserete sopra.


Video: cheesecake cotta ai lamponi