it.blackmilkmag.com
Nuove ricette

Semplici modi per non mangiare troppo durante le vacanze

Semplici modi per non mangiare troppo durante le vacanze


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Usa questi suggerimenti per tenere sotto controllo la tua salute per le prossime festività

La fine dell'anno ti prende a calci nel sedere quando si tratta di scelte alimentari. E poi, proprio così, ti ritrovi in ​​una frenesia alimentare di prelibatezze natalizie e un sacco di zucchero... e questo può durare fino al prossimo anno. Poi ti iscrivi in ​​palestra e speri che le cose vadano diversamente. Tu e il milionario di altre persone sperate tutti negli stessi risultati. Vuoi un buon consiglio?

Leggi di più: Modi semplici per non mangiare troppo durante le vacanze

Non lasciarti cadere a pezzi e poi non devi preoccuparti di raccogliere il tuo corpo carico di spazzatura da terra. Ma non farlo con la privazione. Non posso dirti quanti amici provano diete shake e purifica, cercando una soluzione rapida. Il problema? Sono proprio questo: soluzioni a breve termine. Sai che devi mangiare bene e integrare con l'esercizio. Ma come? Se stai cercando risposte reali, non andare oltre il dottor Joel Fuhrman, capo ufficiale medico, Mangia bene l'America. io raccomando Mangia per la salute.

Ecco l'accordo. Se mangi sano e pulito e includi i giusti nutrienti, ti sentirai sazio e non ingrasserai. Ma, se ti carichi di cibo spazzatura, continuerai a sentirti affamato, a sbatterti forte quando lo zucchero svanisce e ad aumentare di peso. Ecco alcuni semplici modi per prevenire l'eccesso di cibo durante le vacanze.

— Eva Glettner, balbettio


6 modi per evitare di mangiare troppo durante il Natale

Diciamo tutti che non cercheremo di non mangiare troppo durante il Natale, ma la prossima cosa che sai, i tuoi pantaloni ti stanno un po' troppo aderenti e i tuoi brutti maglioni un po' troppo stretti. Mentre la stagione delle vacanze può essere un ottimo modo per legare, socializzare e diffondere il buonumore, non ci lascia illesi nel reparto peso. Sappiamo che non vuoi ingrassare inutilmente, ma sappiamo anche che vuoi anche divertirti. Quindi ecco 6 consigli su come evitare di mangiare troppo durante le festività natalizie.


Potrebbe piacerti anche:

6 tipi di ansia che possono colpire i bambini

Dimmi tutto quello che devo sapere sull'ansia

Dimmi tutto quello che devo sapere sul disturbo narcisistico di personalità

Sopravvivere alla riunione di famiglia quest'estate

Il bilancio emotivo di un lavoro stressante

Le migliori app per la salute mentale: un'alternativa efficace per quando non puoi permetterti la terapia?


Scegli il tuo cibo Consapevolmente.

Non togliere dal tavolo tutto ciò che ami. Le vacanze e il tempo con la famiglia includono cibi che conservano ricordi speciali e affetto per noi. Sceglilo consapevolmente e goditi davvero il servizio del tuo cibo preferito e poi lascialo andare. Non picchiarti per questo e non usarla come scusa per continuare a mangiare più schifezze/dolci. Siamo tutti umani e indulgere in dolcetti di tanto in tanto va bene. Assicurati solo di fare la scelta consapevole di mangiare il dolcetto piuttosto che cadere nelle vecchie abitudini e poi picchiarti per questo.

Dichiarazione di non responsabilità: questo post è solo a scopo informativo e potrebbe non essere la soluzione migliore per te e la tua situazione personale. Non deve essere interpretato come consiglio medico. le informazioni qui condivise non sono intese o implicate per integrare o sostituire cure mediche, consigli e/o diagnosi professionali. Verificare sempre con il proprio medico o professionista medico prima di provare o implementare qualsiasi informazione letta qui.


Sei modi per non mangiare troppo durante le vacanze

È quel periodo dell'anno. Una stagione di feste natalizie che inizia durante il Ringraziamento e continua fino a gennaio 2021. Per la maggior parte di noi, è difficile pensare a queste celebrazioni senza considerare il cibo e il modo in cui influenzano l'IBS. La maggior parte di noi non vede l'ora di indulgere.

Ma il motivo per cui la maggior parte di noi esagera in questo particolare momento potrebbe non essere tanto le innumerevoli opportunità per sgranocchiare qualcosa in più, ma piuttosto il bisogno di ulteriore comfort a causa dello stress, secondo uno studio pubblicato sul Università di Costanza, Germania diversi anni fa.

Lo studio ha mostrato che i partecipanti che avevano la tendenza a mangiare di più quando erano stressati (iperfagici) non continuavano a farlo dopo essere stati più rilassati (ipofagici). In parole povere, le persone mangiano troppo quando sono stressate.

Per le persone con IBS, le vacanze possono essere molto stressanti perché i sintomi dell'IBS possono essere esacerbati dallo stress, secondo l'American Gastroenterology Association. L'ormone che altera l'intestino, il cortisolo, lavora in overdrive, rendendo difficile per il corpo digerire gli alimenti in modo appropriato.

Quindi sì, le persone si abbuffano durante le vacanze a causa dello stress. Ora, con l'isolamento sociale, sembra che molti di noi possano mangiare molto più che mai. Ecco perché è importante, non importa quanto sia difficile, ridurre i livelli di stress durante le vacanze.

Gli editori di IBS Life sappi che è più facile a dirsi che a farsi. Ma ci sono alcuni suggerimenti che potrebbero essere utili.

1. Sviluppa un piano. Riconosci quali emozioni innescano la ricerca di cibi di conforto. Se è l'idea di non poter vedere i membri della famiglia, può essere più facile affrontare quei sentimenti di angoscia prima di raggiungere un'altra porzione di torta.

2. Condividi la buona volontà. Biscotti, torte e pane fanno parte di molti pasti delle vacanze. Ma se ci sono meno membri della famiglia a tavola, prendi in considerazione di preparare abbastanza per un pasto e condividi il resto con i vicini, gli anziani e i senzatetto.

3. Controllare le calorie in anticipo. Controllare le calorie per porzione prima di acquistare i pasti o prepararli potrebbe aiutare a ridurre le voglie. Potrebbe anche essere sorprendente vedere che alcuni cibi che sembrano salutari, come le patate al forno, in realtà non lo sono.

4. Eseguire una procedura dettagliata prima di prendere il cibo. Partecipare a un incontro intimo dove c'è più cibo che ospiti? Una buona strategia è quella di controllare prima il menu o il tavolo del buffet senza prendere alcun cibo. Guardare in anticipo può aiutare a pianificare quale piatto prendere invece di sovraccaricare il piatto. Fai lo stesso con il dessert esamina prima tutti gli elementi e poi scegli uno o due da mangiare o considera campioni più piccoli di alcuni.

5. Non arrenderti. Tutti commettiamo errori. Quel secondo aiuto potrebbe non essere stata una scelta saggia. Ma invece di cedere alle tentazioni per il resto delle festività natalizie, non arrenderti.

6. Dormi! Diversi studi hanno dimostrato che le persone tendono a mangiare troppo quando sono troppo stanche. La mancanza di sonno può anche influenzare l'IBS, quindi è meglio non stare alzati guardando Netflix o ascoltando musica.


COSA DEVI SAPERE PER EVITARE DI MANGIARE IN ECCESSO

Chi non concede il lusso a volte o si concede il proprio pasto preferito, non è in grado di godersi la vita al massimo. Una delle cose più belle che questa vita può darci è, secondo me, mangiare. Sono una persona molto attenta alla figura.

Mi piace mangiare sano e fare molto esercizio perché mi fa sentire davvero bene. Ma allo stesso tempo, per me è altrettanto buono che trattarmi. Devi, infatti devi regalarti il ​​tuo piatto preferito a volte e mi piace farlo alla fine di una settimana di allenamenti e una dieta sana. Vedo che il mio corpo, se non mi concedo di tanto in tanto, reagisce male. Non so come spiegarlo, ma se voglio perdere peso, ad esempio, senza indulgere due volte a settimana, posso dimagrire facilmente.
Al contrario, se lo faccio, il mio corpo reagisce positivamente e vedo ottimi risultati sia in termini di peso che di muscoli dopo gli allenamenti.

In questo modo, il mio corpo sa che nel fine settimana riceverà dei premi e sarà più facile riprendersi perché lui lo sa.

Quindi la prima cosa che ti viene in mente da evitare mangiare troppo durante le vacanze di Natale è capire che indulgere nel cibo vinto ti fa ingrassare.Quando capirai questo, sarai in grado di avere una vita equilibrata per sempre perché non assocerai più il cibo sano alla dieta per perdere peso, ma capirai che il cibo sano è per il tuo bene e devi mangiarlo per te stesso e non solo per perdere peso.


Trova il tempo per il movimento

Shutterstock

Stare rannicchiato sotto le coperte tutto l'inverno sembra bello, ma il tuo corpo ha bisogno di movimento! Non devi andare a correre alle 6 del mattino ogni giorno, a meno che non sia qualcosa che ami fare, ma vorrai fare spazio nella tua giornata per fare un po' di esercizio. Fai una passeggiata, balla con i tuoi cari sui tuoi brani preferiti delle vacanze o partecipa a una lezione di yoga virtuale con un amico. Trova le attività fisiche che ami fare e muoverti ogni giorno sarà tutt'altro che un lavoro ingrato.

Cerca di alzarti e muoverti regolarmente anche durante il giorno, poiché gli studi hanno scoperto che stare seduti a lungo è un fattore ad alto rischio per le malattie cardiometaboliche. Grandi yikes.


Modi per evitare lo stress da mangiare durante le vacanze

Ami le vacanze ma segretamente temi lo stress? Sei preoccupato di divorare torta di zucca e sgranocchiare biscotti di zucchero per far fronte alle preoccupazioni delle vacanze? Se è così, non sei solo. Con l'economia travagliata, è probabile che questa vacanza sia più stressante degli anni passati per molte persone. Imparare a far fronte allo stress delle vacanze in modi privi di calorie è uno dei migliori regali che puoi farti in questa stagione.

La buona notizia è che ci sono molte cose facili ed economiche che puoi fare in meno di un minuto per calmare e calmare i tuoi nervi. Tutti vorremmo andare alla spa per aiutarci a rilassarci, ma questo non è realistico o accessibile nel momento in cui desideri ardentemente il ripieno di pane di mais o la torta di mele calda.

La prossima volta che i dolcetti delle vacanze ti chiamano seducente, identifica la vera fonte di stress e prova una di queste tecniche calmanti. Tieni presente che le emozioni sono come i conducenti dei sedili posteriori. Possono guidarti verso il frigorifero. Rispondere piuttosto che reagire agli inneschi emotivi delle vacanze.

Lo shopping natalizio ti stressa totalmente? Troppo tempo in piedi al centro commerciale? Lottando con l'ansia su cosa dare e quanto spendere?

La correzione di un minuto: Se un massaggio ai piedi colpisce meglio di uno spuntino, prova l'auto-messaggio. Può essere semplice come sedersi, togliersi le scarpe e mettere il piede su una pallina da tennis. Strofina i piedi, uno alla volta, sulla parte superiore della palla finché non si sentono rilassati e calmati.

Ti viene l'acquolina in bocca solo al pensiero di torta di noci pecan e casseruola di patate dolci? Una dieta rigorosa e il tentativo di evitare i deliziosi cibi delle feste possono causare molto stress e pressioni inutili. Invece di stare a dieta quest'anno, impegnati a mangiare in modo consapevole.

La correzione di un minuto: Lascia che "Mangia, bevi e sii consapevole" sia il tuo motto. Non rinunciare ai regalini delle feste. Invece, concediti il ​​permesso—con un avvertimento. Concentrati sul mangiare consapevolmente cibi speciali per le feste. Prima di iniziare, siediti. Metti da parte qualunque cosa tu stia facendo. Quando mangi, mangia e basta. Se sei distratto, puoi mangiare un intero piatto di fudge e non assaggiare un boccone. Assaporare. Sintonizzati sulla consistenza, la temperatura e il sapore di ogni cucchiaio.

Sei combattuto tra l'andare a casa dei tuoi genitori e quello dei tuoi suoceri per il Ringraziamento? Paura che qualcuno si faccia male? Il compito impossibile di cercare di accontentare tutti può portare a un eccessivo sgranocchiare insensato. Trascorrere del tempo con parenti che sanno come premere i pulsanti è un altro famigerato fattore scatenante del mangiare emotivo.

La correzione di un minuto: Commedie natalizie come Vacanze di Natale di National Lampoon sono popolari per una buona ragione. Questi film descrivono, in modo umoristico, gli aspetti non proprio allegri della stagione. Invece di correre dritto in cucina quando tua madre chiama per la quinta volta, chiudi gli occhi per un momento. Immaginati seduto in un cinema a guardare la tua commedia natalizia personale che si svolge davanti a te. Osservare la situazione da lontano può ridurre l'intensità dei tuoi sentimenti. Può anche aiutarti a distaccarti dalla situazione. Chiama un amico. Condividi la tua commedia delle vacanze. Sicuramente porterà risate e distrazioni reciproche.

Troppo da fare e poco tempo? Incartare regali, spedire cartoline, farcire il tacchino e organizzare il viaggio sono solo alcune delle cose sulla tua lista di cose da fare per le vacanze che possono farti sentire esausto e assetato di cioccolato.

La correzione di un minuto: Il mangiare senza cervello calma i nervi scossi annullando le emozioni. Munching ti dà un momento per isolarti da tutto il trambusto delle vacanze. Invece, scegli attivamente un modo sano per liberare la mente. Prova un esercizio di respirazione veloce. La respirazione consapevole ti scoraggia dal mangiare perché è un modo naturale per abbassare i livelli di cortisolo, l'ormone dello stress che ti fa desiderare il cibo. I livelli di cortisolo sono elevati quando sei molto stressato. Ma puoi aiutare a riportare in equilibrio i tuoi ormoni rallentando la respirazione, che a sua volta rilassa il tuo corpo. Chiudi gli occhi. Fissa l'oscurità delle tue palpebre. Inspira ed espira lentamente. Conta ogni volta che inspiri ed espiri. Continua fino ad arrivare a 10.

Date specifiche possono far riaffiorare ricordi di persone care perdute e momenti più felici. È facile lasciarsi seppellire dai tristi ricordi delle vacanze passate.

La correzione di un minuto: Quando ti ritrovi ad avvicinarti al cibo per lenire i tuoi problemi, prova lo "yoga della risata", una forma di yoga indiana. Si basa su un concetto semplice. La risata rilascia neurotrasmettitori positivi e di benessere in tutto il corpo, anche quando vengono creati artificialmente. Considera come le risate preconfezionate nelle sitcom possono spingerti a sorridere o ridere anche quando le cose non sono divertenti. Inoltre, la risata può alleviare la tensione nelle spalle e nell'addome. Quindi, fai una grande risata allegra ho-ho-ho Babbo Natale. Ripeti finché non ti ritrovi a sorridere, anche se è solo per la stupidità.

Mangiare senza cervello non è solo causato dallo stress. È un fatto poco noto che i buoni sentimenti possono anche spingerti a mangiare troppo. Mordicchiare le vacanze può effettivamente essere un modo per aggrapparsi a emozioni felici come guardare i volti dei tuoi figli illuminarsi mentre decorano l'albero. Mangiare, sfortunatamente, può trasformarsi rapidamente da piacere in disagio.

La correzione di un minuto: Se ami decorare l'albero o appendere ghirlande, acquista una candela profumata sempreverde. Salvarlo. Accendilo solo quando hai voglia di cibo. L'olfatto, a differenza degli altri sensi, attinge direttamente alle strutture cerebrali che mediano le emozioni. Pertanto, un piacevole profumo di vacanza è la soluzione migliore per creare buoni sentimenti senza calorie.

Lo stress delle vacanze è come la turbolenza degli aerei. È inevitabile, a volte la corsa è più accidentata di altre e devi trovare un modo sano per affrontarla finché dura. In questa stagione, aiuta te stesso a goderti davvero le vacanze vincendo l'eccesso di cibo emotivo con alcune semplici tecniche di un minuto.

Dott.ssa Susan Albers è uno psicologo abilitato specializzato in problemi alimentari, perdita di peso, problemi di immagine corporea e consapevolezza. Albers conduce workshop di alimentazione consapevole a livello internazionale. Ha scritto molti libri, tra cui 50 modi per calmarsi senza cibo.


Suggerimenti per evitare di mangiare troppo durante le vacanze

Il Ringraziamento è a circa tre settimane di distanza e la pandemia ha già portato alcune persone a fare i bagagli, ma un dietologo del Maryland ha dei consigli per aiutare a prevenire l'eccesso di cibo durante le festività.

"Mangiare dovrebbe sempre riguardare il nutrimento e il piacere e non la compulsione e la pressione", ha affermato la dietista registrata MedStar Health Wendy S. Chatham.

La sua filosofia sull'eccesso di cibo implica "onorare la fame e rispettare la propria pienezza".

La natura incentrata sul cibo di alcune celebrazioni e la disponibilità di prelibatezze e snack possono rendere facile il pascolare senza pensare.

“Forse è una buona idea fermarsi un minuto e dire: ‘Voglio davvero mangiarlo?'” disse Chatham.

Secondo Chatham, negare se stessi non è sempre buono.

"Può causare voglie, e tende anche a causare modelli alimentari disordinati o addirittura fa sì che le persone mangino troppo in seguito", ha detto Chatham.

Chatham ha detto che concentrarsi sui cibi che ti piace davvero mangiare può rendere più facile rinunciare a cibi che non ti interessano.

Ad esempio, Chatham ha detto che sceglie di non indulgere in alcuni cibi perché non vede l'ora che arrivino i tamales che lei e la sua famiglia preparano ogni anno a Natale.

Ha anche detto di rifiutare educatamente le persone che cercano di darti porzioni extra di cibo.

“Va bene dire, ‘No grazie, sono pieno.’ Oppure, va bene dire, ‘Puoi incartarne un po' per me, così posso portarlo a casa più tardi,' ” disse Chatham. “Se mangi dopo esserti sazio, stai ancora sprecando il cibo, come se lo buttassi via.

La consapevolezza può anche giocare un ruolo importante nella prevenzione dell'eccesso di cibo.

Chatham ha detto che ci sono una miriade di vantaggi nel dire a te stesso: "Quando mi godo quei cibi delle feste, ci presterò davvero attenzione".

Ha detto che gli studi dimostrano che non prestare attenzione a ciò che si mangia interferisce con la capacità del cervello di dire quando si è sazi e la disattenzione significa che non ci si diverte così tanto. “Non solo, può letteralmente impedire al tuo corpo di assorbire tutti i nutrienti

Mangiare troppo velocemente può farti non notare quando sei pieno.

Scegliere esercizi che ti piacciono davvero può anche aiutarti a bruciare qualsiasi assunzione in eccesso dai pasti delle vacanze. Mentre l'esercizio fisico può bruciare calorie, Chatham ha detto che da solo non tende ad essere un buon motivatore.

“Se le persone possono considerare il movimento come qualcosa che porta loro gioia e qualcosa che possono aspettarsi come un sollievo dallo stress, al contrario di ‘Oh mio Dio, ho mangiato una fetta di torta. Ora devo andare a correre per mezz'ora, tende a funzionare meglio, ha detto.

Chatham raccomanda inoltre di riservare bevande zuccherate come tè dolce, bibite gassate e succhi alle occasioni speciali rispetto agli aumenti giornalieri di calorie vuote.

Kristi King è una giornalista veterana che lavora nella redazione del WTOP dal 1990. Si occupa di tutto, dalle ultime notizie alle preoccupazioni dei consumatori e agli ultimi sviluppi medici.


Se non sei un semplice bevitore d'acqua o hai bisogno che la tua acqua sia più attraente per i tuoi sensi, ecco cinque deliziose (e bellissime) combinazioni di frutta da aggiungere al tuo grande bicchiere d'acqua:

  • Fette di limone e zenzero
  • Fette di fragole e arancia
  • Fette di mela e una stecca di cannella
  • Ananas tritato e mango
  • Mirtilli e lamponi

Consiglio: Puoi acquistare un sacchetto (o più sacchetti) di frutta tritata congelata e gettarli nella tazza, nel thermos o nel barattolo di vetro super fresco al mattino. Sono già lavati e tagliati e ti aiuteranno a mantenere l'acqua più fredda più a lungo.

Spero che il post del blog di oggi ti sia piaciuto. Goditi la stagione delle vacanze!

Auguri a un'alimentazione sana durante le vacanze,

https://authoritynutrition.com/7-health-benefits-of-water/
La scienza alla base di un'alimentazione consapevole: cosa succede al tuo corpo durante un pasto consapevole

Ciao, sono 8217m Jill

Aiuto le donne all'aria aperta a sconfiggere il burnout in modo che possano sentirsi più energiche, calme e tornare alle avventure del fine settimana che nutrono la loro anima.



Commenti:

  1. Newlin

    il punto di vista Competente, cognitivamente.

  2. Ring

    Scusa, ho risolto il problema

  3. Newman

    è compreso in due modi come questo



Scrivi un messaggio