it.blackmilkmag.com
Nuove ricette

Panettone

Panettone


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Il primo impasto

Sciogliere il lievito in 150 ml di acqua tiepida

Sbattere leggermente metà dei tuorli (3 pezzi) con lo zucchero e lo zucchero vanigliato. Sopra mettiamo l'acqua con il lievito sciolto e mescoliamo. Mettere il tutto in una ciotola capiente e aggiungere 500 g di farina di ottima qualità (000). È abbastanza difficile lavorare l'impasto a mano, ma ne vale la pena. Se hai una macchina impastatrice a casa, puoi metterla al lavoro.

Aggiungere il resto dei tuorli uno per uno e impastare fino a incorporarli. Piccoli pezzi di margarina o burro dovrebbero essere a temperatura ambiente. Uniteli e impastate per altri 10 minuti.

Dobbiamo avere un impasto non appiccicoso ed elastico, ma abbastanza morbido.

Lasciamo l'impasto nella ciotola capiente, lo copriamo con un canovaccio bagnato e strizzato molto bene e con un foglio di plastica. Lo mettiamo in un luogo caldo, a una temperatura relativamente costante (25 gradi) e senza correnti d'aria per 12 ore.

Si alzerà e riempirà l'intera ciotola con un impasto molto arioso.

Ho iniziato a preparare il primo impasto venerdì intorno alle 19, la preparazione mi ha richiesto circa 1 ora), e sabato mattina ho proseguito con il secondo impasto.

Il secondo impasto.

Mettere l'uvetta ammollata in 50 ml di rum.

Staccare il primo impasto dalle pareti della ciotola e aggiungere lo zucchero, 50 ml di acqua, il miele e metà dei tuorli (3 pezzi). Iniziamo ad impastare e quando gli ingredienti aggiunti saranno incorporati aggiungiamo la farina (250 gr) e il resto dei tuorli (3 pezzi). Impastare fino ad ottenere un impasto elastico aggiungendo i pezzi di margarina o burro che sono a temperatura ambiente.

Aggiungete l'uvetta di rum ben strizzata e la scorza d'arancia grattugiata o la scorza di agrumi canditi. Impastare bene per circa 10 minuti. Abbiamo un impasto elastico ma un po' morbido.

Lasciare lievitare l'impasto per un'ora in un luogo caldo senza correnti e poi versarlo negli stampini già predisposti. Ho usato una forma di guguluf abbastanza grande, e due pentole (una da 2 litri e una da 1,5 litri) che ho unto di burro e foderate con carta da forno piegata in quattro. La forma del guguluf in silicone l'ho unta solo con il burro.

Lasciare lievitare l'impasto nelle forme fino a riempire tutta la forma (circa 4 ore).

Accendiamo il forno e lo scaldiamo a 180 gradi. Metti l'impasto in forno e lascialo cuocere. Dopo 20 minuti, ho notato che era un po' attaccato sopra, quindi l'ho coperto con un foglio di alluminio. Facciamo la prova stecchino dopo circa 35 minuti. Sono pronto quando lo stuzzicadenti esce pulito.

Sfornare e lasciar raffreddare nelle forme, preferibilmente con il fondo rivolto verso l'alto.





Commenti:

  1. Dennet

    Fresco comodino

  2. Cam

    La tua frase semplicemente eccellente

  3. Natlalihuitl

    Che parole... pensiero super, geniale

  4. Sawyere

    Mi scuso, ma penso che tu abbia torto. Posso dimostrarlo. Scrivimi in PM, discuteremo.

  5. Moricz

    Sono d'accordo con te, grazie per una spiegazione. Come sempre, tutto semplicemente geniale.



Scrivi un messaggio