it.blackmilkmag.com
Nuove ricette

Fagioli bianchi con collo affumicato

Fagioli bianchi con collo affumicato


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


I fagioli bianchi vengono lavati e messi a bagno in acqua tiepida per una notte.

Il giorno dopo lessare i fagioli in acqua con il bicarbonato.

Far bollire per 15 minuti fino a quando non inizia a bollire.

Scartare l'acqua, sciacquare con acqua tiepida e continuare a bollire in un'altra acqua [ancora calda].

Fate attenzione a mettere tutta l'acqua calda [per non indurire i fagioli e lasciare il guscio duro].

La bollitura con il bicarbonato ammorbidisce velocemente la buccia del fagiolo e in secondo luogo i fagioli saranno più digeribili.

Lessare i fagioli fino a quando la pelle è morbida e l'interno penetra come una crema. Sarati utente.

Se vuoi puoi schiacciare o mescolare i fagioli per ottenere i fagioli battuti.

Il collo di maiale affumicato viene scottato con acqua calda.

Sbucciare e affettare la cipolla e l'aglio.

Affettate la carne e mettetela in una teglia.

Distribuire la cipolla e l'aglio sulla carne. Aggiungi una tazza d'acqua. Pepe e cuoci la padella.

Controllare la cottura e se necessario aggiungere ancora un po' d'acqua.

Attenzione!!! Smetti di salare: il fumo è salato.

Il collo affumicato è pronto quando le fette sono dorate.

Nel piatto servire i fagioli con pezzi rossastri di collo affumicato, decorati con peperoncino tondo.

Non dimenticare i sottaceti o un bicchiere di dado [succo di cavolo acido].

Buon appetito !!!!


Arte culinaria con Doina

Tempo di preparazione:
1 ora e 15 minuti

Ingrediente:
500 g di collo affumicato
2 carote
2 cipolle
2 patate
1 pastinaca
1/2 peperone rosso
Sacchi domestici da 1,5 l
3-4 cucchiai di olio
1 maglia larice (secco)
panna acida per condire
sale pepe

Metodo di preparazione:
Sbucciare le verdure, tagliare la carne a cubetti. Tagliare la carota e la pastinaca a fette più spesse, le patate a pezzi più grandi e tritare la cipolla. Tritare il peperone.

Mettere le verdure e la carne in una casseruola sott'olio in una casseruola, mescolando con un cucchiaio di legno. Dopo 5 minuti aggiungere 3 litri di acqua calda e un po' di sale. Portare a bollore, coperto, per circa 40 minuti.

Lessare a parte il borsch insieme a una parte del larice tritato o essiccato. Quando bolle, versatela nella pentola e fatela bollire ancora per qualche minuto. Raddrizzare il gusto di sale e pepe.

Metti la panna acida nella zuppa, le verdure tritate, mescola bene, quindi aggiungi il borscht caldo con pezzi di carne. Cospargere alcune verdure in cima.

Se non lo vuoi con la panna acida, puoi condirlo con tuorlo d'uovo, succo di limone, succo di sottaceti, succo di cavolo o puoi servirlo così, con peperoncino.


La cucina di Petro

Mi hai fatto desiderare questa bistecca appetitosa! Tanti e dolci baci cara Petronela!

Ti bacio anche io caro Sanda, è molto semplice e veloce.

Molto molto bene. Mi piace come l'hai preparata! Tanti baci!

Grazie cara Nely, baci e buona serata.

Voglio una piccola porzione anch'io. Vado matto per il coniglio al forno e lo compro spesso. Baci e una splendida giornata.

Cara Daniela, mi piace anche al forno perché esce tenera e non si secca. poi l'ho fatta ancora di più senza spezie. Ti bacio anch'io e ti auguro una buona serata.

Non mangio da quando non so quando coniglio, quindi voglio farlo. Baci!

Si trovano ovunque e li compro spesso, li preparo in tanti modi, ma li ho lasciati più a lungo. naturale.
Baci e buona serata.

Cara Petronela, questa ricetta mi ricorda la mia infanzia.

Grazie, diciamo solo che mia madre non ha fatto davvero un coniglio. solo occasionalmente in vacanza, e lo faceva con lo stufato di cipolle, ma ora lo faccio spesso. Tanti baci.

Semplice e hai ragione delizioso, ti bacio.

Non faccio un coniglio da molto tempo!

Ho anche notato che in Romania si fa raramente, infatti non lo vedo proprio sui blog.

Ciao. Ho alcuni siti di ricette culinarie e vorrei sapere se posso prendere ricette dal tuo blog, specificando nelle ricette il link al tuo blog.

Ok, ma purché ci sia un link sul mio blog :)))

un piatto molto molto gustoso!

Grazie Alinutzica, un bacio.

Quanto è bello. Non mangio un coniglio da molto tempo. l'ultima volta che l'ho fatto non mi è piaciuto molto e... penso di averlo tagliato. Ma proverei di nuovo con un agriturismo. poi ho avuto selvaggio. Tanti baci

Il coniglio selvatico va lasciato marinare come la selvaggina. invece questo allevamento è molto più fragile e secondo me è più buono, non vi dico che fino a 2 anni fa avevo qualcuno qui che allevava conigli e me li portava in 2 settimane. che gusto e tenerezza aveva.
Ti bacio e buona serata.

Penso che sia stata una delizia, mi piace molto il vino, rosso!

Sinceramente non ho mai messo vino rosso, solo vino bianco. ma questo è quello che volevo essere più leggero. Ti bacio e buona serata.

Papà deliziosa! si dove hai trovato il coniglietto?


Ricette semplici, sane e gustose

Chi può rifiutare una porzione di fagioli con una deliziosa costata affumicata e impanata, accanto ad alcuni sottaceti assortiti :)
Benvenuti a tavola!!

4-5 cipolle portatili
3-4 cucchiai di concentrato di pomodoro
sale pepe
timo
larice secco
aneto
basilico
Lavate bene i fagioli e metteteli sul fuoco a bollire, va bene se li mettete in acqua fredda ammollati la sera. Cambiamo l'acqua 2-3 volte, poi la facciamo bollire di nuovo insieme alla braciola o alle costine di maiale, facciamo bollire a fuoco medio fino a quando i fagioli bollono, nel frattempo puliamo e tritiamo la cipolla, che scaldiamo con un filo d'olio. è pronto, aggiungete il concentrato di pomodoro, lasciate riposare per un altro minuto e spegnete il fuoco, quando sarà pronto aggiungete la cipolla sopra i fagioli, condite con pepe, sale, basilico, timo a piacere e verdure.

Come fare i migliori fagioli battuti con aglio e cipolle:

Per facilitare la bollitura, i fagioli vengono lavati e messi a bagno la sera. Il giorno successivo, lessare i fagioli con meno acqua per circa 5 & # 8211 10 minuti, quindi scolare l'acqua e riportare a bollore. Ripeti questa procedura 2 e # 8211 3 volte per ottenere un fagiolo senza gas che produce gonfiore.

Quando i fagioli sono a metà cottura, aggiungere la cipolla, la carota, la pastinaca e la radice di prezzemolo tritata finemente. Se il liquido scende troppo e i chicchi sono ancora duri, aggiungi acqua calda.

Verso la fine aggiungete il concentrato di peperoncino o il concentrato di pomodoro per ottenere un colore gradevole. Quando i fagioli saranno ben cotti, scolateli e conservateli in una ciotola.

Metti insieme i fagioli e le verdure con cui sono bolliti in un frullatore, fino a ottenere una pasta fine.

Se volete, potete anche aggiungere dall'acqua in cui hanno fatto bollire, sale qb e aglio schiacciato o schiacciato.

I fagioli possono anche essere passati attraverso lo schiacciapatate o attraverso un tritacarne.

Mettete i fagioli sbattuti nelle ciotole e servite con le cipolle condite, che appoggerete sopra.

Per ottenere una guarnizione senza cipolle fritte, potete temperarla in olio e un goccio d'acqua.

Quando si sarà ammorbidito, aggiungete il succo di pomodoro nel quale avrete spalmato un cucchiaio di concentrato di pomodoro.

Lasciare 2 & # 8211 3 minuti sul fuoco, quindi mettere sopra la farina di fagioli.

Servi questo piatto di fagioli nei giorni di digiuno e non solo, con insalata di crauti, cetrioli sottaceto o sottaceto, cavolo rosso sott'aceto o con ciambelle.

Nota: & # 8211 Come consiglio, per i fagioli sbattuti sbucciati e dal buon sapore, è una buona idea usare i fagioli bianchi con i fagiolini.

& # 8211 Una cosa da tenere a mente è che i fagioli battuti fanno ingrassare, anche se preparati secondo una ricetta tradizionale fatta in casa. A causa dell'alto indice glicemico è sconsigliato ai diabetici. Così è quello commerciale, che viene immediatamente battuto.


Fagioli strofinati. Cibo a digiuno.

Tanti Mariana è la proprietaria della casa in cui vivo. Viviamo nello stesso cortile, in edifici diversi. Ieri sera, zia Mariana ha inventato una brocca con gli occhi pieni di fagioli strofinati, realizzata in una combinazione di stili. Cioè i fagioli venivano raccolti, lasciati in ammollo per una notte, lessati per un'ora in un'acqua e un'altra ora in un'altra acqua, con cipolla, timo e aglio poi messi in un frullatore e ridotti in pasta con poco olio.

In Transilvania, in alcune zone (nella zona del cortile dove vive la zia Mariana, ovviamente), si aggiungono i fagioli strofinati con un & # 8222pârgălaș & # 8221, cioè con un cucchiaio di grosse cipolle tritate, ammollate a fuoco lento, nell'olio. Penso che questo bastardo, anche se gustoso, muoia in un lampo, quindi lo evito. Invece, ho messo una goccia di olio d'oliva e un po' di verdura sui fagioli strofinati.

Mi dispiace non essere stato presente quando è stato realizzato questo fagiolo ma credo (spero) che la descrizione ti abbia aiutato a farti un'idea di come procedere per ottenere i risultati dalle foto. Potete preparare questo piatto anche con i fagioli in scatola. Mettete con esso nella ciotola, se vi piace, un pizzico di sale e mezzo spicchio d'aglio schiacciato.

E poiché ho accennato all'aglio, vi dico questo: quando sento l'odore dell'aglio strofinato sul pane appena tostato, ho di nuovo quattro anni e mezzo, sono a casa dei miei nonni a Firiza e ricevo la colazione: pita con aglio e burro di maiale, con tè caldo o latte fresco. E va bene.


Arte culinaria con Doina

Tempo di preparazione :
70 minuti

Ingrediente:
9-10 peperoni
600 g di collo di maiale affumicato
150 g di riso
1-2 cipolle, 1-2 carote giovani
1 link aneto e prezzemolo
300 ml di brodo, 50 ml di ketchup
3 cucchiai di farina, 1-2 cucchiaini di zucchero
200 ml di panna acida
2-3 pomodori
sale, pepe, paprika, 2-3 foglie di alloro (opzionale 1 cubetto di concentrato di funghi o qualche fungo)
50 ml di olio

Metodo di preparazione : Eliminate i gambi dei peperoni e agitate bene i semi. Tagliare la nuca a cubetti.
Mettere in una padella 2 cucchiai di olio e far appassire la cipolla tritata senza farla soffriggere, con un po' d'acqua, ketchup o pomodori pelati e tritati, poi aggiungere il riso, le spezie (funghi affettati) e lasciar scolare il succo. Mettere la carota tritata in un frullatore, frullare per 2-3 secondi, aggiungere i cubetti di collo e frullare per altri 10-12 secondi. Mettete il collo del frullatore in una ciotola, aggiungete le verdure tritate, eventualmente il cubetto di concentrato e quanto avrete fatto rapprendere in padella. Omogeneizzare la composizione.

Farcire i peperoni e poi metterli in una padella con olio caldo, non friggerli troppo, basta friggerli nell'olio e poi capovolgerli per formare una crosticina come un coperchio. Puliranno la pelle molto più facilmente.
Adagiate i peperoni su un letto di fettine di pomodoro, con acqua e brodo sufficienti a coprirli e sopra le fettine di pomodoro. Aggiungere le foglie di alloro e cuocere a fuoco lento i peperoni per circa 30 minuti.

Nella padella in cui avete fritto i peperoni, preparate la salsa: sul succo rimasto aggiungete il brodo, lo zucchero, la paprika, 2-3 cucchiai di farina sciolta in acqua o brodo e mescolate bene il tutto, ma non fate bollire perché aggiungerete questa salsa sui peperoni. Cuocere di nuovo

20 minuti a fuoco basso, per addensare la salsa e far rosolare bene i peperoni.
Servire caldo con panna acida e verdure tritate. Buon appetito.


Video: CICORIA,NDUJA e FAGIOLI CANNELLINI Della Vispa Teresa


Commenti:

  1. Bhreac

    Oggetti saggi, dice)

  2. Tamuro

    Si Certamente. Sono d'accordo con tutto quanto sopra.

  3. Elvyn

    Penso che tu non abbia ragione. Sono sicuro. Ne discuteremo. Scrivi in ​​PM, ne parleremo.

  4. Shaktijin

    Secondo me, hanno torto. Sono in grado di dimostrarlo. Scrivimi in PM.

  5. Vogel

    Credo che tu abbia torto. Sono sicuro. Propongo di discuterne.



Scrivi un messaggio