Ricette tradizionali

Croustade (torta di mele)

Croustade (torta di mele)


Croustade (torta di mele)

Armagnac, limone e rosmarino

Armagnac, limone e rosmarino

Per 6-8 persone

Cuoce in 1 ora e 10 minuti più la marinatura durante la notte e il raffreddamento

Difficoltà Non troppo complicata

Nutrizione per porzione
  • Calorie 303 15%

  • Grassi 10,7 g 15%

  • Saturi 3,3 g 17%

  • Zuccheri 33 g 37%

  • Proteine ​​2,1 g 4%

  • Carboidrati 43,5 g 17%

Dell'assunzione di riferimento di un adulto

Ingredienti

  • 1 kg di mele, come Golden Delicious o Chantecler
  • 100 ml di armagnac
  • 55 g di burro non salato
  • 12 fogli di pasta filo (270g)
  • 115 g di zucchero semolato, più un extra per spolverare
  • 1 cucchiaino di zucchero vanigliato o qualche goccia di estratto di vaniglia
  • 1 limone
  • 1 rametto di rosmarino fresco

Ricetta da

Jamie Magazine

Di Caroline Conran

Metodo

  1. Pelare, togliere il torsolo e tagliare le mele in quarti, quindi affettarle sottilmente e metterle in una ciotola. Versare sopra l'armagnac, coprire e conservare in frigorifero per una notte.
  2. Preriscaldare il forno a 190ºC / 375ºF / gas 5. Sciogliere il burro, quindi usarne un po 'per spennellare una teglia rotonda da 25 cm.
  3. Spennellate una sfoglia di burro e adagiatela sul fondo della teglia, coprendone l'eccesso sui lati.
  4. Cospargere oltre ½ cucchiaino di zucchero. Spennellate una seconda sfoglia di burro e adagiatela ad angolo retto rispetto alla prima, quindi spolverizzate di zucchero.
  5. Ripetere il processo con più sfoglie, disponendo ogni sfoglia in diagonale, fino a ottenere 4 sfoglie.
  6. Scolare le fette di mela, ma non troppo bene perché il sapore dell'armagnac è ​​così buono, quindi mescolarle in una ciotola con lo zucchero rimasto e la vaniglia. Grattugiare la scorza di limone, quindi raccogliere e tritare finemente alcune foglie di rosmarino e incorporarle al composto.
  7. Mettere le fette di mela nella teglia e distribuirle uniformemente.
  8. Spennellate le restanti sfoglie con il burro e cospargetele di zucchero, come prima, quindi coprite le mele, con il lato del burro rivolto verso il basso, con ogni sfoglia ad angolo retto rispetto a quella precedente.
  9. Disegna leggermente le estremità sporgenti sulla parte superiore della torta e disponile in modo che aderiscano il più possibile, come carta velina stropicciata. Dovrebbero coprire completamente la parte superiore della torta, formando una crosta leggera e ariosa. Spennellate leggermente con il burro.
  10. Cuocere per 20 minuti o fino a doratura, quindi coprire in modo molto lasco con un foglio di carta stagnola. Cuocere per altri 20-25 minuti o finché non diventano dorati e spumeggianti.
  11. Lasciarlo raffreddare leggermente nella teglia prima di trasferirlo su un piatto da portata. Se ti senti nervoso per questo, servilo dallo stampo.


Guarda il video: Torta di Mele - Chef Stefano Barbato