Nuove ricette

Non mangiare mai più un'insalata noiosa! 10 modi per abbellire i tuoi verdi

Non mangiare mai più un'insalata noiosa! 10 modi per abbellire i tuoi verdi


Malato di insalata ho-ronzio? Ravviva le tue solite verdure con questi 10 ingredienti unici per l'insalata. Tutto aggiungerà colore, consistenza, sostanze nutritive e semplicemente interesse alla tua ciotola.

1. Pepitas
Le pepitas sono un nome di fantasia per i semi di zucca e puoi acquistarli crudi o arrostiti, decorticati o non decorticati. Cosparse su un'insalata, le pepitas arrostite aggiungono un sapore di nocciola e una piacevole croccantezza. Offrono anche una seria dose di benefici nutrizionali, tra cui un sacco di vitamine e minerali (in particolare lo zinco) e una buona porzione di proteine.

2. Baby cavolo
Kale è il dolce verde d'America in questi giorni - ma lo stai davvero mangiando? Il cavolo nero maturo può essere difficile da ingoiare crudo, motivo per cui il cavolo nero preconfezionato dovrebbe essere la tua versione preferita. È tenero e può essere gettato nelle insalate senza essere tritato e diraspato. Bonus: è pieno di vitamine A e C, ferro e calcio. Provalo con il condimento per insalata del ristorante giapponese.

3. Ravanelli all'anguria
I ravanelli di anguria belli e scattanti (chiamati per la loro pelle verde pallido e il vivace interno magenta) sono i tesori CSA, e poche fette sottili trasformano qualsiasi insalata di blah in qualcosa di qualità da ristorante di lusso.

4. Cavolo rapa
Membro della famiglia delle verdure crocifere, il cavolo rapa ha le dimensioni di un'arancia, con un mazzo di steli che sporgono e una buccia spessa che può variare dal verde pallido al violaceo. Le foglie, i gambi e la radice sono tutti commestibili e quelli più piccoli tendono ad essere più teneri e saporiti. Sbucciatela e affettatela, a julienne o grattugiatela nella vostra insalata per un'ottima croccantezza e un sapore fresco ma leggermente piccante.

5. Scarola
La scarola è un membro delle latifoglie della famiglia dell'indivia, strettamente imparentata con la cicoria. Le foglie interne tendono ad essere molto più delicate e tenere delle foglie più mature, quindi queste sono quelle che desideri per un'insalata. È leggermente (ma piacevolmente) amaro e una scelta intelligente di lattuga quando stai cercando di aumentare il livello nutrizionale delle tue insalate.

6. Fichi
Parla di un'aggiunta sexy a un'insalata! I fichi, con il loro esterno leggermente gommoso e l'interno delicato pieno di semi, aggiungono consistenza e dolcezza alle tue verdure. Sono anche una buona fonte di calcio, fibre e antiossidanti. Basta dividere in quarti i fichi maturi e abbinarli a verdure che presentano sapori leggermente più forti. (Il fico dolce giocherà magnificamente l'amarezza.) Sono anche ben integrati da formaggi di capra e erborinati.

7. Ricotta Salata
Per aggiungere sapore e consistenza alle insalate, una delle migliori scelte di formaggi è la ricotta salata. Questo formaggio italiano è un'iterazione pressata, salata ed essiccata della ricotta. È duro e completamente bianco e ha una consistenza soda ma delicatamente friabile e un sapore salato e di nocciola. Taglialo, sbriciolalo o affettalo sottilmente nelle insalate, specialmente quelle che contengono frutta fresca o fritta, che giocano con la salatura del formaggio, o invece della feta in una moderna insalata greca.

8. Edamame
Puoi trovare facilmente edamame surgelati, a volte già sgusciati, in molti supermercati ormai. Basta cuocere i fagioli secondo le indicazioni sulla confezione, raffreddare e conservare un contenitore in frigorifero da aggiungere alle insalate (o alla pasta) secondo necessità. Gli edamame hanno un sapore molto delicato, ma sono ricchi di proteine, vitamine, calcio, acido folico e fibre.

9. Cipolle sott'aceto
Le cipolle sottaceto conferiscono un'acidità astringente alla più semplice delle insalate e durano per mesi in frigorifero. (Scopri come realizzarli qui.)

10. Cereali integrali
L'aggiunta di cereali integrali cotti a un'insalata la trasforma in un pasto molto più sostanzioso e nutrizionalmente equilibrato. Prova la quinoa, il grano spezzato, il tabbouleh o il couscous. Cuoci i cereali secondo le indicazioni sulla confezione e puoi conservare i cereali cotti in frigorifero per diversi giorni, prelevando le porzioni nelle tue insalate come desideri.

— Katie Workman, iVillage

Altro da iVillage:

È la stagione delle fragole! 28 dolci ricette estive

Dalla pizza ai pancake: 21 modi per mangiare zucchine + zucca estiva

Perché il cibo su stecco è più divertente: 5 modi con i kebab


20 fantastiche insalate che non usano verdure a foglia

Non mi interessa quanto sei attenta alla salute, la lattuga no eccitare tu, almeno non tutto l'anno. E quando stai cercando di evitare la stagione di massa sostituendo cibi di conforto con opzioni ricche di nutrienti, la tua insalata ti entusiasmerà di più. Per questo motivo, abbiamo deciso di compilare un elenco di fantastiche ricette di insalate che non rovineranno il tuo corpo.

Dalla patata dolce alla mela caramellata all'insalata di ceci, questo elenco di idee vietate cambierà il modo in cui vedi, parli e mangi l'insalata. Divertiti!


Come condire l'insalata senza condimento

Questo articolo è stato co-autore del nostro team qualificato di redattori e ricercatori che lo hanno convalidato per accuratezza e completezza. Il team di gestione dei contenuti di wikiHow monitora attentamente il lavoro del nostro staff editoriale per garantire che ogni articolo sia supportato da ricerche affidabili e soddisfi i nostri elevati standard di qualità.

Ci sono 13 riferimenti citati in questo articolo, che possono essere trovati in fondo alla pagina.

Anche il team culinario di wikiHow ha seguito le istruzioni dell'articolo e ne ha verificato il funzionamento.

Questo articolo è stato visualizzato 10.399 volte.

A volte potresti volere un'alternativa più salutare a un condimento acquistato in negozio o potresti non avere tutti gli ingredienti a portata di mano per preparare un condimento fatto in casa. Se questo è il caso, probabilmente ti starai chiedendo cosa puoi fare per abbellire la tua insalata e renderla buona senza condimenti. Fortunatamente, probabilmente hai molti ingredienti in casa che puoi usare per condire la tua insalata. Prova alcune combinazioni diverse per trovare un sapore che ti piace e non aver paura di essere creativo! Chissà, potresti decidere di non dover mai più comprare o preparare un vero condimento per l'insalata.


BROCCOLI

Shutterstock

Ottieni 294 milligrammi (mg) di potassio in sole tre lance. Secondo i ricercatori della Mayo Clinic, il potassio contrasta gli effetti del sodio dilatando i vasi sanguigni e aumentando la quantità di sodio escreta nelle urine, abbassando così la pressione sanguigna e proteggendo dall'ictus.
Altri nutrienti: calcio, fibre, vitamina A, vitamina B6, vitamina C, vitamina K, acido folico e luteina e zeaxantina
Potere contro le malattie: malattie cardiache, ipertensione, cancro, osteoporosi, morbo di Alzheimer e diabete


Modi creativi per utilizzare verdure tenere, perché la fatica dell'insalata è reale

Per quanto amiamo l'insalata, possiamo mangiare solo così tanto prima di ammalarci. Sia che tu abbia ricevuto un carico di lattuga tenera nel tuo CSA, sia che tu stia lavorando duramente per consumare tutte le verdure del tuo negozio di alimentari prima che appassiscano, la stanchezza dell'insalata è una cosa reale. Le verdure tenere, come mesclun, frisée, rucola, crescione o lattuga giovane non sono abbastanza resistenti da resistere alla cottura (come bietole, cavoli o cavoli). Sono troppo delicate per essere grigliate, come la romana. Ma questo non significa che sei bloccato con l'insalata ad ogni pasto. Allontanati dalla vinaigrette al balsamico e prova questi modi alternativi per mangiare la tua verdura.

Le verdure dolci sono una perfetta miscela di frullati. Foto: Peden + Munk

Se metti il ​​cavolo riccio nei tuoi frullati, faresti meglio a credere di poter aggiungere anche verdure tenere. In effetti, verdure come il mesclun e le lattughe morbide sono più dolci del cavolo riccio e si combinano bene con frutta ed erbe. Tuttavia, stiamo alla larga dalla rucola: può essere decisamente piccante.

Le insalate non sopportano il calore di un brasato, ma sono gustose se appassite delicatamente. Aggiungili a fagioli, lenticchie, cereali o verdure arrostite ancora caldi e il calore della pentola o della padella li appassirà dolcemente. Per assicurarti che non diventino molliccie o tristi, mescolali appena prima di servire. Diventano flosci e scoloriti (leggi: marrone) dopo un po'.

Macedonia di frutta: non è un'insalata di verdure! Foto: Christopher Baker

Ok, sì, è ancora un'insalata. Ma quando fai frutta matura come ciliegie, melone, agrumi e prugne gli ingredienti principali, una manciata di verdure non sembra così noiosa. Quando la frutta è succosa e di stagione, questo rende colazioni sane e dolci virtuosi praticamente infallibili.

Le uova alla coque o fritte con tuorli che cola sono l'abbinamento perfetto per le verdure tenere. Salta il passaggio in più per preparare una vinaigrette e metti il ​​tuo uovo cotto proprio sopra un groviglio di lattuga. Quando è rotto, il tuorlo ricoprirà i verdi. Non è tanto un'insalata quanto un modo per assorbire tutta quella bontà di uova.


Le tue prestazioni muscolari miglioreranno se mangi solo insalata ogni giorno

Non commettere errori: le verdure a foglia verde scure sono super buone per il tuo corpo. Quindi, se riempi regolarmente la tua insalatiera, noterai che le tue prestazioni muscolari stanno migliorando, secondo il personal trainer e nutrizionista certificato Jamie Hickey. "Forse Popeye sapeva di cosa stava parlando", ha scherzato. "I nutrienti presenti negli spinaci e in altre verdure non solo aiutano a costruire ossa forti, ma aiutano anche a migliorare le prestazioni dei mitocondri, piccole strutture all'interno delle nostre cellule che aiutano a produrre energia, oltre a informare e alimentare i nostri muscoli". Questo può sicuramente rendere la giornata delle gambe in palestra molto più facile, di sicuro.

Inoltre, se stai cercando di aumentare la massa muscolare, c'è un'ampia varietà di ingredienti che puoi includere nelle tue insalate per aiutarti, tra cui uova, salmone, edamame, gamberetti, ceci, tofu, mandorle, ricotta, quinoa e tonno , secondo linea della salute. Anche questo lascia molto spazio alle variazioni!


33 insalate primaverili fresche e colorate che renderanno facile mangiare le tue verdure

Queste insalate luminose e rinfrescanti sfruttano al meglio la stagione.

Una delle nostre cose preferite della primavera è l'opportunità di aggiungere più verdure fresche ai nostri piatti e non c'è modo migliore per servire i prodotti primaverili (come lattuga, fagiolini, piselli e ravanelli) che in una di queste deliziose insalate primaverili. Dalle idee salutari per il pranzo al contorno perfetto per il prosciutto (inizia subito a pianificare il menu della cena di Pasqua!), queste ricette di insalate primaverili convinceranno tutta la famiglia a mangiare le loro verdure.

La parte migliore di questa ricetta è il vivace condimento per insalata vegano caricato con senape di Digione leggermente piccante e piccante e albicocche secche tritate che vengono imbevute di aceto di vino bianco acido.

I limoni Meyer sono un po' più dolci e profumati dei limoni tipici e aggiungono interesse a questa insalata che è abbastanza abbondante per la cena.


1. Rucola

Foto di Chelsea Kyle, food styling di Katherine Sacks

Nomi/varietà alternativi: Rucola, crescione italiano, rucola mediterranea, rugola, rugula, roquette, rucola

Caratteristiche: Originario del Mediterraneo, questo verde ha un sapore terroso e leggermente aspro con un calcio audace e pepato. La forma di una foglia di rucola è simile alla lattuga a foglia di quercia, con bordi arrotondati che ondulano da larghi a leggeri. I bordi della rucola non sono come definiti.

Come usarlo: La rucola può essere consumata cruda, in insalate dal sapore deciso, appassita nella pasta cotta in un gratin o mescolata in una crema spalmabile simile al pesto.


Questa ricetta di Namely Marley è perfetta per chiunque sia abbastanza avventuroso da provare a preparare il proprio sushi. Inoltre, è un altro ottimo modo per concedersi il tuo piatto preferito senza tutto il gonfiore aggiunto che a volte può causare il sushi (anche se probabilmente possiamo dare la colpa alla salsa di soia salata).

Non so voi, ma a volte non ho voglia di preparare un pasto che richiederà molto tempo, e con questa ricetta di "The Today Show", non è necessario. Prendi un po' di riso al cavolfiore, aggiungi tutte le tue insalate preferite e mangerai il tuo nuovo pasto sano preferito in pochissimo tempo!


Insalata di girasole per lavello da cucina

Per gentile concessione di Pinch of Yum

Proprio come l'amato biscotto del lavandino della cucina combina una serie di deliziosi ingredienti, questa insalata presenta quasi tutti gli ingredienti sotto il sole, e stiamo parlando di girasoli, in particolare. Con burro di semi di girasole e semi di girasole, questo plettro è pieno di grassi che abbassano il colesterolo, cavoletti di Bruxelles, curry aromatico e cumino. È un vero must da provare per soffocare tutte le tue voglie estive.


Guarda il video: 9 consigli degli esperti per dimagrire senza dieta