Nuove ricette

Pasta al ragù

Pasta al ragù


La carota viene pulita, lavata e messa su una piccola grattugia. Sbucciare e tritare finemente la cipolla, così come l'aglio. Ho anche messo un rametto di cipolla verde. Mettere l'olio d'oliva, poi le verdure in una padella di teflon e farle ammorbidire un po'.

Quindi aggiungere la carne e un bicchiere d'acqua e farla colare un po', finché la carne non cambia colore. Aggiungete poi i pomodorini tagliati finemente e fate bollire bene, finché il sugo non si sarà ridotto.

Condite con sale, pepe, un po' di rosmarino e salvia. Alla fine ho aggiunto una grossa manciata di funghi dal vasetto e l'aneto tritato finemente (è facoltativo, avevo voglia di salsa di funghi).

Nel frattempo ho lessato la pasta, circa 7 minuti, come era scritto sulla confezione, poi ho dato loro un getto d'acqua fredda.

Metto la pasta nel piatto e sopra il condimento. Puoi cospargere un sacco di parmigiano, ma sono stato lasciato nei guai

Buon appetito!


Pasta al ragù

Per la pasta alla bolognese è importante il 99% della preparazione della carne, che è la stessa delle lasagne.

Per almeno 4 porzioni abbondanti:

  • Manzo macinato (pezzo tritato da te, non macinato pronto perché sarà pieno di avaro), 1 kg
  • Passata di pomodoro, una scatola, 200 - 250 ml
  • Aglio spremuto o grattugiato, 10, 15 cuccioli
  • Sale, pepe, olio d'oliva, due foglie di alloro, un po' di timo, rosmarino fresco tritato.
  • Un bicchiere di vino rosso e mezzo litro di brodo di verdure, pollo o manzo, manzo ideale.
  • Pasta cotta al dente
  • Parmigiano, cheddar, groviera o qualsiasi altro formaggio a pasta dura che ti piace e che hai in frigo

In una pentola dal fondo spesso, soffriggere l'aglio a fuoco basso nell'olio d'oliva. Quando diventa dorato (non marrone!), aggiungere il concentrato di pomodoro, mescolare bene fino a doratura (5 minuti). Aggiungere la carne, far cuocere fino a quando tutta l'acqua sarà evaporata, bagnare con il vino, mescolare per qualche minuto, salare, pepare, spezie, brodo, mescolare e lasciare sul fuoco per almeno due ore, con un coperchio. Mescolare di tanto in tanto, facendo attenzione a non attaccarsi/bruciarsi! Se necessario aggiungete ancora un po' di zuppa o, se non ne avete, acqua calda. Alla fine dovrebbe avere una consistenza cremosa e un profumo fantastico.

Lessare la pasta "secondo le indicazioni sulla confezione", facendo molta attenzione a non fare pilaf. Dopo i primi 4 minuti iniziate ad assaggiarli, per toglierli quando saranno al dente. Tradizionalmente si usano le tagliatelle ma potete usare quello che più vi piace o quello che avete in casa, spaghetti, rigatoni..

Hai due opzioni, mettere la pasta nei piatti e sopra il condimento o la pasta in padella con il sugo, mescolare bene e servire. In ogni caso grattugiate il parmigiano, il cheddar, il groviera o qualunque altro formaggio a pasta dura vi piaccia e tenete in frigo.


Preparazione

La pancetta va tagliata a pezzi fini. Il sedano e la carota vengono lavati, puliti e tagliati a cubetti. Sbucciare la cipolla e tagliarla a cubetti.

Scaldate l'olio d'oliva in una casseruola e fatevi rosolare la pancetta. Unite il sedano, la carota e la cipolla e fate cuocere insieme. Infine aggiungete prima il macinato di maiale e poi il macinato di manzo e fate rosolare per 10 minuti. Condire con sale e pepe. Aggiungere il brodo. Spegnete il tutto con acqua e fate sobbollire per circa 2 ore.

Nel frattempo preparate le tagliatelle in acqua salata secondo le istruzioni riportate sulla confezione. Il basilico viene lavato, asciugato agitando e le foglie vengono spezzate. La pasta viene servita con ragù alla bolognese. Decorare con basilico.


Preparazione

Mondate e lavate le verdure. Tritare finemente la cipolla, i gambi di sedano e l'aglio e tagliare la carota a cubetti. Metterli in una padella con olio caldo e cuocere per circa 4 minuti, mescolando di tanto in tanto.

Unite la carne macinata e fatela rosolare. Aggiungere i pomodori tagliati a pezzi e condire il tutto con paprika e foglie di alloro.

Lasciar cuocere la salsa per circa 2 ore, senza coperchio. Aggiungere un po' d'acqua o brodo se necessario e mescolare, di tanto in tanto con un cucchiaio di legno, in modo che la salsa non si attacchi al fondo della pentola. Condire con sale, pepe e scaglie di peperoncino.

Per preparare la pasta mettete la farina setacciata in una ciotola capiente. Fare un buco al centro e aggiungere le uova, il sale e l'olio d'oliva. Amalgamare gli ingredienti, per cominciare, con un cucchiaio di legno, incorporando delicatamente la farina. Impastare l'impasto fino a quando non può essere lavorato a mano. Togliete l'impasto, adagiatelo sul piano di lavoro spolverato di farina e continuate ad impastare bene per circa 10 minuti, fino ad ottenere una crosta elastica ed omogeneizzata, che non si attacca più. Se usi il robot da cucina, il tempo di impasto dell'impasto sarà più breve. Avvolgere bene l'impasto nella pellicola e lasciarlo riposare in frigo per un'ora.

Per ottenere la pasta il più sottile possibile, usa una macchina per la pasta. Tagliare l'impasto in piccoli pezzi. Stendere ogni pezzo in una forma rettangolare e passarlo alla macchina iniziando dal diametro più spesso e finendo con il più sottile.
Prendete ogni sfoglia separatamente e tagliatela con la macchina per la pasta a forma di tagliatelle.

Se non si dispone di una macchina per la pasta, dividere l'impasto in piccole quantità. Spolverare la farina sul piano di lavoro e stendere ogni parte divisa il più sottile possibile con un mattarello. Avvolgere ogni sfoglia ottenuta in più strati e tagliarli nel senso della lunghezza con un coltello molto affilato. Sbucciare la pasta.

Lessare la pasta in acqua bollente con poco sale per circa 2-3 minuti ("al dente"). Il tempo può variare a seconda dello spessore della pasta e della loro quantità. Passatele al setaccio e fatele sgocciolare.

Mettere la pasta calda nei piatti e aggiungere il ragù alla bolognese. Alla fine guarnite con parmigiano grattugiato e basilico fresco.


Pasta al ragù alla bolognese

27 commenti:

Consiglio a tutti, il ragù alla bolognese è uno dei miei preferiti. Lo faccio con gli spaghetti.

Perché non ti ho elencato finora nel blogroll? :)
Sono solo stanco dei miei occhi.

:) Chissà, forse nel tuo subconscio non vuoi condividermi con nessuno. Stavo ancora pensando a cosa cucinare oggi, ma sono un po' annoiata e non ho voglia di fare nulla. Penso di guardare due o tre foto, sono stanca e oggi non mangio niente :))

Mmm, bene, quella salsa può essere versata sul budino di pasta e non solo sopra :)

Faccio questa salsa, ma non dolce, piccante.
È così che piace a mio figlio. Ma ricevo sempre commenti che non ha lo stesso sapore di quello che compra quando fa la sua pasta (fusilli con ragù piccante alla bolognese e coscia di maiale a dadini) da solo.
Vorrei anche la tua pasta con il sugo che hai preparato.

Grande, non faccio sempre nemmeno il ragù dolce alla bolognese. Dipende da come mi sento quel giorno, quindi non è mai più lo stesso :)

Buonasera, ci tengo a dire che ho provato questa ricetta, oggi ho avuto una bontà :D:D mio marito era estremamente emozionato :D La rifarò sicuramente :D Madalina

Buonasera Madalina, non hai solo deliziato tuo marito, hai deliziato me con questo commento :D Posso solo sperare che le mie ricette saranno altrettanto apprezzate d'ora in poi :)

Faccio un ragù simile alla bolognese. Consiglio di aggiungere alla qualità un sedano piccolo, gli dà un sapore particolare, e il formaggio viene sostituito con del parmigiano (il suo sapore è impareggiabile).
CLAUDE

Ehi, ho provato la ricetta ed è venuta buonissima :D! Si sono tutti leccati le dita! Mersiiiiiiiiii: D: D: D!

Con piacere Alessio! Consiglio anche la ricetta della pasta alla carbonara, se gli è piaciuta la pasta alla bolognese, allora piacerà sicuramente anche a loro)

Geniaaal. Mi sono seduto nella salsa per un'ora e 20 minuti, ma ne è valsa la pena!

Quindi vale la pena avere pazienza :) Ok, l'idea è che non facciamo la pasta al ragù tutti i giorni. Ti sto ancora aspettando!

ISA: salsa molto buona ma un po' troppo dolce per i miei gusti, ma complimenti comunque! La tua ricetta è molto buona, l'ho fatta ora e per la prima volta è venuta buonissima, a mio padre è piaciuta. Grazie mille

Grazie Isa, spero che la prossima ricetta provata sia altrettanto buona, ma anche di tuo gusto :)

Sono d'accordo con te, aggiungo addirittura e dico che il gusto della pasta bolognese sale all'altezza dell'apparenza: D

e tu e queste donne?Chiedi se mettono una tazza di succo di cavolo o solo la metà.

gustoso, non ho niente da dire. fece bollire la salsa per un'ora e 15 minuti. Grazie.
alina.

Questa salsa è buona e riscaldata il giorno dopo? Torno a casa tardi dal lavoro e pensavo di prepararla il giorno prima.

Sì, il ragù alla bolognese è buono e riscaldato. Ma, come tutti sappiamo, nessun cibo riscaldato è paragonabile al cibo fresco.

Buona serata! Ho scoperto il vostro sito qualche giorno fa e da allora cucino le vostre ricette ogni giorno. Il primo è stato il gulasch ungherese, ed era solo delizioso, ma mio marito è stato molto contento del risultato. Questo mi ha incoraggiato a continuare a seguire il tuo sito e i tuoi consigli. Grazie a nome di tutti coloro per i quali siete d'aiuto e con diverse ricette!

Buona serata! Se mi visiti da qualche giorno, significa che dobbiamo essere più non protocollari - dimmi Robert) Non devi ringraziarmi, sono contento di poterti essere utile. Apprezzerei molto se la prossima volta aggiungessi un'altra lettera o una parola alla firma, altrimenti ti confonderò con un'altra Cristina :)

E adesso. Dalla serie di casalinghe "Cosa essere, cosa essere. Prezzemolo o pastinaca ?!" Come faccio a bollire questa salsa in un'ora? Che ho acceso la scatola di pomodori in padella per 15 minuti ed è già caduta dall'attaccarsi: ((Cosa faccio? Aggiungo altro sugo? O un po' d'acqua? Voglio farla “la pasta migliore. "E se questo significa far bollire la salsa in un'ora, così sia. almeno fammi sapere la prossima volta Cristina O

:) Cristina, secondo me deve essere una pasta alla bolognese "rumena", cioè con il sugo bollita per circa un quarto d'ora. Meno problemi. Sono contento di come esce il sugo in questo modo e non ho mai avuto la voglia/tempo/pazienza di vedere come sarebbe se lo cucinassi "come un libro" (e cucinando solo nella mia cucina, non per capricci impareggiabili :D o clienti paganti). Ma sospetto che, essendo una tale "siccità" nella tua padella, un po' d'acqua non abbia motivo di comprometterla. Ma questo è ciò che il tuo lussurioso è in grado di dire meglio, dopo aver assaggiato la pasta :) Comunque, almeno dovresti sapere che hai tutto il mio apprezzamento per lo sforzo.

Grazie! Tu sei la mia ispirazione per il cibo, combiniamo i gusti e se dici che viene bene, chiaramente deve venire fuori, altrimenti ho sbagliato qualcosa. La pasta è venuta molto buona, ho preso 10, ma "Pasta al sugo vuol dire pasta al sugo. Non si può dire che si fa la pasta al sugo se la pasta non ha il sugo!" era una critica costruttiva da parte del piccolo avido. Questo perché gli ho detto che faccio la pasta al sugo e alla fine non avevano molto sugo :)) La prossima volta la lascio per 15 minuti e ho finito con il sugo. Cristina O

Le recensioni costruttive sono buone, soprattutto quando provengono da lussuria soddisfatta e pretenziosa :) Ad essere sincero, non vado molto per la pasta al ragù, la mia preferita è la pasta alla carbonara.
Ora devo ringraziarti per il capitale di fiducia investito in me, è estremamente lusinghiero per me sentire "se dici che viene bene, chiaramente deve venire fuori, altrimenti ho sbagliato qualcosa".


Sos Bolgnese de post

Premetto che chi lo ha mangiato non si è nemmeno accorto che non conteneva tracce di carne. È così buono e gustoso, anche con una struttura simile al classico. Inizialmente volevo fare un paté di funghi, ma dato che il conto a casa non corrisponde a quello della fiera e quando sono tornato a casa i funghi non erano così freschi e non sarebbero stati così buoni nel paté, quindi ho cambiato il piatto e ho realizzato questo ragù vegano alla bolognese che sta benissimo con la pasta, le lasagne e anche su una patata al forno.

La preparazione è semplice e non richiede una grande abilità quindi chiunque può prepararla.

Quindi vi invito a restare sulla lista degli ingredienti, ma anche sul modo semplice di preparazione.

Per tante altre ricette per il digiuno, vai alla sezione ricette per il digiuno, clicca qui o sulla foto.

Puoi seguirmi anche su Instagram, clicca sulla foto.

Oppure sulla pagina Facebook, clicca sulla foto.

Ingrediente:

  • 150 g di cipolle
  • 500 g di funghi porcini
  • 150 g di carote
  • 100 g di radice di sedano
  • 100 ml di olio d'oliva
  • 5-6 spicchi d'aglio
  • 100 g di semi di soia
  • 2 scatolette di pomodori in brodo
  • 1 cucchiaio di basilico fresco
  • Sale e pepe a piacere

Metodo di preparazione:

Puliamo cipolla, carote, aglio, sedano rapa e funghi da ogni traccia di terra.

Cipolle, aglio, carote, sedano, metteteli in un robot da cucina e tritateli finemente.

Tagliare i funghi a fette spesse e metterli a rassodare nell'olio d'oliva rimasto con un po' di sale.

Dopo che si saranno induriti e ben ammorbiditi, mettiamo i funghi in un robot da cucina e li tritiamo pulsando fino a raggiungere uno spessore simile alla carne macinata.

Mettere tutti gli ingredienti tritati in una pentola con i pomodori in brodo, le spezie, il sale, i semi di soia e 2 litri d'acqua.

Amalgamare bene il tutto e cuocere per circa 2 ore a fuoco lento.

Controlliamo il gusto e può essere utilizzato per pasta, lasagne e anche patate al forno.


Preparazione

Gli spaghetti vengono lessati in acqua salata, secondo le indicazioni sulla confezione, fino a quando non diventano "al dente".

Sbucciare e lavare l'aglio, la cipolla e le carote. Tritare finemente l'aglio, tagliare a cubetti la cipolla e le carote. Aglio, cipolla a cubetti e carote vengono fritti in olio bollente.

Aggiungete la carne macinata, aggiustate di sale e pepe e fate rosolare. Spegnere con la passata di pomodoro e il succo di pomodoro e far sobbollire per ca. 5 minuti.

Condire la salsa con sale, pepe, timo e origano e adagiare sulla pasta. Servire guarnendo con parmigiano e basilico, a piacere.


Altri filtri sulla Pasqua

La pasta è meravigliosa per tutta la famiglia, soprattutto se abbinata a un delizioso sugo di pomodoro per esaltarne la consistenza.

La Pasqua è la base del fast food. Hai due possibilità: o puoi farli tu o puoi comprarli. Perché.

La Pasqua è il modo più semplice e gustoso di cucinare per i bambini. Una volta perché sono facili da mangiare da quelli.

La Pasqua è un tipo di cibo che si prepara molto velocemente. Inoltre, la pasta è gustosa e salutare se preparata correttamente.

Sicuramente avrai sentito parlare della pasta alla bolognese e ti è piaciuta almeno una volta. Ma ti chiedevi da dove venisse il nome.

La pasta al sugo rosso è facile da preparare e può essere introdotta nella dieta del bambino dai 10-11 mesi, se siamo sicuri che il piccolino.

I ravioli fatti in casa sono paste ripiene della cucina italiana che hanno conquistato il mondo intero. Sono abbastanza facili da preparare, anche se richiedono.

Gli spaghetti al ragù alla bolognese sono una ricetta deliziosa per tutta la famiglia, compreso il tuo bambino. La Pasqua è controversa perché lo è.

La pasta alla bolognese è un modo sano per diversificare il menù del tuo bambino, soprattutto se è abituato a mangiare carne. Pasqua con.

Con l'introduzione di cibi solidi nella dieta del tuo bambino, e soprattutto dopo che compie un anno, il pasto diventa un'avventura. Bebe.


Ingrediente Sos Bolognese:

  • 500 grammi di macinato di vitello (va bene anche il tacchino o anche una bistecca fredda che puoi dare un altro uso)
  • 1 cipolla di media grandezza
  • 1 gambo di sedano (o radice di sedano piccola come 1 uovo)
  • 1-2 carote (a seconda della grandezza)
  • 2 spicchi d'aglio
  • 500 ml di purè di patate fresche (polpa di pomodoro fresca separata da semi e buccia) o 300 grammi di pomodori in brodo o 1/3 di litro di brodo di pomodoro fatto in casa, concentrato
  • 150ml. di vino rosso
  • facoltativo: 60 grammi di pancetta
  • 1 cucchiaio di olio d'oliva
  • 1 fungo tritato a mano (facoltativo)
  • 1 litro di zuppa di pollo o manzo (è molto probabile che serva una quantità ancora maggiore di zuppa che può essere sostituita con acqua calda, ma non è esattamente la stessa cosa)
  • 2 foglie di alloro
  • Pepe
  • sale
  • origano secco e basilico (facoltativo)

Metodo di preparazione

In una casseruola piuttosto che profonda, scaldare l'olio. Aggiungere la carota e il sedano grattugiati su una grattugia, l'aglio schiacciato e la cipolla tritata finemente. Se si utilizza la pancetta, farla rosolare bene nell'olio d'oliva prima di aggiungere le verdure.

Quando la cipolla diventa vitrea e il resto delle verdure si ammorbidisce, aggiungere la carne macinata. Mescolare bene fino a quando la carne è di colore chiaro (nessuna traccia di carne cruda). Durante questo periodo i bulgari sono ben schiacciati nella carne che tende ad accumularsi. Dobbiamo ottenere una consistenza il più piccola ed uniforme possibile, questo è indicato per un ragù alla bolognese.

Cuocere la carne con la cipolla per circa 5 minuti, fino a quando il liquido evapora, mescolando spesso, quindi aggiungere il vino rosso e far cuocere fino a quando il vino non sarà completamente evaporato. Aggiungere la zuppa di uccelli calda e metà delle patate schiacciate (oppure i pomodori in un brodo ben schiacciato o il brodo di pomodoro).

Ho mescolato bene, ho aggiunto dei funghi freschi, tritati finemente, poi il resto del brodo, le spezie e l'alloro:

La salsa, che in questa fase deve risultare abbastanza fluida, viene fatta bollire a fuoco bassissimo (poco - appena bollente) fino a farla colare. Il tempo di cottura di questo ragù è di almeno 2 ore, se durante questo periodo il sugo mostra segni che diminuirà troppo, aggiungere un po' di zuppa calda (o acqua).

Togliete le foglie di alloro e servite questo ragù alla bolognese con la pasta bollita, oppure usatelo per una buonissima lasagna, cosa che ho fatto io. :) Quando il ragù si sarà amalgamato alla pasta, stemperatelo con qualche cucchiaio dell'acqua in cui è stata bollita la pasta. Se la quantità di salsa è troppo grande per quanta pasta devi servire, può essere congelata con successo per un uso successivo.


A proposito di soia disidratata

I prodotti a base di soia disidratata non hanno sapore e il loro gusto finale dipende dall'abilità della casalinga. Devono essere ben condite per farci pensare alla carne. Altrimenti ci sono delle spugne fibrose con una trama di stoffa & # 8230

La soia testurizzata si trova sotto forma di granuli, cubetti o cotolette. Esistono anche varianti di soia BIO, non geneticamente modificate.

La salsa di soia alla bolognese (bolognese) è quella che, preparata nel modo seguente, assomiglierà molto al classico ragù alla bolognese & #8211 guarda qui l'autentica ricetta italiana.

Per la ricetta della salsa di soia alla bolognese ho usato la soia granulata che compare in basso a destra nella foto. Con l'idratazione e l'ebollizione si gonfiano e crescono molto di volume.

Abbiamo cucinato anche le cotolette di soia con cipolla e salsa di pomodoro e ci sono piaciute molto. Sono morbide, tenere e succose, la salsa è profumata (la ricetta qui). Li ho serviti con polenta e insalata di stagione.

Da queste quantità risultano circa 400-500 ml di sugo per pasta a digiuno tipo "bolognese", sufficienti per 4-5 porzioni di pasta ma anche per una generosa porzione di purè di patate.


Spaghetti alla bolognese ricetta veloce

Spaghetti alla bolognese ricetta veloce. Il ragù alla bolognese (ragù alla bolognese) è un sugo originario dell'Italia settentrionale, nella città di Bologna. Penso sia il sugo italiano più diffuso e accompagna spaghetti, lasagne o altri tipi di pasta. È generalmente preparato con carne macinata, cipolle e carote e succo di pomodoro.

La variante degli spaghetti alla bolognese che di solito cucino io è questa, veloce. So che un ragù alla bolognese bolle per ore, ma non sempre ho tempo per farlo. La ricetta dell'autentico ragù alla bolognese la trovate qui.

Questa salsa è resa più veloce. La carne macinata si cuoce in 40 minuti anche se le verdure circostanti non si disintegrano. Mi piace che sia un menu veloce, per il gusto di tutta la famiglia.

Per sorprendere mio figlio, ho scelto una confezione di spaghetti tricolore. Tutti i bambini sono deliziati dalla pasta colorata rossa, bianca e verde. In Italia gli spaghetti al ragù non si usano, ma pasta larga (tagliatelle, pappardelle, fettuccine). Con noi & #8230 qualsiasi pasta!

Dalle quantità sottostanti si ottengono 4 porzioni di spaghetti alla bolognese.