it.blackmilkmag.com
Nuove ricette

Outlook turistico estivo positivo per i ristoranti

Outlook turistico estivo positivo per i ristoranti


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


La stagione turistica estiva sta iniziando e gli operatori della ristorazione e gli analisti vedono una navigazione più tranquilla quest'anno rispetto alle ultime stagioni di vacanza.

L'aumento delle proiezioni sull'occupazione nei ristoranti estivi e il miglioramento degli indici di fiducia segnalano una prospettiva positiva per i viaggi e il turismo, che la ricerca della National Restaurant Association mostra produce circa il 40% delle vendite dei ristoranti.

"Ci sentiamo abbastanza positivi sul turismo in questa stagione", ha detto Larry Majewski, che con la moglie, Rebecca Majewski, possiede il ristorante Parador di due anni a Egg Harbor, Wisconsin, nel centro della famosa penisola turistica dell'Upper Midwest conosciuta come contea di Door. “Il nostro caposaldo è quello che riportano i locandieri, e le loro prenotazioni sono aumentate quest'anno rispetto allo scorso anno. Questo è il nostro indicatore numero 1 di come le cose sembrano rosee”.

RELAZIONATO:

• I ristoranti dovrebbero sembrare piccoli per vincere alla grande
• I compensi dei ristoranti diminuiscono ad aprile, ma gli operatori rimangono ottimisti
• I ristoranti hanno registrato vendite robuste, traffico a marzo

La contea di Door attira la maggior parte dei suoi visitatori da città nel raggio di poche centinaia di miglia, tra cui Chicago e Minneapolis, Minnesota, così come Milwaukee e Madison, Wisconsin. I loro piani sono influenzati dai prezzi del gas, che sono scesi a metà $ 3- una gamma di galloni da circa $ 4 al gallone all'inizio di quest'anno.

L'allentamento dei prezzi alla pompa di benzina ha contribuito a rafforzare la fiducia dei consumatori. L'indice finale della fiducia dei consumatori di Thomson Reuters/Università del Michigan venerdì è salito a 79,3 a maggio da 76,4 ad aprile. La cifra di maggio è la più alta dall'ottobre 2007, prima che la recessione iniziasse a stringere la presa sui portafogli da viaggio.

Un sondaggio condotto ad aprile dalla US Travel Association e MMGY Global ha rilevato che la percentuale di adulti statunitensi che si aspettano di fare almeno un viaggio di piacere tra maggio e ottobre è salita al 65 percento, tre punti percentuali in più da aprile 2011 e otto punti percentuali da aprile 2010, quando solo il 58% degli adulti statunitensi ha dichiarato di voler fare un viaggio di piacere nei prossimi sei mesi.

Il sondaggio del club automobilistico AAA sui piani di viaggio del Memorial Day, che si rivela un indicatore dei viaggi estivi complessivi, ha rilevato che 34,8 milioni di americani hanno pianificato di fare viaggi di almeno 50 miglia nel fine settimana. Erano circa 500.000 in più del previsto per viaggiare per il Memorial Day 2011, ma circa uguale alla vacanza di due anni fa, ha detto l'auto club. Circa 30,7 milioni – o l'88 percento – dei viaggiatori quest'anno hanno intenzione di guidare, ha detto l'AAA.

Questa cifra fornisce buone notizie per operatori come Cracker Barrel Old Country Store Inc., che ha molte delle sue 615 unità sulle principali arterie. La società con sede in Libano, in Tennessee, ha dichiarato all'inizio di questa settimana che il traffico dei clienti è aumentato nel terzo trimestre, come nel secondo.


Gli esperti prevedono un turismo record a Nashville quest'estate, una ripresa più lenta per le convention aziendali

NASHVILLE, Tennessee (WTVF) — Sta cominciando ad assomigliare molto a Music City quando le restrizioni sulla pandemia vengono revocate e la folla torna in centro.

Rob Mortensen, che è il capo del gruppo commerciale Hospitality TN, che segue l'industria in tutto lo stato, prevede un numero record di turisti che torneranno a Nashville quest'estate. Tuttavia, ha detto che c'è un gruppo molto importante che potrebbe essere più lento a tornare.

"Abbiamo bisogno che i turisti d'affari, le convention aziendali tornino. Questo è circa il 40% della nostra attività in Tennessee oa Nashville", ha detto Mortensen. "Per riempire quelle stanze abbiamo bisogno che la gente dica 'sai cosa, avremo di nuovo delle convention'".

Ma Mortensen dice che quelle convenzioni potrebbero essere un po' più piccole e ridimensionate, almeno a breve termine. Questo perché molte grandi aziende potrebbero rivedere i propri budget.

"Ci sono persone sedute in una stanza in quegli uffici aziendali che pensano, 'sai che spendevamo un milione di dollari in convention, l'anno scorso l'abbiamo fatto un po' senza spendere quei dollari. Possiamo continuare a farlo? È c'è qualcosa che possiamo fare che forse, sai, alcune delle stesse cose non tutte le stesse cose?' Quindi penso che ne vedrai un po', davvero."

Mortensen afferma che ci vorrà del tempo prima che hotel, ristoranti e bar si riprendano completamente, ma crede che Nashville sarà pronta, qualunque cosa accada. Migliaia di nuove camere d'albergo apriranno nei prossimi anni, con più progetti annunciati quasi ogni settimana.

Mentre il Middle Tennessee lavora per riprendersi dall'impatto del Coronavirus, vogliamo aiutare. Che si tratti di tornare al lavoro, sbarcare il lunario in questo periodo incerto o gestire la pressione, ci impegniamo a trovare una soluzione. Inoltre, vogliamo raccontare le tue storie di speranza, ispirazione e creatività mentre il Middle Tennessee inizia a riprendersi.


Gli esperti prevedono un turismo record a Nashville quest'estate, una ripresa più lenta per le convention aziendali

NASHVILLE, Tennessee (WTVF) — Sta cominciando ad assomigliare molto a Music City quando le restrizioni sulla pandemia vengono revocate e la folla torna in centro.

Rob Mortensen, che è il capo del gruppo commerciale Hospitality TN, che segue l'industria in tutto lo stato, prevede un numero record di turisti che torneranno a Nashville quest'estate. Tuttavia, ha detto che c'è un gruppo molto importante che potrebbe essere più lento a tornare.

"Abbiamo bisogno che i turisti d'affari, le convention aziendali tornino. Questo è circa il 40% della nostra attività in Tennessee oa Nashville", ha detto Mortensen. "Per riempire quelle stanze abbiamo bisogno che la gente dica 'sai cosa, avremo di nuovo delle convention'".

Ma Mortensen dice che quelle convenzioni potrebbero essere un po' più piccole e ridimensionate, almeno a breve termine. Questo perché molte grandi aziende potrebbero rivedere i propri budget.

"Ci sono persone sedute in una stanza in quegli uffici aziendali che pensano, 'sai che spendevamo un milione di dollari in convention, l'anno scorso l'abbiamo fatto un po' senza spendere quei dollari. Possiamo continuare a farlo? È c'è qualcosa che possiamo fare che forse, sai, alcune delle stesse cose non tutte le stesse cose?' Quindi penso che ne vedrai un po', davvero."

Mortensen afferma che ci vorrà del tempo prima che hotel, ristoranti e bar si riprendano completamente, ma crede che Nashville sarà pronta, qualunque cosa accada. Migliaia di nuove camere d'albergo apriranno nei prossimi anni, con più progetti annunciati quasi ogni settimana.

Mentre il Middle Tennessee lavora per riprendersi dall'impatto del Coronavirus, vogliamo aiutare. Che si tratti di tornare al lavoro, sbarcare il lunario in questo periodo incerto o gestire la pressione, ci impegniamo a trovare una soluzione. Inoltre, vogliamo raccontare le tue storie di speranza, ispirazione e creatività mentre il Middle Tennessee inizia a riprendersi.


Gli esperti prevedono un turismo record a Nashville quest'estate, una ripresa più lenta per le convention aziendali

NASHVILLE, Tennessee (WTVF) — Sta cominciando a somigliare molto a Music City quando le restrizioni sulla pandemia vengono revocate e la folla torna in centro.

Rob Mortensen, che è il capo del gruppo commerciale Hospitality TN, che segue l'industria in tutto lo stato, prevede un numero record di turisti che torneranno a Nashville quest'estate. Tuttavia, ha detto che c'è un gruppo molto importante che potrebbe essere più lento a tornare.

"Abbiamo bisogno che i turisti d'affari, le convention aziendali tornino. Questo è circa il 40% della nostra attività in Tennessee oa Nashville", ha detto Mortensen. "Per riempire quelle stanze abbiamo bisogno che la gente dica 'sai cosa, avremo di nuovo delle convention'".

Ma Mortensen dice che quelle convenzioni potrebbero essere un po' più piccole e ridimensionate, almeno a breve termine. Questo perché molte grandi aziende potrebbero rivedere i propri budget.

"Ci sono persone sedute in una stanza in quegli uffici aziendali che pensano, 'sai che spendevamo un milione di dollari in convention, l'anno scorso l'abbiamo fatto un po' senza spendere quei dollari. Possiamo continuare a farlo? È c'è qualcosa che possiamo fare che forse, sai, alcune delle stesse cose non tutte le stesse cose?' Quindi penso che ne vedrai un po', davvero."

Mortensen afferma che ci vorrà del tempo prima che hotel, ristoranti e bar si riprendano completamente, ma crede che Nashville sarà pronta, qualunque cosa accada. Migliaia di nuove camere d'albergo apriranno nei prossimi anni, con più progetti annunciati quasi ogni settimana.

Mentre il Middle Tennessee lavora per riprendersi dall'impatto del Coronavirus, vogliamo aiutare. Che si tratti di tornare al lavoro, sbarcare il lunario in questo periodo incerto o gestire la pressione, ci impegniamo a trovare una soluzione. Inoltre, vogliamo raccontare le tue storie di speranza, ispirazione e creatività mentre il Middle Tennessee inizia a riprendersi.


Gli esperti prevedono un turismo record a Nashville quest'estate, una ripresa più lenta per le convention aziendali

NASHVILLE, Tennessee (WTVF) — Sta cominciando a somigliare molto a Music City quando le restrizioni sulla pandemia vengono revocate e la folla torna in centro.

Rob Mortensen, che è il capo del gruppo commerciale Hospitality TN, che segue l'industria in tutto lo stato, prevede un numero record di turisti che torneranno a Nashville quest'estate. Tuttavia, ha detto che c'è un gruppo molto importante che potrebbe essere più lento a tornare.

"Abbiamo bisogno che i turisti d'affari, le convention aziendali tornino. Questo è circa il 40% della nostra attività in Tennessee oa Nashville", ha detto Mortensen. "Per riempire quelle stanze abbiamo bisogno che la gente dica 'sai cosa, avremo di nuovo delle convention'".

Ma Mortensen dice che quelle convenzioni potrebbero essere un po' più piccole e ridimensionate, almeno a breve termine. Questo perché molte grandi aziende potrebbero rivedere i propri budget.

"Ci sono persone sedute in una stanza in quegli uffici aziendali che pensano, 'sai che spendevamo un milione di dollari in convention, l'anno scorso l'abbiamo fatto un po' senza spendere quei dollari. Possiamo continuare a farlo? È c'è qualcosa che possiamo fare che forse, sai, alcune delle stesse cose non tutte le stesse cose?' Quindi penso che ne vedrai un po', davvero."

Mortensen afferma che ci vorrà del tempo prima che hotel, ristoranti e bar si riprendano completamente, ma crede che Nashville sarà pronta, qualunque cosa accada. Migliaia di nuove camere d'albergo apriranno nei prossimi anni, con più progetti annunciati quasi ogni settimana.

Mentre il Middle Tennessee lavora per riprendersi dall'impatto del Coronavirus, vogliamo aiutare. Che si tratti di tornare al lavoro, sbarcare il lunario in questo periodo incerto o gestire la pressione, ci impegniamo a trovare una soluzione. Inoltre, vogliamo raccontare le tue storie di speranza, ispirazione e creatività mentre il Middle Tennessee inizia a riprendersi.


Gli esperti prevedono un turismo record a Nashville quest'estate, una ripresa più lenta per le convention aziendali

NASHVILLE, Tennessee (WTVF) — Sta cominciando a somigliare molto a Music City quando le restrizioni sulla pandemia vengono revocate e la folla torna in centro.

Rob Mortensen, che è il capo del gruppo commerciale Hospitality TN, che segue l'industria in tutto lo stato, prevede un numero record di turisti che torneranno a Nashville quest'estate. Tuttavia, ha detto che c'è un gruppo molto importante che potrebbe essere più lento a tornare.

"Abbiamo bisogno che i turisti d'affari, le convention aziendali tornino. Questo è circa il 40% della nostra attività in Tennessee oa Nashville", ha detto Mortensen. "Per riempire quelle stanze abbiamo bisogno che la gente dica 'sai cosa, avremo di nuovo delle convention'".

Ma Mortensen dice che quelle convenzioni potrebbero essere un po' più piccole e ridimensionate, almeno a breve termine. Questo perché molte grandi aziende potrebbero rivedere i propri budget.

"Ci sono persone sedute in una stanza in quegli uffici aziendali che pensano, 'sai che spendevamo un milione di dollari in convention, l'anno scorso l'abbiamo fatto un po' senza spendere quei dollari. Possiamo continuare a farlo? È c'è qualcosa che possiamo fare che forse, sai, alcune delle stesse cose non tutte le stesse cose?' Quindi penso che ne vedrai un po', davvero."

Mortensen afferma che ci vorrà del tempo prima che hotel, ristoranti e bar si riprendano completamente, ma crede che Nashville sarà pronta, qualunque cosa accada. Migliaia di nuove camere d'albergo apriranno nei prossimi anni, con più progetti annunciati quasi ogni settimana.

Mentre il Middle Tennessee lavora per riprendersi dall'impatto del Coronavirus, vogliamo aiutare. Che si tratti di tornare al lavoro, sbarcare il lunario in questo periodo incerto o gestire la pressione, ci impegniamo a trovare una soluzione. Inoltre, vogliamo raccontare le tue storie di speranza, ispirazione e creatività mentre il Middle Tennessee inizia a riprendersi.


Gli esperti prevedono un turismo record a Nashville quest'estate, una ripresa più lenta per le convention aziendali

NASHVILLE, Tennessee (WTVF) — Sta cominciando ad assomigliare molto a Music City quando le restrizioni sulla pandemia vengono revocate e la folla torna in centro.

Rob Mortensen, che è il capo del gruppo commerciale Hospitality TN, che segue l'industria in tutto lo stato, prevede un numero record di turisti che torneranno a Nashville quest'estate. Tuttavia, ha detto che c'è un gruppo molto importante che potrebbe essere più lento a tornare.

"Abbiamo bisogno che i turisti d'affari, le convention aziendali tornino. Questo è circa il 40% della nostra attività in Tennessee oa Nashville", ha detto Mortensen. "Per riempire quelle stanze abbiamo bisogno che la gente dica 'sai cosa, avremo di nuovo delle convention'".

Ma Mortensen dice che quelle convenzioni potrebbero essere un po' più piccole e ridimensionate, almeno a breve termine. Questo perché molte grandi aziende potrebbero rivedere i propri budget.

"Ci sono persone sedute in una stanza in quegli uffici aziendali che pensano, 'sai che spendevamo un milione di dollari in convention, l'anno scorso l'abbiamo fatto un po' senza spendere quei dollari. Possiamo continuare a farlo? È c'è qualcosa che possiamo fare che forse, sai, alcune delle stesse cose non tutte le stesse cose?' Quindi penso che ne vedrai un po', davvero."

Mortensen afferma che ci vorrà del tempo prima che hotel, ristoranti e bar si riprendano completamente, ma crede che Nashville sarà pronta, qualunque cosa accada. Migliaia di nuove camere d'albergo apriranno nei prossimi anni, con più progetti annunciati quasi ogni settimana.

Mentre il Middle Tennessee lavora per riprendersi dall'impatto del Coronavirus, vogliamo aiutare. Che si tratti di tornare al lavoro, sbarcare il lunario in questo periodo incerto o gestire la pressione, ci impegniamo a trovare una soluzione. Inoltre, vogliamo raccontare le tue storie di speranza, ispirazione e creatività mentre il Middle Tennessee inizia a riprendersi.


Gli esperti prevedono un turismo record a Nashville quest'estate, una ripresa più lenta per le convention aziendali

NASHVILLE, Tennessee (WTVF) — Sta cominciando ad assomigliare molto a Music City quando le restrizioni sulla pandemia vengono revocate e la folla torna in centro.

Rob Mortensen, che è il capo del gruppo commerciale Hospitality TN, che segue l'industria in tutto lo stato, prevede un numero record di turisti che torneranno a Nashville quest'estate. Tuttavia, ha detto che c'è un gruppo molto importante che potrebbe essere più lento a tornare.

"Abbiamo bisogno che i turisti d'affari, le convention aziendali tornino. Questo è circa il 40% della nostra attività in Tennessee oa Nashville", ha detto Mortensen. "Per riempire quelle stanze abbiamo bisogno che la gente dica 'sai cosa, avremo di nuovo delle convention'".

Ma Mortensen dice che quelle convenzioni potrebbero essere un po' più piccole e ridimensionate, almeno a breve termine. Questo perché molte grandi aziende potrebbero rivedere i propri budget.

"Ci sono persone sedute in una stanza in quegli uffici aziendali che pensano, 'sai che spendevamo un milione di dollari in convention, l'anno scorso l'abbiamo fatto un po' senza spendere quei dollari. Possiamo continuare a farlo? È c'è qualcosa che possiamo fare che forse, sai, alcune delle stesse cose non tutte le stesse cose?' Quindi penso che ne vedrai un po', davvero."

Mortensen afferma che ci vorrà del tempo prima che hotel, ristoranti e bar si riprendano completamente, ma crede che Nashville sarà pronta, qualunque cosa accada. Migliaia di nuove camere d'albergo apriranno nei prossimi anni, con più progetti annunciati quasi ogni settimana.

Mentre il Middle Tennessee lavora per riprendersi dall'impatto del Coronavirus, vogliamo aiutare. Che si tratti di tornare al lavoro, sbarcare il lunario in questo periodo incerto o gestire la pressione, ci impegniamo a trovare una soluzione. Inoltre, vogliamo raccontare le tue storie di speranza, ispirazione e creatività mentre il Middle Tennessee inizia a riprendersi.


Gli esperti prevedono un turismo record a Nashville quest'estate, una ripresa più lenta per le convention aziendali

NASHVILLE, Tennessee (WTVF) — Sta cominciando a somigliare molto a Music City quando le restrizioni sulla pandemia vengono revocate e la folla torna in centro.

Rob Mortensen, che è il capo del gruppo commerciale Hospitality TN, che segue l'industria in tutto lo stato, prevede un numero record di turisti che torneranno a Nashville quest'estate. Tuttavia, ha detto che c'è un gruppo molto importante che potrebbe essere più lento a tornare.

"Abbiamo bisogno che i turisti d'affari, le convention aziendali tornino. Questo è circa il 40% della nostra attività in Tennessee oa Nashville", ha detto Mortensen. "Per riempire quelle stanze abbiamo bisogno che la gente dica 'sai cosa, avremo di nuovo delle convention'".

Ma Mortensen dice che quelle convenzioni potrebbero essere un po' più piccole e ridimensionate, almeno a breve termine. Questo perché molte grandi aziende potrebbero rivedere i propri budget.

"Ci sono persone sedute in una stanza in quegli uffici aziendali che pensano, 'sai che spendevamo un milione di dollari in convention, l'anno scorso l'abbiamo fatto un po' senza spendere quei dollari. Possiamo continuare a farlo? È c'è qualcosa che possiamo fare che forse, sai, alcune delle stesse cose non tutte le stesse cose?' Quindi penso che ne vedrai un po', davvero."

Mortensen afferma che ci vorrà del tempo prima che hotel, ristoranti e bar si riprendano completamente, ma crede che Nashville sarà pronta, qualunque cosa accada. Migliaia di nuove camere d'albergo apriranno nei prossimi anni, con più progetti annunciati quasi ogni settimana.

Mentre il Middle Tennessee lavora per riprendersi dall'impatto del Coronavirus, vogliamo aiutare. Che si tratti di tornare al lavoro, sbarcare il lunario in questo periodo incerto o gestire la pressione, ci impegniamo a trovare una soluzione. Inoltre, vogliamo raccontare le tue storie di speranza, ispirazione e creatività mentre il Middle Tennessee inizia a riprendersi.


Gli esperti prevedono un turismo record a Nashville quest'estate, una ripresa più lenta per le convention aziendali

NASHVILLE, Tennessee (WTVF) — Sta cominciando ad assomigliare molto a Music City quando le restrizioni sulla pandemia vengono revocate e la folla torna in centro.

Rob Mortensen, che è il capo del gruppo commerciale Hospitality TN, che segue l'industria in tutto lo stato, prevede un numero record di turisti che torneranno a Nashville quest'estate. Tuttavia, ha detto che c'è un gruppo molto importante che potrebbe essere più lento a tornare.

"Abbiamo bisogno che i turisti d'affari, le convention aziendali tornino. Questo è circa il 40% della nostra attività in Tennessee oa Nashville", ha detto Mortensen. "Per riempire quelle stanze abbiamo bisogno che la gente dica 'sai cosa, avremo di nuovo delle convention'".

Ma Mortensen dice che quelle convenzioni potrebbero essere un po' più piccole e ridimensionate, almeno a breve termine. Questo perché molte grandi aziende potrebbero rivedere i propri budget.

"Ci sono persone sedute in una stanza in quegli uffici aziendali che pensano, 'sai che spendevamo un milione di dollari in convention, l'anno scorso l'abbiamo fatto un po' senza spendere quei dollari. Possiamo continuare a farlo? È c'è qualcosa che possiamo fare che forse, sai, alcune delle stesse cose non tutte le stesse cose?' Quindi penso che ne vedrai un po', davvero."

Mortensen afferma che ci vorrà del tempo prima che hotel, ristoranti e bar si riprendano completamente, ma crede che Nashville sarà pronta, qualunque cosa accada. Migliaia di nuove camere d'albergo apriranno nei prossimi anni, con più progetti annunciati quasi ogni settimana.

Mentre il Middle Tennessee lavora per riprendersi dall'impatto del Coronavirus, vogliamo aiutare. Che si tratti di tornare al lavoro, sbarcare il lunario in questo periodo incerto o gestire la pressione, ci impegniamo a trovare una soluzione. Inoltre, vogliamo raccontare le tue storie di speranza, ispirazione e creatività mentre il Middle Tennessee inizia a riprendersi.


Gli esperti prevedono un turismo record a Nashville quest'estate, una ripresa più lenta per le convention aziendali

NASHVILLE, Tennessee (WTVF) — Sta cominciando ad assomigliare molto a Music City quando le restrizioni sulla pandemia vengono revocate e la folla torna in centro.

Rob Mortensen, che è il capo del gruppo commerciale Hospitality TN, che segue l'industria in tutto lo stato, prevede un numero record di turisti che torneranno a Nashville quest'estate. Tuttavia, ha detto che c'è un gruppo molto importante che potrebbe essere più lento a tornare.

"Abbiamo bisogno che i turisti d'affari, le convention aziendali tornino. Questo è circa il 40% della nostra attività in Tennessee oa Nashville", ha detto Mortensen. "Per riempire quelle stanze abbiamo bisogno che la gente dica 'sai cosa, avremo di nuovo delle convention'".

Ma Mortensen dice che quelle convenzioni potrebbero essere un po' più piccole e ridimensionate, almeno a breve termine. Questo perché molte grandi aziende potrebbero rivedere i propri budget.

"Ci sono persone sedute in una stanza in quegli uffici aziendali che pensano, 'sai che spendevamo un milione di dollari in convention, l'anno scorso l'abbiamo fatto un po' senza spendere quei dollari. Possiamo continuare a farlo? È c'è qualcosa che possiamo fare che forse, sai, alcune delle stesse cose non tutte le stesse cose?' Quindi penso che ne vedrai un po', davvero."

Mortensen afferma che ci vorrà del tempo prima che hotel, ristoranti e bar si riprendano completamente, ma crede che Nashville sarà pronta, qualunque cosa accada. Migliaia di nuove camere d'albergo apriranno nei prossimi anni, con più progetti annunciati quasi ogni settimana.

Mentre il Middle Tennessee lavora per riprendersi dall'impatto del Coronavirus, vogliamo aiutare. Che si tratti di tornare al lavoro, sbarcare il lunario in questo periodo incerto o gestire la pressione, ci impegniamo a trovare una soluzione. Inoltre, vogliamo raccontare le tue storie di speranza, ispirazione e creatività mentre il Middle Tennessee inizia a riprendersi.


Guarda il video: OUTLOOK 2021 La nuova normalità del trasporto aereo e del turismo dopo il covid.


Commenti:

  1. Vull

    Grazie per la spiegazione. Non lo sapevo.

  2. Haddad

    È la frase molto preziosa

  3. Cullan

    forza bruta)

  4. Ronnie

    Non è un esperto, per caso?

  5. Renjiro

    Secondo me, hanno torto. Cerchiamo di discuterne. Scrivimi in PM, parla.

  6. Taburer

    Mi dispiace di non poterti aiutare. Spero che tu trovi la soluzione giusta. Non disperate.

  7. Itz James

    Secondo me, ti sbagli. Posso dimostrarlo. Inviami un'e -mail a PM.



Scrivi un messaggio