Nuove ricette

Ricetta dei cavoletti di Bruxelles arrostiti all'acero

Ricetta dei cavoletti di Bruxelles arrostiti all'acero


Un tocco dolce e appiccicoso a questa verdura autunnale è un ottimo contorno per qualsiasi carne arrosto.

Ingredienti

  • 1 pinta di cavoletti di Bruxelles, circa 12 once, tagliati e tagliati a metà
  • 2 cucchiai di olio d'oliva
  • Sale e pepe, quanto basta
  • 2 cucchiai di burro
  • 2 cucchiai di sciroppo d'acero

Indicazioni

Scaldare il forno a 425 gradi. Condire i cavoletti di Bruxelles con olio d'oliva e condire con sale e pepe.

Distribuire i cavoletti di Bruxelles in uno strato uniforme in una teglia da forno. Arrostire circa 20-25 minuti. I cavoletti di Bruxelles dovrebbero essere teneri al centro e iniziare a dorare leggermente intorno ai bordi.

In una piccola casseruola, scaldare il burro con lo sciroppo d'acero finché il burro non si sarà sciolto e il composto sarà caldo. Condisci i cavoletti di Bruxelles con il composto di burro e sciroppo e rimettili in forno per altri 5-10 minuti di cottura.


    • 2 cucchiai di olio di canola
    • 1 libbra di cavoletti di Bruxelles baby o normali cavoletti di Bruxelles tagliati a metà nel senso della lunghezza
    • Sale e pepe macinato fresco
    • 1/2 panetto (4 once) di burro non salato, tagliato a cucchiai e ammorbidito
    • 1 cucchiaio di zucchero di canna chiaro
    • 2 cucchiai di sciroppo d'acero puro
    • 2 1/2 cucchiaini di aceto di sidro
    • 1/2 tazza di caldarroste sottovuoto, tritate grossolanamente
    • 1 cucchiaio di olio di noci
    1. Scaldare l'olio di colza in una padella molto grande fino a farlo luccicare. Aggiungere i cavoletti di Bruxelles e condire con sale e pepe, quindi cuocere a fuoco vivo senza mescolare finché non saranno dorati, circa 2 minuti. Aggiungere il burro non salato e lo zucchero di canna e cuocere a fuoco moderatamente alto, mescolando di tanto in tanto, fino a quando lo zucchero di canna non si sarà sciolto. Aggiungere lo sciroppo d'acero e cuocere, mescolando di tanto in tanto, finché i cavoletti di Bruxelles non saranno appena croccanti e teneri, circa 7 minuti. Mescolare l'aceto di sidro. Aggiungere le castagne e l'olio di noci e cuocere fino a che non sarà ben caldo. Usando una schiumarola, trasferisci i cavoletti di Bruxelles e le castagne in una ciotola. Far bollire il liquido di cottura a fuoco alto finché non si addensa leggermente, circa 2 minuti. Versate la salsa sui cavoletti di Bruxelles e servite.

    Cavolini di Bruxelles arrostiti all'acero con mirtilli rossi

    Cavoletti di Bruxelles arrostiti all'acero e mirtilli rossi freschi, garantiti per far prendere un altro morso anche ai peggiori odiatori di cavoletti di Bruxelles!

    Ingredienti

    • 2-½ tazze di cavoletti di Bruxelles, dimezzati
    • ¾ tazze di mirtilli rossi freschi
    • 4 cucchiai di sciroppo d'acero
    • 2 pizzichi Sale qb

    Preparazione

    Preriscaldare il forno a 400 ° F e ungere una teglia bordata o una teglia 8×8.

    In una ciotola capiente, unire i cavoletti di Bruxelles, i mirtilli rossi e lo sciroppo d'acero fino a ricoprire i cavoletti di Bruxelles e i mirtilli rossi con lo sciroppo d'acero. Versare i cavoletti di Bruxelles e i mirtilli rossi sulla teglia unta.

    Arrostire a 200 ° F per circa 20 minuti, fino a quando i cavoletti di Bruxelles sono teneri, mescolando i cavoletti di Bruxelles e i mirtilli rossi a metà del tempo di tostatura.

    Sfornare, far raffreddare leggermente, aggiungere qualche pizzico di sale a piacere e buon appetito!

    Nota: la ricetta può essere facilmente raddoppiata o triplicata, a seconda di quanti ospiti stai servendo.


    Ricetta dei cavoletti di Bruxelles arrostiti all'acero

    I cavolini di Bruxelles hanno una brutta reputazione. È la quintessenza della verdura che induce "schifo!" per i bambini (e molti adulti). Ma non solo cavolini di Bruxelles così buon per te, se fatto bene, loro gusto anche così buono! Membri della famiglia delle verdure crocifere antitumorali (che include broccoli e cavoli ricci), i cavoletti di Bruxelles meritano un posto a tavola.

    Ingredienti:

    1 libbra di cavoletti di Bruxelles
    3 cucchiai di olio di cocco biologico
    3 cucchiai di sciroppo d'acero
    1 cucchiaio di aceto di mele biologico
    1 cucchiaino di sale marino
    1/2 cucchiaino di pepe
    Opzionale: 1 cucchiaio di zucchero di cocco o zucchero d'acero (per germogli extra caramellati e deliziosi)

    Lava e asciuga i cavoletti di Bruxelles. Tagliare i bordi marroni e togliere eventuali foglie dorate. Tagliare a metà i germogli particolarmente grandi. Versa l'olio, l'aceto di mele e lo sciroppo sui germogli. Assicurati che siano rivestiti in modo uniforme. Cospargere con zucchero di cocco o zucchero d'acero se lo si usa, salare e pepare uniformemente. Arrostire in forno a 400 F per 30-35 minuti, mescolando ogni 15 minuti in modo che tutti i germogli si arrostiscano in modo uniforme. Al termine, i cavoletti di Bruxelles dovranno risultare morbidi e caramellati.


    Questa ricetta è davvero facile da realizzare e perfetta per qualsiasi cena di festa.

    Pulite e affettate i cavoletti di Bruxelles. Togliete le foglie esterne e con un coltello affilato tagliate a metà i cavoletti di Bruxelles. Aggiungili a una ciotola.

    Un filo d'olio d'oliva sopra i cavoletti di Bruxelles. Quindi condire i germogli con aglio in polvere, sale e pepe.

    Prepara la tua teglia. Foderare con un foglio di alluminio o un foglio di silpat. Disporre uniformemente i cavoletti di Bruxelles sulla teglia e infornare.

    Arrostire fino a doratura. Infornare per 20 minuti. I cavoletti di Bruxelles dovrebbero assumere un bell'aspetto carbonizzato.

    Soffriggere le cipolle. Mentre i cavolini di Bruxelles cuociono, fate rosolare lentamente le cipolle a fuoco medio con un po' di olio d'oliva per circa 10 minuti.

    Aggiungi le noci pecan. È ora di tostare queste noci pecan finché non assumono una bella tonalità dorata. Quindi, metti da parte la padella.

    Prepara il condimento. Unire l'aceto di mele, l'acqua, lo sciroppo d'acero e la senape, quindi far sobbollire la salsa finché non si riduce leggermente.

    Servire! Togliete i cavolini di Bruxelles dal forno e trasferiteli in una ciotola. Unire il composto di noci pecan e cipolla e condire con il condimento. Cospargete con il formaggio e siete pronti per partire!


    Cavolini di Bruxelles arrostiti all'acero croccanti

    Questi facili e croccanti cavoletti di Bruxelles arrostiti all'acero sono il mio contorno di verdure preferito in questo periodo dell'anno. Avevo sentimenti tiepidi sui cavoletti di Bruxelles fatti in casa a meno che non li ordinassi al ristorante. Una volta che ho imparato a condirli e cucinarli correttamente, ha cambiato tutto per me. Quindi, anche se i cavoletti di Bruxelles arrostiti potrebbero non sembrare un grosso problema, condivido questa ricetta perché è degna di un'ossessione! Promettere!

    Se hai già mangiato cavoletti di Bruxelles e li hai sentiti amari, non temere! Questa è la ricetta che ha trasformato mio marito da un odiatore di cavolini di Bruxelles in un amante totale. Ha divorato queste croccanti Bruxelles e ha detto quanto siano incredibilmente avvincenti.

    La combinazione salato/leggermente dolce è ciò che li rende così buoni. Inoltre, quando lo sciroppo d'acero caramella all'esterno potrebbe anche essere una caramella. Te lo sto dicendo! I cavoletti di Bruxelles sono naturalmente una verdura "più carnosa" con un interno tenero che è così soddisfacente. Quando lo abbini a un fuori salato e super croccante è un vero paradiso.

    Gli unici ingredienti di cui hai bisogno per i cavolini di Bruxelles arrostiti all'acero croccante sono:

    1. cavoletti di Bruxelles
    2. olio d'oliva/farina (il mio ingrediente segreto – questo è ciò che li rende più croccanti) (solo un po)
    3. sale e pepe

    Puoi anche condire con un po' di aglio in polvere e guarnire con sale marino in scaglie.

    Come si fanno i cavoletti di Bruxelles super croccanti?

    Se hai mai mangiato cavoletti di Bruxelles troppo cotti e poco conditi, probabilmente li hai sentiti amari e/o poco attraenti. Con solo un paio di trucchi puoi ottenere cavoletti di Bruxelles in stile ristorante che sono croccanti e caramellati all'esterno e perfettamente teneri all'interno.

    1. Usare unalta temperatura del forno. Vado con 450 gradi Fahrenheit per i cavoletti di Bruxelles che diventano croccanti ma non bruciano.
    2. Asciuga bene i cavoletti di Bruxelles dopo averli lavati in modo che non diventino mollicci.
    3. Mettere i cavoletti di Bruxelles direttamente su una teglia leggermente unta. Spennello semplicemente un cucchiaio di olio d'oliva sulla teglia prima di aggiungere i cavoletti di Bruxelles. Non utilizzare carta pergamena.
    4. Usa una buona quantità di olio d'oliva e assicurati che i cavoletti di Bruxelles siano completamente ricoperti.
    5. Usa l'amido di arrowroot per renderli ancora più croccanti. Questo aiuta ad assorbire l'umidità che altrimenti li renderebbe mollicci. E poiché assomiglia a una farina, crea una sottile crosta attorno ad alcuni cavoletti di Bruxelles.
    6. Usa lo sciroppo d'acero. Lo sciroppo d'acero non solo aggiunge una sottile dolcezza, ma aiuta anche i germogli a caramellarsi all'esterno, il che aumenta il fattore di croccantezza.
    7. Lasciarli raffreddare per un paio di minuti prima di gustarli. Mentre si raffreddano diventano ancora più croccanti. Trovo che siano i migliori se gustati appena tolti dalla teglia! Gli avanzi vanno bene, ma per ottenere i migliori risultati consumare subito dopo la cottura.

    E il gioco è fatto! Con questi sette semplici consigli, puoi padroneggiare questo gustoso contorno di verdure. Anche i miei figli ci provano! Vedi sotto per suggerimenti per la selezione e la conservazione che faranno anche la differenza nei risultati finali.

    Come devo selezionare e conservare i miei cavoletti di Bruxelles?

    Selezionare cavoletti di Bruxelles freschi e di buona qualità è importante per ottenere i migliori risultati. Secondo la Produce for Better Health Foundation, si desidera scegliere teste di cavoletti di Bruxelles sode, compatte e di colore verde brillante senza scheggiature o foglie strappate/ingiallite. Se ci sono foglie danneggiate, rimuovile semplicemente. Se possibile, acquistali mentre sono ancora sullo stelo. Non lavarli o tagliarli fino a poco prima dell'uso. Per garantire una cottura uniforme, scegli germogli della stessa dimensione (se acquistati singolarmente). Per un gusto più dolce, scegli germogli di dimensioni più piccole.

    Per la conservazione, puoi conservarli in frigorifero per 7-10 giorni. Tuttavia, sono migliori se utilizzati entro pochi giorni poiché possono sviluppare uno sgradevole sapore forte nel tempo. Puoi conservarli in un sacchetto sigillabile in silicone mentre sono interi.

    Quali sono i benefici per la salute dei cavoletti di Bruxelles?

    I cavoletti di Bruxelles sono ricchi di nutrienti e ricchi di benefici per la salute. Sono un alimento a basso contenuto calorico che fornisce una buona fonte di fibra alimentare, vitamina A, vitamina K e acido folico. Una porzione da una tazza contiene solo 40 calorie e fornisce 3 grammi di proteine ​​e 3 grammi di fibre alimentari. Sono anche un'ottima fonte di vitamina C che stimola il sistema immunitario, rendendoli un ottimo ortaggio da incorporare nei piani alimentari in questo periodo dell'anno.

    Fanno parte della famiglia delle verdure crocifere e la loro stagione di punta è l'autunno e l'inverno (da settembre a metà febbraio). Questo è il motivo per cui li vedi su così tanti tavoli delle vacanze.

    Vuoi più ricette di contorni di verdure avvincenti e facili nella tua vita?

    Se sei un amante delle verdure come me, sei sempre alla ricerca della prossima migliore ricetta che porti le verdure al livello successivo. Ecco alcuni dei miei contorni di verdure semplici preferiti da provare (sono tutti vegani, senza soia e senza glutine):

    Ora prepariamo dei cavolini di Bruxelles croccanti all'acero!

    Questi cavoletti di Bruxelles saranno il tuo nuovo contorno di verdure nutriente. Sono abbastanza facili per una notte infrasettimanale intensa ma abbastanza speciali per la tua tavola delle vacanze!

    Non vedo l'ora che tu provi questi croccanti cavoletti di Bruxelles! Andiamo a arrostire!


    Altri modi per cucinare i cavoletti di Bruxelles

    Questa ricetta di cavolini di Bruxelles è un contorno salutare preferito, perfetto per qualsiasi cena facile (o anche per il Ringraziamento). Ma ci sono molti altri ottimi modi per preparare questo ortaggio sano. Ecco alcune altre ricette di cavoletti di Bruxelles che mostrano più modi per cucinarli:

    • Triturato:Distruggili per fare un'insalata di cavolini di Bruxelles o un'insalata di patate dolci
    • Fritti: Friggerli in padella alla perfezione con cavoletti di Bruxelles fritti
    • alla griglia: Buttali sulla griglia per i cavoletti di Bruxelles alla griglia
    • La minestra: Affettateli sottilmente da aggiungere alla zuppa di farro e cavoletti di Bruxelles
    • Farcitura della pizza: Aggiungili come condimento per la pizza

    Stai pianificando una cena e hai bisogno di ispirazione?

    Che ne dici di cercare una nuova idea per una cena a cottura lenta?

    Ti abbiamo coperto nel nostro gruppo Facebook in continua crescita! Se non sei ancora un membro, perché no?!

    Parliamo di tecniche di cucina, idee per dessert e tutto il resto. Se sei già iscritto, invita anche i tuoi amici a unirsi a noi!


    Cavoletti di Bruxelles arrostiti all'acero

    Quando ho messo un cartone di cavoletti di Bruxelles nel mio carrello della spesa al negozio la scorsa settimana, mio ​​marito Travis mi ha guardato con alcune serie critiche. “Davvero?” chiese. Non solo la sua osservazione mi ha ricordato perché di solito faccio la spesa da solo, ma anche che dovevo migliorare il mio gioco per rendere le verdure più attraenti.

    Dopo averli arrostiti con sciroppo d'acero e pochi altri ingredienti, la sua opinione è cambiata rapidamente dopo averli provati. I cavolini di Bruxelles arrostiti sono un gioco completamente nuovo. Diventano naturalmente un po' più dolci e pieni di un sapore delizioso. Basta un semplice filo di olio d'oliva, sale e pepe può anche fare il trucco per trasformarli!

    Tuttavia, se hai davvero bisogno di convincere qualcuno del loro ottimo gusto, intensifica il sapore e crea una consistenza dolce caramellata con alcuni componenti aggiuntivi speciali. Dolci, croccanti e comunque salutari, queste verdure difficilmente possono essere tralasciate!