Nuove ricette

Gli hamburger di Gino sono tornati!

Gli hamburger di Gino sono tornati!


Quante volte una catena di ristoranti chiude e poi ritorna quasi 3 decenni dopo? Questa è la storia degli Hamburger di Gino; acquistato a titolo definitivo nel 1982 da Marriott Corp per le sue oltre 300 sedi. La maggior parte dei Gino è diventata Roy Rogers, l'ingresso di Marriot nel fast food.

Gino's era una voce del Mid Atlantic nella mania degli hamburger degli anni '50 e '80. Gino's era noto per un prodotto di qualità migliore rispetto ai suoi rivali. Non è stato fino alla scomparsa delle catene che McDonalds ha preso piede nel corridoio del nord della Virginia e del nord del New Jersey.

Quindi Gino's è tornato, (ora Gino's Burgers & Chicken) ironicamente la sua prima nuova sede è nella stessa città in cui il suo quartier generale aziendale ha chiuso nel 1982. Ma attenzione: il nuovo Gino's è diverso dal suo omonimo originale. Come qualcuno con cui potresti essere cresciuto e poi incontrato più tardi nella vita. Gino ha un aspetto familiare, ma è anche cresciuto. Gino's v 2.0 non è più in competizione con le Mickey D's e le Wendy's del mondo. Il termine che usa il nuovo Gino è "fast casual" contro "fast food". Confrontare un Gino Giant del 1967 con il suo omonimo del 2011 non è affatto un confronto. Il '67 Giant conteneva 0,25 libbre di hamburger precedentemente congelati. La versione '11, 0,66 libbre di carne fresca. Ora è davvero un "banchetto su un panino". Le patatine non sono più quei bastoncini sottili, ma sono patatine cresciute e più gustose dell'originale. Ovviamente i prezzi devono corrispondere alle porzioni più fresche e generose. Ho letto lamentele online di clienti che si lamentavano di aver speso $ 6 per un Gino's Giant trascurando di menzionare le dimensioni dell'hamburger colosso. Non è il Gigante di tuo padre.

Nel 1965, l'originale Gino's ha introdotto il nordest al Kentucky Fried Chicken. In un primo sforzo di co-branding, via Gino del Col. Sanders ha avuto quasi immediatamente centinaia di nuovi punti vendita. Gino's v 2.0 non trasporta KFC, ma fornisce pollo sotto forma di sandwich e strisce. L'ho trovato molto tenero e alla pari con il KFC di una volta. Sfortunatamente, KFC è scivolato nel corso dei decenni e il nuovo pollo di Gino è più gustoso.

Con i clienti di oggi in lizza per una dieta più equilibrata, Gino's ha diverse offerte di insalate.

Più recentemente Gino's ha annunciato che i suoi frullati sarebbero stati fatti usando Edie's Ice Cream. Uno dei migliori della zona.

Un cambiamento rispetto ai vecchi tempi è che Gino aveva la capacità di sperimentare nuove idee. Una di queste idee è il loro servizio di consegna all'ora di pranzo, un'altra è un DJ fuori nel patio in certe sere. È molto più facile provare cose nuove con 1 negozio rispetto a 359.

Quando è stato fatto l'annuncio che la location di King of Prussia sarebbe stata la prima, i fan di Baltimora si sono sentiti esclusi. L'ex Colt Gino Marchetti ei suoi soci hanno aperto il primo Gino's nel 1957 a Baltimora. Non preoccuparti, un nuovo Gino's è in costruzione e l'apertura è prevista a Towson, MD questa estate.


Cheesecake cioccolato e nocciole senza cottura

Delizioso! Le nocciole croccanti sono un bel complemento al ripieno appiccicoso al cioccolato e alla base biscotto.

300 g di biscotti digestivi 150 g di burro salato, fuso

700 g di formaggio spalmabile intero (temperatura ambiente) 50 g di zucchero a velo 400 g di cioccolato da spalmare 2 cucchiaini di estratto di vaniglia 2 cucchiai di cacao in polvere, setacciato

200 g di crema spalmabile al cioccolato 2 cucchiaini di estratto di vaniglia 80 ml di panna doppia 80 g di nocciole tostate, tritate

Per preparare la base, mettete i biscotti in un robot da cucina e riduceteli in briciole. Unite il burro fuso e frullate ancora.

Versare le briciole burrose in una tortiera a cerniera antiaderente del diametro di 23 cm. Premi il composto uniformemente sul fondo usando le dita e/o il dorso di un cucchiaio. Trasferite in frigo e lasciate raffreddare mentre preparate il ripieno.

Per preparare il ripieno, mettete il formaggio cremoso e lo zucchero a velo in una ciotola capiente e montate con le fruste elettriche a velocità bassa fino ad ottenere un composto liscio e cremoso. Aggiungere gradualmente la crema al cioccolato, la vaniglia e il cacao e continuare a sbattere fino a che liscio.

Versate il composto sulla base di biscotti e distribuite uniformemente il composto aiutandovi con il dorso del cucchiaio. Coprire con pellicola. Mettere la teglia su una teglia e far raffreddare per almeno 6 ore.

Nel frattempo preparate il ripieno. Mettere la crema al cioccolato in una ciotola capiente resistente al calore con la vaniglia. Scaldare la panna in un pentolino a fuoco medio. Non appena la panna inizia a sobbollire, versarla sul composto di cioccolato e lasciar riposare per 2 minuti. Mescolare lentamente fino a che liscio, quindi lasciare raffreddare leggermente.

Togliete la torta dal frigo, togliete la pellicola e versate sopra la copertura al cioccolato. Livellate la superficie con il dorso di un cucchiaio. Coprire nuovamente con la pellicola e congelare per circa 2 ore o fino a quando non si sarà solidificato.

Staccare la cheesecake dallo stampo facendo scorrere un coltello da cucina o una spatola imbevuta di acqua calda intorno all'interno dello stampo. Cospargere sopra le nocciole. Togliete con cautela la cheesecake dallo stampo, sganciando lo stampo a cerniera e sollevando i lati, quindi tagliatela a fette.


Cheesecake cioccolato e nocciole senza cottura

Delizioso! Le nocciole croccanti sono un bel complemento al ripieno appiccicoso al cioccolato e alla base biscotto.

300 g di biscotti digestivi 150 g di burro salato, fuso

700 g di formaggio spalmabile intero (temperatura ambiente) 50 g di zucchero a velo 400 g di cioccolato da spalmare 2 cucchiaini di estratto di vaniglia 2 cucchiai di cacao in polvere, setacciato

200 g di crema spalmabile al cioccolato 2 cucchiaini di estratto di vaniglia 80 ml di panna doppia 80 g di nocciole tostate, tritate

Per preparare la base, mettete i biscotti in un robot da cucina e riduceteli in briciole. Unite il burro fuso e frullate ancora.

Versare le briciole burrose in una tortiera a cerniera antiaderente del diametro di 23 cm. Premi il composto uniformemente sul fondo usando le dita e/o il dorso di un cucchiaio. Trasferite in frigo e fate raffreddare mentre preparate il ripieno.

Per preparare il ripieno, mettete il formaggio cremoso e lo zucchero a velo in una ciotola capiente e montate con le fruste elettriche a velocità bassa fino ad ottenere un composto liscio e cremoso. Aggiungere gradualmente la crema al cioccolato, la vaniglia e il cacao e continuare a sbattere fino a che liscio.

Versate il composto sulla base di biscotti e distribuite uniformemente il composto aiutandovi con il dorso del cucchiaio. Coprire con pellicola. Mettere la teglia su una teglia e far raffreddare per almeno 6 ore.

Nel frattempo preparate il ripieno. Mettere la crema al cioccolato in una ciotola capiente resistente al calore con la vaniglia. Scaldare la panna in un pentolino a fuoco medio. Non appena la panna inizia a sobbollire, versarla sul composto di cioccolato e lasciar riposare per 2 minuti. Mescolare lentamente fino a che liscio, quindi lasciare raffreddare leggermente.

Togliete la torta dal frigo, togliete la pellicola e versate sopra la copertura al cioccolato. Livellate la superficie con il dorso di un cucchiaio. Coprire nuovamente con la pellicola e congelare per circa 2 ore o fino a quando non si sarà solidificato.

Staccare la cheesecake dallo stampo facendo scorrere un coltello da cucina o una spatola imbevuta di acqua calda intorno all'interno dello stampo. Cospargere sopra le nocciole. Togliete con cautela la cheesecake dallo stampo, sganciando lo stampo a cerniera e sollevando i lati, quindi tagliatela a fette.


Cheesecake cioccolato e nocciole senza cottura

Delizioso! Le nocciole croccanti sono un bel complemento al ripieno appiccicoso al cioccolato e alla base biscotto.

300 g di biscotti digestivi 150 g di burro salato, fuso

700 g di formaggio spalmabile intero (temperatura ambiente) 50 g di zucchero a velo 400 g di cioccolato da spalmare 2 cucchiaini di estratto di vaniglia 2 cucchiai di cacao in polvere, setacciato

200 g di crema spalmabile al cioccolato 2 cucchiaini di estratto di vaniglia 80 ml di panna doppia 80 g di nocciole tostate, tritate

Per preparare la base, mettete i biscotti in un robot da cucina e riduceteli in briciole. Unite il burro fuso e frullate ancora.

Versare le briciole burrose in una tortiera antiaderente a cerniera, del diametro di 23 cm. Premi il composto uniformemente sul fondo usando le dita e/o il dorso di un cucchiaio. Trasferite in frigo e fate raffreddare mentre preparate il ripieno.

Per preparare il ripieno, mettete il formaggio cremoso e lo zucchero a velo in una ciotola capiente e montate con le fruste elettriche a velocità bassa fino ad ottenere un composto liscio e cremoso. Aggiungere gradualmente la crema al cioccolato, la vaniglia e il cacao e continuare a sbattere fino a che liscio.

Versate il composto sulla base di biscotti e distribuite uniformemente il composto aiutandovi con il dorso del cucchiaio. Coprire con pellicola. Mettere la teglia su una teglia e far raffreddare per almeno 6 ore.

Nel frattempo preparate il ripieno. Mettere la crema al cioccolato in una ciotola capiente resistente al calore con la vaniglia. Scaldare la panna in un pentolino a fuoco medio. Non appena la panna inizia a sobbollire, versarla sul composto di cioccolato e lasciar riposare per 2 minuti. Mescolare lentamente fino a che liscio, quindi lasciare raffreddare leggermente.

Togliete la torta dal frigo, togliete la pellicola e versate sopra la copertura al cioccolato. Livellate la superficie con il dorso di un cucchiaio. Coprire nuovamente con la pellicola e congelare per circa 2 ore o fino a quando non si sarà solidificato.

Staccare la cheesecake dallo stampo facendo scorrere un coltello da cucina o una spatola imbevuta di acqua calda intorno all'interno dello stampo. Cospargere sopra le nocciole. Togliete con cautela la cheesecake dallo stampo, sganciando lo stampo a cerniera e sollevando i lati, quindi tagliatela a fette.


Cheesecake cioccolato e nocciole senza cottura

Delizioso! Le nocciole croccanti sono un bel complemento al ripieno appiccicoso al cioccolato e alla base biscotto.

300 g di biscotti digestivi 150 g di burro salato, fuso

700 g di formaggio spalmabile intero (temperatura ambiente) 50 g di zucchero a velo 400 g di cioccolato da spalmare 2 cucchiaini di estratto di vaniglia 2 cucchiai di cacao in polvere, setacciato

200 g di crema spalmabile al cioccolato 2 cucchiaini di estratto di vaniglia 80 ml di panna doppia 80 g di nocciole tostate, tritate

Per preparare la base, mettete i biscotti in un robot da cucina e riduceteli in briciole. Unite il burro fuso e frullate ancora.

Versare le briciole burrose in una tortiera a cerniera antiaderente del diametro di 23 cm. Premi il composto uniformemente sul fondo usando le dita e/o il dorso di un cucchiaio. Trasferite in frigo e fate raffreddare mentre preparate il ripieno.

Per preparare il ripieno, mettete il formaggio cremoso e lo zucchero a velo in una ciotola capiente e montate con le fruste elettriche a velocità bassa fino ad ottenere un composto liscio e cremoso. Aggiungere gradualmente la crema al cioccolato, la vaniglia e il cacao e continuare a sbattere fino a che liscio.

Versare il composto sulla base di biscotti e distribuire uniformemente il composto aiutandosi con il dorso del cucchiaio. Coprire con pellicola. Mettere la teglia su una teglia e far raffreddare per almeno 6 ore.

Nel frattempo preparate il ripieno. Mettere la crema al cioccolato in una ciotola capiente resistente al calore con la vaniglia. Scaldare la panna in un pentolino a fuoco medio. Non appena la panna inizia a sobbollire, versarla sul composto di cioccolato e lasciar riposare per 2 minuti. Mescolare lentamente fino a che liscio, quindi lasciare raffreddare leggermente.

Togliete la torta dal frigo, togliete la pellicola e versate sopra la copertura al cioccolato. Livellate la superficie con il dorso di un cucchiaio. Coprire nuovamente con la pellicola e congelare per circa 2 ore o fino a quando non si sarà solidificato.

Staccare la cheesecake dallo stampo facendo scorrere un coltello da cucina o una spatola imbevuta di acqua calda intorno all'interno dello stampo. Cospargere sopra le nocciole. Togliete con cautela la cheesecake dallo stampo, sganciando lo stampo a cerniera e sollevando i lati, quindi tagliatela a fette.


Cheesecake cioccolato e nocciole senza cottura

Delizioso! Le nocciole croccanti sono un bel complemento al ripieno appiccicoso al cioccolato e alla base biscotto.

300 g di biscotti digestivi 150 g di burro salato, fuso

700 g di formaggio spalmabile intero (temperatura ambiente) 50 g di zucchero a velo 400 g di cioccolato da spalmare 2 cucchiaini di estratto di vaniglia 2 cucchiai di cacao in polvere, setacciato

200 g di crema spalmabile al cioccolato 2 cucchiaini di estratto di vaniglia 80 ml di panna doppia 80 g di nocciole tostate, tritate

Per preparare la base, mettete i biscotti in un robot da cucina e riduceteli in briciole. Unite il burro fuso e frullate ancora.

Versare le briciole burrose in una tortiera a cerniera antiaderente del diametro di 23 cm. Premi il composto uniformemente sul fondo usando le dita e/o il dorso di un cucchiaio. Trasferite in frigo e fate raffreddare mentre preparate il ripieno.

Per preparare il ripieno, mettere il formaggio cremoso e lo zucchero a velo in una ciotola capiente e sbattere con le fruste elettriche a velocità bassa fino ad ottenere un composto liscio e cremoso. Aggiungere gradualmente la crema al cioccolato, la vaniglia e il cacao e continuare a sbattere fino a che liscio.

Versate il composto sulla base di biscotti e distribuite uniformemente il composto aiutandovi con il dorso del cucchiaio. Coprire con pellicola. Mettere la teglia su una teglia e far raffreddare per almeno 6 ore.

Nel frattempo preparate il ripieno. Mettere la crema al cioccolato in una ciotola capiente resistente al calore con la vaniglia. Scaldare la panna in un pentolino a fuoco medio. Non appena la panna inizia a sobbollire, versarla sul composto di cioccolato e lasciar riposare per 2 minuti. Mescolare lentamente fino a che liscio, quindi lasciare raffreddare leggermente.

Togliete la torta dal frigo, togliete la pellicola e versate sopra la copertura al cioccolato. Livellate la superficie con il dorso di un cucchiaio. Coprire nuovamente con la pellicola e congelare per circa 2 ore o fino a quando non si sarà solidificato.

Staccare la cheesecake dallo stampo facendo scorrere un coltello da cucina o una spatola imbevuta di acqua calda intorno all'interno dello stampo. Cospargere sopra le nocciole. Togliete con cautela la cheesecake dallo stampo, sganciando lo stampo a cerniera e sollevando i lati, quindi tagliatela a fette.


Cheesecake cioccolato e nocciole senza cottura

Delizioso! Le nocciole croccanti sono un bel complemento al ripieno appiccicoso al cioccolato e alla base biscotto.

300 g di biscotti digestivi 150 g di burro salato, fuso

700 g di formaggio spalmabile intero (temperatura ambiente) 50 g di zucchero a velo 400 g di cioccolato da spalmare 2 cucchiaini di estratto di vaniglia 2 cucchiai di cacao in polvere, setacciato

200 g di crema spalmabile al cioccolato 2 cucchiaini di estratto di vaniglia 80 ml di panna doppia 80 g di nocciole tostate, tritate

Per preparare la base, mettete i biscotti in un robot da cucina e riduceteli in briciole. Unite il burro fuso e frullate ancora.

Versare le briciole burrose in una tortiera antiaderente a cerniera, del diametro di 23 cm. Premi il composto uniformemente sul fondo usando le dita e/o il dorso di un cucchiaio. Trasferite in frigo e fate raffreddare mentre preparate il ripieno.

Per preparare il ripieno, mettere il formaggio cremoso e lo zucchero a velo in una ciotola capiente e sbattere con le fruste elettriche a velocità bassa fino ad ottenere un composto liscio e cremoso. Aggiungere gradualmente la crema al cioccolato, la vaniglia e il cacao e continuare a sbattere fino a che liscio.

Versate il composto sulla base di biscotti e distribuite uniformemente il composto aiutandovi con il dorso del cucchiaio. Coprire con pellicola. Mettere la teglia su una teglia e far raffreddare per almeno 6 ore.

Nel frattempo preparate il ripieno. Mettere la crema al cioccolato in una ciotola capiente resistente al calore con la vaniglia. Scaldare la panna in un pentolino a fuoco medio. Non appena la panna inizia a sobbollire, versarla sul composto di cioccolato e lasciar riposare per 2 minuti. Mescolare lentamente fino a che liscio, quindi lasciare raffreddare leggermente.

Togliete la torta dal frigo, togliete la pellicola e versate sopra la copertura al cioccolato. Livellate la superficie con il dorso di un cucchiaio. Coprire nuovamente con la pellicola e congelare per circa 2 ore o fino a quando non si sarà solidificato.

Staccare la cheesecake dallo stampo facendo scorrere un coltello da cucina o una spatola imbevuta di acqua calda intorno all'interno dello stampo. Cospargere sopra le nocciole. Togliete con cautela la cheesecake dallo stampo, sganciando lo stampo a cerniera e sollevando i lati, quindi tagliatela a fette.


Cheesecake cioccolato e nocciole senza cottura

Delizioso! Le nocciole croccanti sono un bel complemento al ripieno appiccicoso al cioccolato e alla base biscotto.

300 g di biscotti digestivi 150 g di burro salato, fuso

700 g di formaggio spalmabile intero (temperatura ambiente) 50 g di zucchero a velo 400 g di cioccolato da spalmare 2 cucchiaini di estratto di vaniglia 2 cucchiai di cacao in polvere, setacciato

200 g di crema spalmabile al cioccolato 2 cucchiaini di estratto di vaniglia 80 ml di panna doppia 80 g di nocciole tostate, tritate

Per preparare la base, mettete i biscotti in un robot da cucina e riduceteli in briciole. Unite il burro fuso e frullate ancora.

Versare le briciole burrose in una tortiera a cerniera antiaderente del diametro di 23 cm. Premi il composto uniformemente sul fondo usando le dita e/o il dorso di un cucchiaio. Trasferite in frigo e fate raffreddare mentre preparate il ripieno.

Per preparare il ripieno, mettete il formaggio cremoso e lo zucchero a velo in una ciotola capiente e montate con le fruste elettriche a velocità bassa fino ad ottenere un composto liscio e cremoso. Aggiungere gradualmente la crema al cioccolato, la vaniglia e il cacao e continuare a sbattere fino a che liscio.

Versate il composto sulla base di biscotti e distribuite uniformemente il composto aiutandovi con il dorso del cucchiaio. Coprire con pellicola. Mettere la teglia su una teglia e far raffreddare per almeno 6 ore.

Nel frattempo preparate il ripieno. Mettere la crema al cioccolato in una ciotola capiente resistente al calore con la vaniglia. Scaldare la panna in un pentolino a fuoco medio. Non appena la panna inizia a sobbollire, versarla sul composto di cioccolato e lasciar riposare per 2 minuti. Mescolare lentamente fino a che liscio, quindi lasciare raffreddare leggermente.

Togliete la torta dal frigo, togliete la pellicola e versate sopra la copertura al cioccolato. Livellate la superficie con il dorso di un cucchiaio. Coprire nuovamente con la pellicola e congelare per circa 2 ore o fino a quando non si sarà solidificato.

Staccare la cheesecake dallo stampo facendo scorrere un coltello da cucina o una spatola imbevuta di acqua calda intorno all'interno dello stampo. Cospargere sopra le nocciole. Togliete con cautela la cheesecake dallo stampo, sganciando lo stampo a cerniera e sollevando i lati, quindi tagliatela a fette.


Cheesecake cioccolato e nocciole senza cottura

Delizioso! Le nocciole croccanti sono un bel complemento al ripieno appiccicoso al cioccolato e alla base biscotto.

300 g di biscotti digestivi 150 g di burro salato, fuso

700 g di formaggio spalmabile intero (temperatura ambiente) 50 g di zucchero a velo 400 g di cioccolato da spalmare 2 cucchiaini di estratto di vaniglia 2 cucchiai di cacao in polvere, setacciato

200 g di crema spalmabile al cioccolato 2 cucchiaini di estratto di vaniglia 80 ml di panna doppia 80 g di nocciole tostate, tritate

Per preparare la base, mettete i biscotti in un robot da cucina e riduceteli in briciole. Unite il burro fuso e frullate ancora.

Versare le briciole burrose in una tortiera a cerniera antiaderente del diametro di 23 cm. Premi il composto uniformemente sul fondo usando le dita e/o il dorso di un cucchiaio. Trasferite in frigo e lasciate raffreddare mentre preparate il ripieno.

Per preparare il ripieno, mettere il formaggio cremoso e lo zucchero a velo in una ciotola capiente e sbattere con le fruste elettriche a velocità bassa fino ad ottenere un composto liscio e cremoso. Aggiungere gradualmente la crema al cioccolato, la vaniglia e il cacao e continuare a sbattere fino a che liscio.

Versate il composto sulla base di biscotti e distribuite uniformemente il composto aiutandovi con il dorso del cucchiaio. Coprire con pellicola. Mettere la teglia su una teglia e far raffreddare per almeno 6 ore.

Nel frattempo preparate il ripieno. Mettere la crema al cioccolato in una ciotola capiente resistente al calore con la vaniglia. Scaldare la panna in un pentolino a fuoco medio. Non appena la panna inizia a sobbollire, versarla sul composto di cioccolato e lasciar riposare per 2 minuti. Mescolare lentamente fino a che liscio, quindi lasciare raffreddare leggermente.

Togliete la torta dal frigo, togliete la pellicola e versate sopra la copertura al cioccolato. Livellate la superficie con il dorso di un cucchiaio. Coprire nuovamente con la pellicola e congelare per circa 2 ore o fino a quando non si sarà solidificato.

Staccare la cheesecake dallo stampo facendo scorrere un coltello da cucina o una spatola imbevuta di acqua calda intorno all'interno dello stampo. Cospargere sopra le nocciole. Togliete con cautela la cheesecake dallo stampo, sganciando lo stampo a cerniera e sollevando i lati, quindi tagliatela a fette.


Cheesecake cioccolato e nocciole senza cottura

Delizioso! Le nocciole croccanti sono un bel complemento al ripieno appiccicoso al cioccolato e alla base biscotto.

300 g di biscotti digestivi 150 g di burro salato, fuso

700 g di formaggio spalmabile intero (temperatura ambiente) 50 g di zucchero a velo 400 g di cioccolato da spalmare 2 cucchiaini di estratto di vaniglia 2 cucchiai di cacao in polvere, setacciato

200 g di crema spalmabile al cioccolato 2 cucchiaini di estratto di vaniglia 80 ml di panna doppia 80 g di nocciole tostate, tritate

Per preparare la base, mettete i biscotti in un robot da cucina e riduceteli in briciole. Unite il burro fuso e frullate ancora.

Versare le briciole burrose in una tortiera antiaderente a cerniera, del diametro di 23 cm. Premi il composto uniformemente sul fondo usando le dita e/o il dorso di un cucchiaio. Trasferite in frigo e fate raffreddare mentre preparate il ripieno.

Per preparare il ripieno, mettere il formaggio cremoso e lo zucchero a velo in una ciotola capiente e sbattere con le fruste elettriche a velocità bassa fino ad ottenere un composto liscio e cremoso. Aggiungere gradualmente la crema al cioccolato, la vaniglia e il cacao e continuare a sbattere fino a che liscio.

Versare il composto sulla base di biscotti e distribuire uniformemente il composto aiutandosi con il dorso del cucchiaio. Coprire con pellicola. Mettere la teglia su una teglia e far raffreddare per almeno 6 ore.

Nel frattempo preparate il ripieno. Mettere la crema al cioccolato in una ciotola capiente resistente al calore con la vaniglia. Scaldare la panna in un pentolino a fuoco medio. Non appena la panna inizia a sobbollire, versarla sul composto di cioccolato e lasciar riposare per 2 minuti. Mescolare lentamente fino a che liscio, quindi lasciare raffreddare leggermente.

Togliete la torta dal frigo, togliete la pellicola e versate sopra la copertura al cioccolato. Livellate la superficie con il dorso di un cucchiaio. Coprire nuovamente con la pellicola e congelare per circa 2 ore o fino a quando non si sarà solidificato.

Staccare la cheesecake dallo stampo facendo scorrere un coltello da cucina o una spatola imbevuta di acqua calda intorno all'interno dello stampo. Cospargere sopra le nocciole. Togliete con cautela la cheesecake dallo stampo, sganciando lo stampo a cerniera e sollevando i lati, quindi tagliatela a fette.


Cheesecake cioccolato e nocciole senza cottura

Delizioso! Le nocciole croccanti sono un bel complemento al ripieno appiccicoso al cioccolato e alla base biscotto.

300 g di biscotti digestivi 150 g di burro salato, fuso

700 g di formaggio spalmabile intero (temperatura ambiente) 50 g di zucchero a velo 400 g di cioccolato da spalmare 2 cucchiaini di estratto di vaniglia 2 cucchiai di cacao in polvere, setacciato

200 g di crema spalmabile al cioccolato 2 cucchiaini di estratto di vaniglia 80 ml di panna doppia 80 g di nocciole tostate, tritate

Per preparare la base, mettete i biscotti in un robot da cucina e riduceteli in briciole. Unite il burro fuso e frullate ancora.

Versare le briciole burrose in una tortiera antiaderente a cerniera, del diametro di 23 cm. Premi il composto uniformemente sul fondo usando le dita e/o il dorso di un cucchiaio. Trasferite in frigo e lasciate raffreddare mentre preparate il ripieno.

Per preparare il ripieno, mettete il formaggio cremoso e lo zucchero a velo in una ciotola capiente e montate con le fruste elettriche a velocità bassa fino ad ottenere un composto liscio e cremoso. Aggiungere gradualmente la crema al cioccolato, la vaniglia e il cacao e continuare a sbattere fino a che liscio.

Versare il composto sulla base di biscotti e distribuire uniformemente il composto aiutandosi con il dorso del cucchiaio. Coprire con pellicola. Mettere la teglia su una teglia e far raffreddare per almeno 6 ore.

Nel frattempo preparate il ripieno. Mettere la crema al cioccolato in una ciotola capiente resistente al calore con la vaniglia. Scaldare la panna in un pentolino a fuoco medio. Non appena la panna inizia a sobbollire, versarla sul composto di cioccolato e lasciar riposare per 2 minuti. Mescolare lentamente fino a che liscio, quindi lasciare raffreddare leggermente.

Togliete la torta dal frigo, togliete la pellicola e versate sopra la copertura al cioccolato. Livellate la superficie con il dorso di un cucchiaio. Coprire nuovamente con la pellicola e congelare per circa 2 ore o fino a quando non si sarà solidificato.

Staccare la cheesecake dallo stampo facendo scorrere un coltello da cucina o una spatola imbevuta di acqua calda intorno all'interno dello stampo. Cospargere sopra le nocciole. Togliete con cautela la cheesecake dallo stampo, sganciando lo stampo a cerniera e sollevando i lati, quindi tagliatela a fette.


Guarda il video: tadà 10032021 tartare di salmone