Nuove ricette

Pane Albicocche-Nocciole

Pane Albicocche-Nocciole


  • Preparazione 3h0min
  • Totale3h20min
  • Porzioni1

Una pagnotta artigianale leggermente aromatizzata punteggiata con pezzi di nocciole croccanti e albicocche secche gommose.ALTRO+MENO-

ByGirl Versus Dough

Aggiornato il 10 novembre 2014

Ingredienti

2/3

tazza di nocciole tritate

2

cucchiaio di zucchero di canna chiaro confezionato

2 1/4

cucchiaino di lievito secco attivo

3/4

tazza di farina di pane bianco

1/2

tazza di albicocche secche tritate

Passi

Nascondi immagini

  • 2

    Disporre uniformemente le nocciole su una teglia. Infornare a 180° per 10 minuti o fino a leggera tostatura.

  • 3

    Togliere dal fuoco e trasferire in una piccola ciotola. Versare acqua bollente sulle nocciole. Coprire e lasciare riposare 20 minuti.

  • 4

    Filtrare il composto di nocciole attraverso un colino in una ciotola. Riserva liquido e noci.

  • 5

    Mettere due tovaglioli di carta su una superficie e stendere le nocciole su carta assorbente. Coprire con un altro tovagliolo di carta e mettere da parte ad asciugare.

  • 6

    Mettere il liquido di nocciole riservato in una piccola casseruola a fuoco medio. Quando è caldo al tatto, trasferire il liquido in una ciotola capiente.

  • 7

    Unire lo zucchero e il lievito. Lasciar riposare per cinque minuti.

  • 8

    Unire la farina integrale e quella bianca in una ciotola asciutta separata; setacciare insieme.

  • 9

    Aggiungere la miscela di farina, il sale e le albicocche secche tritate agli ingredienti umidi. Mescolare fino a formare un impasto morbido.

  • 10

    Capovolgere l'impasto sul bancone e impastare fino a renderlo flessibile e leggermente appiccicoso, circa 10-15 minuti. L'impasto sarà molto duro.

  • 11

    Coprite l'impasto e lasciate riposare 10 minuti. Scoprire e aggiungere le nocciole tritate.

  • 12

    Mettere l'impasto in una grande ciotola spruzzata con spray da cucina e spruzzare leggermente la parte superiore dell'impasto. Coprite e lasciate lievitare in un luogo tiepido (come sopra il frigorifero) per circa 1 ora o fino al raddoppio dell'impasto. Impastare la pasta. Coprite e lasciate riposare cinque minuti.

  • 13

    Forma l'impasto in una forma ovale lunga 8 pollici, tirando i lati più lunghi verso il basso e verso il basso per stringere la parte superiore dell'impasto. Mettere su una teglia cosparsa di farina di mais. Spruzzare leggermente la parte superiore dell'impasto con lo spray da cucina e coprire. Lasciare lievitare l'impasto in un luogo caldo per altri 30 minuti o fino al raddoppio.

  • 14

    Nel frattempo, preriscaldare il forno a 375 ° F. Infornare a 180 gradi per 20-30 minuti o fino a doratura. Raffreddare completamente su una gratella prima di servire.

Informazioni nutrizionali

Nessuna informazione nutrizionale disponibile per questa ricetta


  • 1 confezione di lievito secco attivo
  • 1/4 tazza di acqua calda
  • 1 tazza e 1/3 (2 bastoncini + 5 1/3 cucchiai) di burro ammorbidito
  • 3 1/2 tazze di farina per tutti gli usi
  • 4 uova grandi, separate
  • 1/2 tazza di panna acida
  • 1 1/2 tazze di noci tritate finemente
  • 1 1/4 di tazza di zucchero
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 12-14 once di ripieno o marmellata di albicocche
  • 1/2 cucchiaino di cremor tartaro
  • 1/2 tazza di zucchero
  • 1/4 tazza di noci tritate

Sciogliere il lievito in 1/4 di tazza di acqua tiepida e mettere da parte. Rivestire una padella da 13 x 9 pollici con uno spray da cucina. Scaldare il forno a 350 F.

In una ciotola capiente, unire il burro e la farina. In una ciotola separata, mescolare i tuorli, la panna acida e il lievito sciolto. Aggiungere al composto di farina e impastare fino a formare una palla di pasta. Non impastare. Dividere l'impasto in 3 parti uguali. Su una tavola leggermente infarinata, arrotolare 1 parte in un rettangolo di 13 x 9 pollici e metterla nella teglia preparata.

In una ciotola media, mescolare 1 1/2 tazze di noci tritate finemente, 1 1/4 di tazza di zucchero e cannella e cospargere l'impasto in padella. Stendete un secondo pezzo di pasta e adagiatevi sopra. Farcire con ripieno di albicocche o marmellata. Stendete il restante pezzo di pasta e adagiatelo sopra. Cuocere da 50 a 55 minuti o fino a quando la parte superiore è dorata.

In una ciotola media, sbattere gli albumi fino a renderli spumosi. Aggiungere il cremor tartaro e sbattere fino a formare picchi morbidi. Aggiungere gradualmente lo zucchero, sbattendo fino a formare picchi rigidi. Togliete la torta dal forno e spalmatevi sopra gli albumi. Cospargere con 1/4 di tazza di noci tritate. Cuocere fino a quando la meringa è dorata e croccante. Sfornare e far raffreddare completamente. Tagliare a quadrati, immergere il coltello in acqua fredda e pulirlo dopo ogni taglio.


Metodo

In una ciotola capiente montate gli albumi a neve ben ferma.

Quindi sbattere lo zucchero - circa un cucchiaio alla volta. Quindi prendere un cucchiaio di metallo e incorporare leggermente e delicatamente le nocciole macinate. Puoi anche guardare come montare gli albumi nel nostro video sulla scuola di cucina in questa pagina. A questo punto dividete il composto tra gli stampini preparati e stendetelo il più uniformemente possibile. Mettere le meringhe vicino al centro del forno e ridurre la temperatura a 140 ° C, segno di gas 1. Fatele cuocere per 1 ora, poi spegnete il fuoco e lasciate raffreddare le meringhe in forno.

Quando si saranno raffreddati, allentali sui bordi con una spatola. Posizionare la base di ogni stampo su una ciotola capovolta e far scorrere lo stampo verso il basso. Dopodiché usa la spatola per farli scivolare su una superficie piana. Mentre le meringhe cuociono, preparate il ripieno. Mettere tutti gli ingredienti (riservando metà del succo d'arancia per dopo) in una padella poco profonda, portarli a bollore e lasciar sobbollire dolcemente per 30 minuti senza coperchio. Dopodiché toglietela dal fuoco, e quando si sarà raffreddata togliete le stecche di cannella e la scorza d'arancia. Frullare metà del composto in una purea con il succo d'arancia messo da parte in un mini-tritatutto.

Quindi unire la purea al resto. Per farcire le meringhe (che si può fare fino a 2 ore prima di servire), montate la panna fino a raggiungere una consistenza morbida, quindi spalmate con cura il composto di albicocche raffreddato su una meringa, quindi metà della panna montata. Quindi, con attenzione, posizionate sopra l'altra meringa. Spalmateci sopra la restante panna montata e decorate i bordi con le nocciole intere tostate. Usa la base della tortiera per trasferirla su un piatto da portata.

Quindi conservare coperto in frigo fino al momento del bisogno.

Nota: le meringhe possono essere preparate con qualche giorno di anticipo e conservate in uno stampo, anche da congelare molto bene.


Principalmente al forno

Ho già preparato torte al cioccolato senza farina, in cui le noci tritate forniscono l'unico elemento "farinato". Ho persino preparato una torta senza glutine e senza latticini, quella in cui fai bollire arance intere e le spappoli. Tuttavia, ci sono ulteriori limitazioni a questo esercizio: niente cioccolato e non posso usare gli agrumi come aroma principale. È aperta la caccia alla torta di compleanno, dove il destinatario non può mangiare cioccolato, uno degli ospiti è senza glutine e uno non può mangiare glutine o latticini o agrumi in grandi quantità.

Uno dei libri che ho comprato abbastanza di recente, ma non ho ancora cucinato molto, è "Gorgeous Cakes" di Annie Bell. Per qualche ragione, il pensiero di cucinare una ricetta di "dieta speciale" da qualcuno che è un esperto di torte riconosciuto sembrava migliore che usare una ricetta da qualcuno che è un esperto di diete speciali. Mi aspetterei che l'esperto di torte si concentri sull'ottenere una torta di qualità davvero buona, indistinguibile da una torta "normale", mentre un esperto di dietetica potrebbe semplicemente preoccuparsi di creare qualcosa di vagamente commestibile con gli alimenti consentiti. Così una ricetta del libro, per una Torta di Albicocche e Nocciole, con purea di albicocche secche, nocciole, zucchero e uova mi è sembrata un buon punto di partenza.

Sono rimasto leggermente deluso, confrontando la mia torta con l'immagine nel libro. Nel libro ha una consistenza simile a una torta - spugnosa, leggera e ben lievitata - proprio quello di cui avevo bisogno. La cosa che ho cotto era densa e umida e si era riabbassata, soprattutto al centro, dopo la cottura, alla consistenza di una pesante cheesecake. Il sapore era buono, ottimo, infatti - delicatamente speziato e fruttato - ed era un colore molto carino, ma con il centro infossato sembrava un dolce, non una torta che potrei usare come torta di compleanno.


Ho alcuni sospetti su dove ho sbagliato, la torta sembrava ben lievitata quando è uscita dal forno e si è abbassata solo quando si è raffreddata, quindi potrebbe essere stata poco cotta, anche se è risultata cotta. Ho anche trovato online una ricetta di Annie Bell molto simile, per una torta di albicocche al cioccolato e che aggiunge il lievito! La maggior parte delle ricette simili, che utilizzano arachidi e purea di frutta, aggiungono il lievito, quindi forse c'è un errore nella ricetta stampata nel libro. La ricetta che ho provato separa le uova e monta gli albumi a neve prima di incorporarli - ho pensato che questo sarebbe stato sufficiente per aumentare il composto. Avrei dovuto fidarmi del mio istinto dopo quasi 40 anni di panificazione, penso ancora che gli scrittori di ricette abbiano sempre ragione!
Comunque, ecco la ricetta se qualcuno è interessato o può dare suggerimenti per migliorare.
ingredienti
225g di albicocche secche pronte da mangiare
1 stecca di cannella da 7 cm
5 chiodi di garofano
5 baccelli di cardamomo verde
scorza grattugiata finemente e succo di 2 limoni
6 uova grandi, separate
125 g di zucchero semolato dorato
50 g di zucchero muscovado chiaro
125 g di nocciole macinate

Metodo
In un pentolino mettere le albicocche, le spezie, la scorza e il succo di limone e 150 ml di acqua e portare a bollore. Cuocere a fuoco lento fino a quando l'acqua non sarà stata assorbita - ci vorranno circa 30 minuti. Fare attenzione verso la fine della cottura, per evitare che la frutta si secchi e si bruci. Rimuovi le spezie e frulla la frutta, comunque è più conveniente per te. Ho usato la ciotola di un mini-processore. Lasciar raffreddare.
Preriscaldare il forno a 180 °C/forno ventilato 160C/gas 4. Imburrare e foderare uno stampo a cerniera da 23 cm.
Sbattere i tuorli e lo zucchero fino a ottenere un composto chiaro e cremoso, quindi incorporare le nocciole macinate e infine la purea di albicocche. Montare a neve gli albumi e incorporarli al composto di uova, in tre parti.
Trasferire nella teglia preparata, livellare la parte superiore e cuocere per circa 50 minuti, o fino a quando una sonda non sarà pulita. Passare un coltello lungo il bordo (ho dimenticato di farlo perché potrebbe spiegare l'affondamento irregolare) e raffreddare nella teglia.


8 toast per toast con meno di 200 calorie

Tostalo. Completalo. Mangialo. Questi toppers a basso contenuto calorico vanno ben oltre la diffusione.

Semplicemente non siamo stanchi del brindisi. Una buona fetta di pane è la tela perfetta per, beh, qualsiasi cosa, e con meno di 200 calorie ciascuna, è lo spuntino di metà mattina, pomeriggio o a tarda notte di cui non ti pentirai più tardi. Le migliori combinazioni giocano con il dolce, il salato e il croccante, e più sono colorate meglio è. Prova una delle otto combinazioni di seguito o inventane una tua. Ricordati di utilizzare pane di buona qualità per la fetta migliore (vedi la nostra guida allo shopping qui sotto). Se usi le creme di frutta, cerca tutte le conserve naturali o le marmellate senza zuccheri aggiunti.


Biscotti Albicocca Nocciola Senza Glutine

Spolverare questi teneri biscotti simili a pasta frolla, per gentile concessione di Aran Goyoaga, nello zucchero a velo mentre sono ancora caldi dà loro una finitura dolce che è più facile che mescolare una glassa - e altrettanto gustosa!

  • 16 cucchiai (227 g) di burro non salato, a temperatura ambiente
  • 3/4 di tazza (85 g) di zucchero a velo, più altro per la copertura, setacciato
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia
  • 1 1/2 tazze (177 g) Misurino senza glutine per misurare la farina
  • 1/2 tazza (60 g) di farina di cocco
  • 1 cucchiaino di sale
  • 2 cucchiai (28 g) di succo d'arancia
  • 1 tazza (85 g) di nocciole tritate grossolanamente
  • 2/3 di tazza (113 g) di albicocche secche, tagliate a pezzetti

Sbattere il burro e lo zucchero a velo fino a ottenere un colore chiaro, circa 3 minuti. Aggiungere la vaniglia e mescolare per amalgamare.

Aggiungi il misurino per misurare la farina, la farina di cocco e il sale, mescolando per unire. Aggiungere il succo d'arancia, le nocciole tritate e le albicocche e mescolare fino a quando l'impasto non si sarà amalgamato.

Trasferire l'impasto su un pezzo di pergamena e modellarlo in un tronco di circa 2 "di diametro. Avvolgere e mettere in frigo per almeno 1 ora.

Preriscaldare il forno a 350 ° F. Foderare due teglie con carta da forno.

Srotolare il tronchetto di pasta fredda e tagliarlo in dischi da 1/2", adagiandoli sulle teglie preparate.

Cuocere i biscotti per 15-17 minuti, fino a quando non saranno leggermente dorati. Toglieteli dal forno e fateli raffreddare sulla teglia su una gratella: appena usciti dal forno dovranno risultare leggermente morbidi, raffreddandosi si rapprenderanno e si asciugheranno.

Quando sono abbastanza freddi da poter essere maneggiati, ricoprire delicatamente i biscotti nello zucchero a velo. Conservare fresco e asciutto in un contenitore ermetico fino al momento di servire.

Conservare gli avanzi a temperatura ambiente, ben avvolti, per diversi giorni. Congelare per una conservazione più lunga.

Attenzione: alcuni dei tuoi ingredienti da forno possono essere una fonte nascosta di glutine. Scopri di più sul nostro post sul blog: Per la cottura senza glutine, pensa oltre la semplice farina. Per ulteriori informazioni sui prodotti prodotti da King Arthur, leggi i dettagli completi del nostro programma per gli allergeni, comprese le nostre pratiche di prevenzione dei contatti.


Pane Albicocche-Nocciole - Ricette

Io e mio marito Gerry, sposati da 36 anni, adoriamo quando i nostri figli e nipoti vengono a trovarci. Una torta che riceve ogni volta "ooh" e "aah" dalla famiglia è questa deliziosa torta. È leggero come una piuma e ha un sapore paradisiaco. Inoltre, è così bello che è perfetto per le occasioni speciali.
"Enid S., Emsdale, Ontario"

1 tazza di nocciole macinate
3/4 tazza di farina per tutti gli usi
2 cucchiaini di lievito per dolci
1/2 cucchiaino di sale
4 uova, separate
2 cucchiai di acqua
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
1 tazza di zucchero, diviso

2 tazze di panna da montare
1/4 tazza di zucchero a velo
2/3 tazza di purea di albicocche in scatola
1/2 tazza di marmellata di albicocche, riscaldata
Panna montata, albicocche a fette e nocciole intere o tritate, facoltativa

In una ciotola unire le nocciole, la farina, il lievito e il sale messi da parte. In una terrina, sbattere i tuorli, l'acqua e la vaniglia fino a ottenere il colore del limone. Aggiungere gradualmente 3/4 di tazza di zucchero messo da parte.

In un'altra ciotola, sbattere gli albumi fino a formare picchi morbidi. Aggiungere lo zucchero rimanente, 1 cucchiaio alla volta, sbattendo fino a formare picchi rigidi.

Unire un quarto degli ingredienti secchi al composto di tuorli d'uovo. Ripetere tre volte. Incorporare il composto di albumi.

Linea due ingrassata da 9 pollici. teglie rotonde con carta da forno ungere la carta. Distribuire uniformemente la pastella nelle padelle. Cuocere in forno a 350 per 20-25 minuti o fino a quando la torta non torna indietro quando viene toccata leggermente. Raffreddare per 10 minuti prima di rimuovere dagli stampini alle griglie per raffreddare completamente.

In una ciotola, sbattere la panna e lo zucchero a velo fino a formare picchi rigidi. Piegare le albicocche. Dividere ogni torta in due strati. Distribuire il ripieno tra gli strati e sui lati della torta. Spalmare sopra la marmellata. Guarnire a piacere con panna montata, albicocche e nocciole. Conservare in frigorifero.

Invia una mail a PastryWiz con domande o commenti su questo sito web.
PastryWiz
TM Diritto d'autore Privacy


Cuocere dolci senza glutine

Il numero della primavera 2017 di Sift esplora i tanti sapori e le storie della stagione.

Oggi passiamo del tempo con Aran Goyoaga, lo scrittore del blog Cannelle et Vanille. Una pasticcera che ha dovuto reinventare il suo repertorio dopo essere diventata intollerante al glutine, la circostanza l'ha portata a scoprire un vasto mondo di sapori alternativi.

Per realizzare questi fantastici dolci senza glutine, ogni ricetta utilizza una farina senza glutine scelta per esaltare la consistenza di ogni prodotto da forno, rendendoli più golosi rispetto alla versione tradizionale. Abbinato ai ricchi sapori di burro marrone, frutta fresca, agrumi luminosi e olio d'oliva profumato e acqua di rose, questa è una dolce collezione di prelibatezze di qualsiasi misura.

Biscotti Albicocca Nocciola Senza Glutine

La farina di cocco crea un biscotto sorprendentemente tenero ma croccante che si scioglie in bocca. Spolverizzatele nello zucchero a velo mentre sono ancora calde. Dà loro una finitura dolce che è più facile che mescolare una glassa. Costellato di pepite di albicocca e nocciole, questo biscotto è un gustoso riff di un tradizionale shortbread.

Crostata Di Mandorle Alla Fragola Senza Glutine

La farina di mandorle è una gustosa alternativa alla farina in questa crosta croccante, ed è la culla ideale per perfette fragole fresche. Profumato con un baccello di vaniglia e immerso in una rapida spremuta di succo di limone, questo dolce senza glutine è un soddisfacente dessert primaverile.

Focaccia alla Frutta Senza Glutine

Profumata di timo fresco, questa ricetta dona un tocco di dolcezza a un pane tradizionalmente salato. Una spolverata di sale marino in scaglie sopra esalta il sapore del frutto.

Torta Senza Glutine Rosa e Cardamomo

Questa torta di tè alle noci sposa il sapore speziato del cardamomo con la fragranza floreale delle rose. Burro e farina di mandorle rendono questo dolce senza glutine umido e tenero.

Ciambellone agli agrumi senza glutine

Il Bundt cake agli agrumi di Goyoaga è una variante di un classico plum cake alla panna acida, extra-umido e delizioso. Le scorze di limone e arancia nella glassa danno un tocco in più al sapore di agrumi.

Altri dolci senza glutine

Cerchi altri modi per festeggiare la primavera nella tua pasticceria senza glutine? Prova ad abbinare i nostri Cupcakes di farina di cocco alla vaniglia con salsa al rabarbaro e frutti di bosco freschi.

Ci sono molte altre delizie da scoprire nel numero di primavera 2017 di Sift. Se non ti sei concesso una copia, puoi trovarla nel nostro negozio online. Immergiti nelle sue pagine, dove ti aspettano creatività, passione e grandi ricette.


Riepilogo della ricetta

  • 1 tazza di porri affettati
  • ½ tazza di cipolla tritata (1 media)
  • tazza di burro
  • 2 mele medie, sbucciate (se lo si desidera), private del torsolo e tritate
  • 1 tazza di noci pecan tritate
  • ¾ tazza di albicocche secche sbucciate
  • ½ cucchiaino di noce moscata macinata
  • 4 tazze di pane integrale secco o cubetti di pane bianco
  • 1 cucchiaio di rosmarino fresco sminuzzato o 1/2 cucchiaino di rosmarino essiccato, tritato
  • 1 cucchiaio di timo fresco tagliato o 1/2 cucchiaino di timo secco, tritato
  • 1 cucchiaio di prezzemolo fresco tritato
  • ½ tazza mezza e mezza o panna leggera
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di sale
  • ½ cucchiaino di pepe nero macinato

Preriscaldare il forno a 325 gradi F. Ungere una casseruola da 1-1 / 2 quarti messa da parte. In una padella grande, cuocere i porri e la cipolla nel burro caldo a fuoco medio per circa 4 minuti o finché sono teneri, mescolando di tanto in tanto. Mescolare mele, noci pecan, albicocche e noce moscata. Cuocere e mescolare per altri 3 minuti.

In una ciotola capiente, mescola insieme il composto di porri cotti, cubetti di pane, rosmarino, timo e prezzemolo. In una piccola ciotola, sbatti insieme 1/2 tazza di metà e metà, l'uovo, il sale e il pepe. Aggiungere al composto di pane mescolando leggermente per unire. Se necessario, aggiungere abbastanza della metà e metà rimanenti per fare un ripieno dell'umidità desiderata.

Trasferire il ripieno nella casseruola preparata.* Cuocere, coperto, per 25 minuti. Scoprire e cuocere per 10-15 minuti in più o fino a quando non si scalda. Un termometro a lettura istantanea inserito al centro del ripieno dovrebbe registrare 165 gradi F quando il ripieno è finito. Per 8-10 porzioni.

Oppure usa la miscela di pane per farcire un tacchino da 8 a 10 libbre. Mettere il ripieno rimanente in una casseruola. Coprire e raffreddare la casseruola fino al momento di cuocere. Cuocere il ripieno in una casseruola coperta insieme al tacchino per circa 40 minuti o fino a quando non si sarà riscaldato.


Impastatrici per scones in stile americano Bakery & Café | Con sede a Orem, Utah

Monica Kate, Corporate Executive Pastry Chef per Kneaders Bakery and Café, ha scoperto le focaccine durante un viaggio in Scozia quando aveva 19 anni. Questo pane veloce è comune in Gran Bretagna come il muffin è qui, ma non ha mai fatto grandi incursioni negli Stati Uniti. Adattandosi bene all'offerta di menu da zero di Kneaders, Kate ha portato le tradizioni del Vecchio Mondo e ha reso i sapori più accessibili al palato di oggi. Mentre le sue ricette sono costruite sull'idea di una focaccina per la colazione inglese, le focaccine di Kneaders sono più dolci e più umide delle focaccine tradizionali.

"Penso che gli scones siano un dolce sottovalutato", dice Kate. Ha sviluppato due ricette: lo Scone al cioccolato fondente e ciliegie e lo Scone al cardamomo con nocciole e albicocche. "Abbiamo riscontrato un successo immediato da quando queste nuove offerte di menu sono state introdotte a livello di marchio nell'estate del 2015", aggiunge. “Lo Scone Cioccolato Fondente e Ciliegia è completamente rotondo e multidimensionale. Il gusto amaro del cioccolato fondente è bilanciato dalla dolcezza della ciliegia ed è completato da calde note di mandorla", afferma Kate. “E lo Scone Albicocca Nocciola Cardamomo presenta toni caldi di nocciole tostate e albicocche aspre, rifinito con un leggero tocco di cardamomo fresco e una glassa alla vaniglia. Il cardamomo è una spezia così saporita a cui non viene mai dato il suo pieno merito. Usato in piccole quantità, esalta una freschezza da raccolto, accompagnandosi alle albicocche e alla tostatura delle nocciole”.