Nuove ricette

Heinz e Kraft si fondono per formare la quinta azienda alimentare al mondo

Heinz e Kraft si fondono per formare la quinta azienda alimentare al mondo


La fusione Kraft/Heinz creerà una super azienda, del valore di almeno 28 miliardi di dollari, che sarà la terza più grande del Nord America

Questa fusione è davvero una grande novità per il settore della vendita al dettaglio di prodotti alimentari.

Due delle più grandi aziende di alimenti e bevande al mondo, Heinz e kraft, si sono fusi oggi, creando una mega-azienda con un fatturato di 28 miliardi di dollari e un possibile valore totale di oltre 36 miliardi di dollari. Kraft Heinz sarà la quinta azienda alimentare e delle bevande al mondo e la terza più grande del Nord America. La mattina dell'accordo, le azioni di Kraft sono aumentate 30 per cento in borsa. I marchi che ora fanno parte di questa super azienda includono Lunchables, Velveeta, Oscar Mayer, Filadelfia, Kool Aid, Maxwell House e altro ancora. Secondo un comunicato stampa, otto dei marchi valgono oltre 1 miliardo di dollari.

"Insieme, Heinz e Kraft saranno in grado di raggiungere una rapida espansione offrendo la qualità, i marchi e i prodotti che i nostri consumatori amano", ha affermato Bernardo Hees, amministratore delegato di Heinz. "Negli ultimi due anni, abbiamo trasformato Heinz in una delle aziende alimentari più efficienti e redditizie al mondo, reinvestindo nei nostri marchi chiave e continuando il nostro incessante impegno per la qualità e l'innovazione".

Gli azionisti di Kraft deterranno una quota del 49% nella società combinata e gli azionisti di Heinz deterranno una quota del 51%. Una parte dell'accordo, un totale di 10 miliardi di dollari, è stata finanziata da Warren Buffet e 3G Capital.


Fusione Kraft-Heinz per creare una gigantesca azienda alimentare

PITTSBURGH, 25 marzo (UPI) - Kraft Food Group Inc. e H.J. Heinz Co. hanno concordato una fusione per formare la quinta azienda alimentare al mondo e la terza più grande del Nord America.

I marchi di Kraft, con sede a Northfield, Illinois, includono Jell-O, caffè Maxwell House e arachidi Planters. Heinz, di Pittsburgh, ha il suo iconico ketchup, così come i prodotti a base di patate Ore-Ida e la salsa Lea & Perrins. Insieme formeranno la Kraft Heinz Co., con un fatturato di circa 28 milioni di dollari.

Mercoledì mattina il titolo Kraft è salito del 32% alla borsa di New York. L'accordo è stato facilitato dai proprietari di Heinz 3G Capital e Berkshire Hathaway, che hanno fornito 10 miliardi di dollari in contanti per un dividendo speciale di 16,50 dollari per azione agli azionisti di Kraft. Gli azionisti di Heinz deterranno il 51% della nuova società.

Warren Buffett, di Berkshire Hathaway, ha affermato che l'accordo è stato negoziato nell'ultimo mese.

I consigli di amministrazione di Kraft e Heinz hanno approvato la fusione, che richiede ancora il voto degli azionisti di Kraft, nonché l'approvazione normativa. L'operazione dovrebbe essere completata nella seconda metà del 2015.


La fusione Kraft-Heinz forma la quinta azienda alimentare e delle bevande al mondo

PITTSBURGH, 2 luglio (UPI) - Una fusione da un miliardo di dollari tra Kraft Foods e H.J. Heinz Co. è stata ufficialmente completata giovedì, formando la quinta azienda alimentare e delle bevande al mondo, hanno detto i funzionari dell'azienda.

Le società hanno annunciato la fusione a marzo, che unisce le due rinomate aziende alimentari e unisce un portafoglio di dozzine di prodotti già iconici, come Heinz ketchup, Jell-O e Kool Aid. Le società hanno rilasciato una dichiarazione congiunta confermando che la collaborazione è stata finalizzata giovedì.

"La natura complementare dei due portafogli di marchi presenta notevoli opportunità di sinergie, che si tradurranno in maggiori investimenti in marketing e innovazione", afferma la nota. "Questa transazione storica unisce due potenti aziende e marchi iconici e fornisce una piattaforma per la leadership nel settore alimentare sia a livello nazionale che internazionale".

La fusione è stata approvata mercoledì dagli azionisti di Kraft ed è stata ufficialmente registrata nei libri contabili come completa alla chiusura del mercato giovedì, giusto in tempo prima che Wall Street inizi le vacanze del 4 luglio.

Oltre a diventare il quinto produttore o il suo genere al mondo, la nuova entità, formalmente chiamata Kraft Heinz Co., diventa anche la terza azienda alimentare e delle bevande del Nord America, dietro solo a Pepsico e Nestlé in termini di fatturato.

La società combinata rappresenta un fatturato annuo stimato di 28 miliardi di dollari, secondo quanto riportato giovedì dal Pittsburgh Post-Gazette.

Le azioni di Kraft non saranno più negoziate al Nasdaq, afferma il rapporto del Post-Gazette. Quando i mercati riapriranno lunedì, le azioni di Kraft Heinz inizieranno a essere negoziate con il simbolo KHC.

Il CEO di Heinz Bernardo Hees assumerà lo stesso ruolo nella nuova società. La società ha annunciato la scorsa settimana il suo team di leadership senior.

Gli azionisti possiedono il 51% della nuova società e l'altro 49% è di proprietà di un conglomerato di Berkshire Hathaway di Warren Buffet, che ha acquistato parte di Heinz nel 2013, e della società di investimento brasiliana 3G Capital.

Heinz è stata fondata nel 1869 e Kraft nel 1903.

"La Kraft Heinz Company rimane impegnata nelle sue città natale con sedi centrali a Pittsburgh e nell'area di Chicago", ha dichiarato giovedì la società. "Il marchio e le attività di Heinz rimarranno con sede a Pittsburgh e il marchio e le attività Kraft rimarranno con sede nell'area di Chicago".


H.J. Heinz e Kraft Foods formano la Kraft Heinz Company

La fusione creerà la quinta azienda alimentare e delle bevande al mondo e unirà otto marchi da oltre 1 miliardo di dollari e cinque marchi tra i 500 milioni e il miliardo di dollari.

H.J. Heinz Company e Kraft Foods Group, Inc. hanno annunciato di aver stipulato un accordo di fusione definitivo per creare The Kraft Heinz Company, formando la terza azienda alimentare e delle bevande del Nord America e la quinta al mondo. Secondo i termini dell'accordo, che è stato approvato all'unanimità dai consigli di amministrazione di Heinz e Kraft, gli azionisti di Kraft deterranno una quota del 49% nella società combinata e gli attuali azionisti di Heinz deterranno il 51% su base completamente diluita. La transazione è soggetta all'approvazione degli azionisti di Kraft, alla ricezione di approvazioni normative e ad altre condizioni di chiusura consuete e dovrebbe concludersi nella seconda metà del 2015.

La nuova società avrà sede a Pittsburgh e nell'area di Chicago e avrà un fatturato di circa 28 miliardi di dollari. La combinazione di queste aziende alimentari unisce due portafogli di marchi iconici, tra cui Heinz, Kraft, Oscar Mayer, Ore-Ida e Philadelphia. Insieme, la nuova società avrà otto marchi da oltre 1 miliardo di dollari e cinque marchi tra 500 milioni e 1 miliardo di dollari. Secondo un comunicato stampa sulla fusione, la natura complementare dei due portafogli di marchi presenta notevoli opportunità di sinergie, che si tradurranno in maggiori investimenti in marketing e innovazione.

Al termine della transazione, Alex Behring, presidente di Heinz e Managing Partner di 3G Capital, che ha acquisito Heinz nel 2013 insieme alla società di investimento Berkshire Hathaway, diventerà il presidente di The Kraft Heinz Company. John Cahill, presidente e amministratore delegato di Kraft, diventerà vicepresidente e presidente di un nuovo comitato operativo e strategico del consiglio di amministrazione. Bernardo Hees, CEO di Heinz, sarà nominato CEO di The Kraft Heinz Company. Il nuovo team esecutivo per l'azienda globale combinata sarà annunciato durante il periodo di transizione, ma non oltre la chiusura della transazione.

Il consiglio di amministrazione della nuova società sarà composto da cinque membri nominati dall'attuale consiglio di amministrazione di Kraft, nonché dall'attuale consiglio di amministrazione di Heinz, inclusi tre membri di Berkshire Hathaway e tre membri di 3G Capital.


La mega fusione forma The Kraft Heinz Co.

La fusione proposta per formare la quinta più grande azienda alimentare e delle bevande al mondo avrà un fatturato di circa 28 miliardi di dollari con otto marchi da oltre 1 miliardo di dollari con sede nelle aree di Pittsburgh e Chicago.

L'annuncio odierno della fusione tra H.J. Heinz Company e Kraft Foods Group cambia il panorama nel segmento dei beni di consumo confezionati. E probabilmente prima o poi avrà ramificazioni per i fornitori di imballaggi. Mentre ciò si svolgerà nei mesi a venire, ciò che è noto ora è che l'azienda integrata:

  • Crea la terza più grande azienda alimentare e delle bevande in Nord America e la quinta più grande al mondo
  • Si unisce a due portafogli di marchi amati, tra cui Heinz, Kraft, Oscar Mayer, Ore-Ida e Philadelphia
  • Ha otto marchi da $ 1+ miliardi e cinque marchi tra $ 500 milioni e $ 1 miliardo
  • Presenta una sostanziale opportunità di sinergie grazie alla maggiore scala della nuova organizzazione e alla condivisione delle migliori pratiche e alla riduzione dei costi
  • Si tradurrà in maggiori investimenti nel marketing e nell'innovazione e una stima di $ 1,5 miliardi di risparmi sui costi annuali implementati entro la fine del 2017
  • Offre una solida piattaforma per la crescita organica in Nord America, nonché l'espansione globale, combinando i marchi di Kraft con la piattaforma internazionale di Heinz.

Secondo i termini dell'accordo, che è stato approvato all'unanimità dai consigli di amministrazione di Heinz e Kraft, gli azionisti di Kraft deterranno una quota del 49% nella società combinata e gli attuali azionisti di Heinz deterranno il 51% su base completamente diluita. Gli azionisti di Kraft riceveranno azioni della società combinata e uno speciale dividendo in contanti di $ 16,50 per azione. Il pagamento del dividendo straordinario aggregato di circa 10 miliardi di dollari è stato interamente finanziato da un contributo di capitale da Berkshire Hathaway e 3G Capital.


MEGA FUSIONE: Kraft e Heinz si uniscono per formare la quinta azienda alimentare al mondo

Heinz e Kraft hanno appena annunciato una fusione che trasformerà le aziende unificate nella quinta azienda alimentare e delle bevande al mondo, secondo un comunicato stampa.

Berkshire Hathaway e 3G Capital stanno investendo 10 miliardi di dollari nella società combinata, che si chiamerà The Kraft Heinz Company.

Kraft è una società da 36 miliardi di dollari che produce formaggio Velveeta e carni Oscar Mayer. Heinz è noto per il suo ketchup.

Le società combinate genereranno circa 28 miliardi di dollari di ricavi annuali.

Secondo il comunicato, ogni azionista di Kraft riceverà un dividendo in contanti di $ 16,50. Gli azionisti avranno anche una quota del 49% nella società combinata.

Gli attuali azionisti di Heinz deterranno il 51% della nuova società, secondo il comunicato.

"Sono lieto di svolgere un ruolo nell'unione di queste due aziende vincenti e dei loro marchi iconici", ha dichiarato Warrenn Buffett, CEO di Berkshire Hathaway, in una nota.

“Questo è il mio tipo di transazione, che unisce due organizzazioni di livello mondiale e offre valore per gli azionisti. Sono entusiasta delle opportunità per ciò che questa nuova organizzazione combinata raggiungerà

Dopo che le notizie sulla fusione sono emerse martedì, le azioni di Kraft sono aumentate fino al 16,5% a 71,44 dollari negli scambi dopo la campana, secondo Reuters.


Ultimi aggiornamenti

I manager e i dipendenti all'interno di Kraft hanno affermato di aver trascorso lunghe ore e fine settimana dopo la chiusura dell'accordo raccogliendo dati su tutto, dalle spese di viaggio previste alle stime di quante copie cartacee i loro dipartimenti avrebbero fatto quell'anno. Quelle cifre sono state stipate in voluminosi fogli di calcolo e date al 3G.

Questa è diventata la base per il taglio dei costi del 3G. I viaggi per alcuni reparti sono stati dimezzati. Non c'erano più stampe a colori delle presentazioni. Gli snack da ufficio, come il formaggio Kraft gratuito e le noci Planters che i dipendenti potevano prendere tra una riunione e l'altra, sono stati eliminati.

I tagli maggiori sono arrivati ​​al personale. Nell'agosto 2015, circa un mese dopo la chiusura dell'accordo, Kraft Heinz ha licenziato 2.500 dipendenti, circa il 5% della sua forza lavoro globale. Ciò includeva circa 700 persone, o circa un terzo del personale, presso la sede di Kraft a Northfield, Illinois. A novembre, Kraft Heinz ha annunciato l'intenzione di chiudere sette stabilimenti negli Stati Uniti e in Canada, tagliando altri 2.600 posti di lavoro.

Da Londra a Chicago, responsabilità importanti un tempo suddivise tra più dipendenti, come analisi di mercato e trattative con i supermercati, spettavano a un singolo individuo oa un piccolo gruppo. Con ogni ciclo di licenziamenti, coloro che sono rimasti sono diventati sempre più scoraggiati, secondo gli ex dipendenti. A Londra, i discorsi sul crescente malcontento nell'ufficio di Kraft Heinz hanno reso difficile l'assunzione, ha affermato un ex alto funzionario di quella filiale, che ha parlato a condizione di anonimato per discutere di questioni interne.

Il personale di Kraft, tra cui alcuni con decenni di esperienza, è stato sostituito da leader 3G, alcuni dei quali non avevano praticamente alcuna esperienza nel settore dei beni di consumo confezionati, ha affermato Robert Moskow, analista di Credit-Suisse che segue Kraft Heinz.

"In altre società 3G, quella strategia ha iniettato nuova energia e un nuovo modo di pensare e un modo per sbarazzarsi delle vacche sacre", ha affermato. "Ma è una strategia molto rischiosa".

Per il primo anno circa, sembrava che la strategia stesse dando i suoi frutti. Il prezzo delle azioni di Kraft Heinz è salito e all'inizio del 2017 ha offerto di acquistare il conglomerato europeo Unilever per 143 miliardi di dollari. Dopo essere stato respinto, Kraft Heinz ha ritirato l'offerta pochi giorni dopo r.

I problemi cominciarono presto a emergere. Le vendite hanno iniziato a diminuire e, mentre gli sforzi di riduzione dei costi di 3G hanno portato a solidi margini di profitto, il titolo è sceso quando gli investitori si sono innervositi.

Quest'anno, Kraft Heinz ha riconosciuto che i suoi problemi erano profondi. La società ha rivelato di aver ricevuto una citazione dalla Securities and Exchange Commission relativa a un'indagine sulla sua contabilità. E a febbraio, la società ha preso la svalutazione di 15,4 miliardi di dollari, segnalando che i suoi amati marchi erano meno preziosi di quando li ha acquisiti quattro anni fa.

Parte del problema, dicono gli analisti, era che il 3G ha fatto i suoi tagli quando Kraft Heinz avrebbe dovuto aumentare la ricerca e lo sviluppo per competere con le start-up che sottraevano sempre più spazio agli scaffali ai giganti del cibo. Nel 2014, prima della fusione, Kraft ha speso 149 milioni di dollari in ricerca e sviluppo. Nel 2017, la Kraft Heinz combinata ha speso $ 93 milioni, secondo i documenti normativi.

Questo mese, gli azionisti di Kraft Heinz hanno criticato la società per essere rimasta indietro nel mercato della carne di origine vegetale, che ha suscitato un'ondata di interesse da parte dei consumatori e investimenti da parte delle principali aziende alimentari.

"Ora sei in competizione con molte di queste start-up tipicamente più piccole che hanno una versione di un prodotto meno elaborato, più naturale, potenzialmente biologico che è più conveniente e spesso dal sapore migliore", ha affermato Michael Lavery, analista di Piper Jaffray. . "L'ha resa dura."

Dalla fusione, alcuni dei prodotti introdotti da Kraft Heinz hanno attirato il ridicolo, come la "glassa per insalata", un condimento per ranch riconfezionato progettato per attirare i bambini.

Altri importanti produttori di alimenti stanno imparando dagli errori di Kraft Heinz. General Mills è riuscita a migliorare i propri margini introducendo nuovi prodotti, come ricette di maccheroni e formaggio rinnovate e una linea di yogurt alla francese. Mondelez, il gigante degli snack, ha investito in piccole start-up alimentari.

"Siamo in realtà in un ambiente di costo della crescita più elevato, in cui è necessario un costante reinvestimento", ha affermato Moskow, analista di Credit Suisse. "Non puoi tagliare la tua strada verso la prosperità."


Heinz, Kraft annunciano la mega-fusione

NEW YORK — Con una scossa che sicuramente si farà sentire nelle dispense alimentari di tutto il mondo, HJ Heinz e Kraft Foods Group (KRFT) si fonderanno in un unico colosso alimentare - formando la quinta azienda alimentare e delle bevande più grande del mondo - deciso a tagliare i costi, crescere a livello internazionale ed evolversi in un'azienda più orientata al consumatore.

La notizia ha spinto le azioni Kraft di quasi il 34% - in aumento di quasi $ 21 - nel trading di metà giornata.

La massiccia fusione, inizialmente valutata intorno ai 36 miliardi di dollari, consentirà a Kraft "di muoversi e crescere più velocemente di quanto potremmo da soli", ha affermato il CEO di Kraft John Cahill, in teleconferenza. Sarebbe diventato vicepresidente della neonata Kraft Heniz Co.

Le aziende hanno affermato che l'accordo è stato approvato all'unanimità dai consigli di amministrazione di entrambe le società. La nuova società avrà sede congiunta a Pittsburgh e nell'area di Chicago, senza alcuna intenzione di chiudere nessuna delle due attività.

In discussione: come la combinazione di due mega-marchi iconici ma invecchiati risolva il problema prioritario che entrambe le aziende devono affrontare con l'evoluzione dei gusti dei consumatori che tendono a preferire prodotti freschi, naturali e locali rispetto a quelli confezionati, lavorati e trasportati da lontano.

"Queste due società sono della vecchia scuola", afferma Lou Biscotti, leader della pratica globale per WeiserMazars. "Entrambi sono marchi vecchi e pesanti che non sono stati al passo con i tempi in termini di cambiamento degli appetiti dei consumatori".

La nuova società avrà un fatturato di circa 28 miliardi di dollari e avrà un portafoglio di marchi tra cui Heinz, Kraft, Oscar Mayer, Ore-Ida e Philadelphia. L'operazione totale potrebbe essere valutata intorno ai 36 miliardi di dollari.


Heinz e Kraft si fondono per formare The Kraft Heinz Company

H.J. Heinz e Kraft Foods Group hanno annunciato di voler fondere – creando la quinta azienda alimentare e delle bevande più grande al mondo.

Secondo i termini dell'accordo, che è stato approvato dai consigli di amministrazione sia di Heinz che di Kraft, gli azionisti di Kraft deterranno una quota del 49% nella società combinata e gli attuali azionisti di Heinz deterranno il 51% su base completamente diluita.

Gli azionisti di Kraft riceveranno azioni della società combinata e uno speciale dividendo in contanti di $ 16,50 per azione. Il pagamento del dividendo speciale aggregato di circa 10 miliardi di dollari è stato interamente finanziato da un contributo di capitale da Berkshire Hathaway e 3G Capital.

La fusione proposta crea un valore sostanziale per gli azionisti di Kraft. Il pagamento speciale del dividendo in contanti rappresenta il 27% del prezzo di chiusura di Kraft al 24 marzo 2015. Inoltre, continuando a detenere azioni della nuova società combinata, gli azionisti di Kraft avranno l'opportunità di partecipare al potenziale di creazione di valore a lungo termine della nuova società .

La combinazione di queste iconiche aziende alimentari unisce due portafogli di marchi amati, tra cui Heinz, Kraft, Oscar Mayer, Ore-Ida e Philadelphia. Insieme, la nuova società avrà otto marchi da $ 1 miliardo e cinque marchi tra $ 500 milioni e $ 1 miliardo. La complementarietà dei due portafogli di marchi presenta notevoli opportunità di sinergie, che si tradurranno in maggiori investimenti in marketing e innovazione.

Alex Behring, presidente di Heinz e managing partner di 3G Capital, ha dichiarato: "Riunendo queste due aziende iconiche attraverso questa transazione, stiamo creando una solida piattaforma per la crescita sia negli Stati Uniti che a livello internazionale. I nostri marchi e attività combinati significano una maggiore scala e rilevanza sia negli Stati Uniti che a livello internazionale. Abbiamo il massimo rispetto per l'azienda Kraft e i suoi dipendenti e non vediamo l'ora di lavorare insieme mentre integriamo le due società”.

Warren Buffett, presidente e amministratore delegato di Berkshire Hathaway, ha dichiarato: "Sono lieto di svolgere un ruolo nel riunire queste due aziende vincenti e i loro marchi iconici. Questo è il mio tipo di transazione, che unisce due organizzazioni di livello mondiale e offre valore per gli azionisti. Sono entusiasta delle opportunità per ciò che questa nuova organizzazione combinata raggiungerà".

"Insieme avremo alcuni dei marchi più rispettati, riconosciuti e storici nell'industria alimentare globale e insieme creeremo un futuro ancora più luminoso", ha affermato John Cahill, presidente e amministratore delegato di Kraft. “Questa combinazione offre un significativo valore in contanti ai nostri azionisti e l'opportunità di essere investitori in una società molto ben posizionata per la crescita, soprattutto al di fuori degli Stati Uniti, poiché portiamo i marchi iconici di Kraft sui mercati internazionali. Non vediamo l'ora di unirci a Heinz in quello che sarà un nuovo entusiasmante capitolo a venire".

“Siamo entusiasti delle opportunità uniche che questa fusione creerà per i nostri consumatori in tutto il mondo, nonché per i nostri dipendenti e partner commerciali. Insieme, Heinz e Kraft saranno in grado di raggiungere una rapida espansione offrendo la qualità, i marchi e i prodotti che i nostri consumatori amano", ha affermato Bernardo Hees, amministratore delegato di Heinz. "Negli ultimi due anni, abbiamo trasformato Heinz in una delle aziende alimentari più efficienti e redditizie al mondo, reinvestindo nei nostri marchi chiave e continuando il nostro incessante impegno per la qualità e l'innovazione".


Le azioni di Kraft sono aumentate di oltre il 33% mercoledì.

Kraft possiede marchi famosi come Jell-O, caffè Maxwell House e arachidi Planters. Heinz, ovviamente, è famoso per il suo ketchup e possiede anche Lea & Perrins e Ore-Ida.

Gli azionisti di Kraft riceveranno azioni della Kraft Heinz Company, oltre a un dividendo speciale di $ 16,50 per azione finanziato da un'iniezione di contanti di $ 10 miliardi da parte dei proprietari di Heinz 3G Capital e Berkshire Hathaway (BRKA) di Warren Buffett.

Questa non è la prima volta che Buffett lavora con 3G Capital. Nel 2013, hanno unito le forze per acquisire Heinz.

Berkshire Hathaway ha anche aiutato 3G Capital a finanziare l'acquisto da parte di Burger King della catena canadese Tim Hortons lo scorso anno.

Una volta concluso l'accordo, gli azionisti di Heinz deterranno il 51% della società combinata mentre gli azionisti di Kraft otterranno una quota del 49%.

"Riunendo queste due aziende iconiche attraverso questa transazione, stiamo creando una solida piattaforma per la crescita sia negli Stati Uniti che a livello internazionale", ha affermato il presidente di Heinz e socio amministratore di 3G, Alex Behring.

Un altro grande motivo per l'accordo: il taglio dei costi in Kraft. Il 3G è noto per tagliare i costi in aziende gonfiate e Kraft aveva bisogno di aiuto se voleva iniziare ad aumentare i profitti.

Proprio la scorsa settimana, Kraft ha richiamato 240.000 casse di maccheroni e formaggio, perché alcune scatole potrebbero essere state contaminate da pezzi di metallo.

Kraft Heinz avrà sede sia a Pittsburgh che nell'area di Chicago. Il CEO di Heinz Bernardo Hees sarà il CEO del gruppo combinato.

Berkshire Hathaway avrà tre seggi nel nuovo consiglio.

Heinz e Kraft mirano a generare 1,5 miliardi di dollari di risparmi sui costi annuali entro la fine del 2017.

La fusione è stata concordata dai consigli di amministrazione di entrambe le società, ma necessita dell'approvazione normativa e del supporto degli azionisti di Kraft. Le società prevedono che l'accordo si chiuderà nella seconda metà del 2015.


Guarda il video: Akuisisi Perusahaan Teknologi Terbesar di Dunia