Ricette insolite

Paella di pesce

Paella di pesce


Paella di pesce

Rana pescatrice, calamari, vongole e cozze

Rana pescatrice, calamari, vongole e cozze

Per 8 persone

Cuoce in 2 ore e 10 minuti

Difficoltà a mettersi in mostra

Nutrizione per porzione
  • Calorie 946 47%

  • Grassi 35,3 g 50%

  • Saturi 5,4 g 27%

  • Zuccheri 9,5 g 11%

  • Sale 0,8 g 13%

  • Proteine ​​40,5 g 81%

  • Carboidrati 111,5 g 43%

  • Fibra 4.8g -

Dell'assunzione di riferimento di un adulto

Ingredienti

  • 2 peperoni verdi
  • 2 peperoni rossi
  • 200 ml di olio d'oliva
  • 750 g di rana pescatrice, da fonti sostenibili
  • 500 g di calamari, puliti, da fonti sostenibili
  • 125 g di cozze, sbucciate, da fonti sostenibili
  • 125 g di vongole, sbucciate, da fonti sostenibili
  • 1 kg di riso calasparra o bomba paella
  • 1 pizzico abbondante di zafferano
  • 1 tesapoon paprika
  • 8 gamberoni grandi, da fonti sostenibili
  • olio extravergine d'oliva
  • STOCK DI GAMBERI
  • 1 cipolla
  • 6 spicchi d'aglio
  • olio d'oliva
  • 1 cucchiaio di paprika
  • 2 foglie di alloro fresche
  • gusci e teste di 30 gamberoni grandi (chiedeteli al vostro pescivendolo), da fonti sostenibili
  • 200 ml di vino bianco secco
  • 2 litri di brodo di pesce biologico
  • SOFFRITTO
  • 3 cipolle grandi
  • 3 spicchi d'aglio
  • olio d'oliva
  • ½ cucchiaio di paprika
  • 100 ml di vino bianco secco
  • 6 pomodori maturi

Ricetta da

Jamie Magazine

Di Andy Harris

Metodo

  1. Inizia facendo il brodo. Pelare e tritare grossolanamente la cipolla, quindi pelare l'aglio, mantenendolo intero.
  2. Scaldare 3 cucchiai di olio d'oliva in una padella larga a fuoco medio e rosolare la cipolla, l'aglio, la paprika, le foglie di alloro e i gusci di gamberi e le teste per 10 minuti, mescolando di tanto in tanto.
  3. Aggiungere il vino e il brodo di pesce e portare a ebollizione. Abbassare la fiamma e cuocere a fuoco lento per 30 minuti o finché non inizia a ridursi.
  4. Filtrare attraverso uno scolapasta in una brocca grande e mettere da parte fino al momento del bisogno (quando vieni a fare la paella, riscalda il brodo finché non è caldo, ma non bollente).
  5. Per il sofrito, sbucciare e tagliare a dadini le cipolle e l'aglio, quindi unirli in una padella larga a fuoco medio-basso con 3 cucchiai di olio d'oliva e la paprika. Friggi per 7-8 minuti o finché non si ammorbidiscono e diventano dorati.
  6. Versare il vino e cuocere a fuoco lento per 1 o 2 minuti, quindi grattugiare grossolanamente i pomodori, eliminando le bucce. Mescolare e cuocere per 5 minuti.
  7. Abbassare la fiamma e cuocere a fuoco lento per altri 30 minuti o fino a quando il composto si sarà addensato in una salsa deliziosa. Trasferisci in una ciotola fino al momento dell'uso.
  8. Per fare la paella, togliere i semi e tritare grossolanamente i peperoni. Tagliate la coda di rospo a grossi pezzi, quindi affettate i calamari. Lavate bene le cozze e le vongole, scartando quelle che rimangono aperte quando vengono spillate.
  9. Scaldare metà dell'olio d'oliva in una padella grande per paella a fuoco medio e cuocere i peperoni per 5 minuti, finché non si saranno ammorbiditi. Trasferisci in una ciotola separata con una schiumarola. Accantonare.
  10. Aggiungere la coda di rospo nella padella, condire generosamente e cuocere per 10 minuti o finché sono teneri. Mettere da parte in una ciotola.
  11. Getta i calamari nella padella e cuocili per 1 o 2 minuti, quindi versali nella ciotola con la rana pescatrice. Metti da parte fino al momento dell'uso.
  12. Aggiungere il restante olio nella padella, spargere il riso in uno strato uniforme e rosolare a fuoco medio, mescolando, per 5 minuti, o finché il riso non sarà dorato.
  13. Incorporare il sofrito al riso e cuocere per 2 minuti, quindi aggiungere il brodo di gamberi caldo e portare a ebollizione il composto per altri 2 minuti.
  14. Cospargere il riso con lo zafferano e la paprika, abbassare la fiamma e cuocere a fuoco lento, senza mescolare, per 10-12 minuti o fino a quando tutto il liquido è stato quasi assorbito.
  15. Disporre i peperoni, la rana pescatrice, i calamari, i gamberi, le cozze e le vongole in modo uniforme intorno alla parte superiore della paella. Cuocere per circa 8 minuti, girando i gamberi a metà cottura, o fino a quando le cozze e le vongole si saranno aperte (scartare quelle che non lo sono) e i gamberi saranno cotti.
  16. Condire con un filo d'olio extravergine di oliva, coprire la padella con carta stagnola e qualche canovaccio pulito e lasciare riposare per 5 minuti prima di servire.


Guarda il video: Paella di Mare